• Ultima modifica dell'articolo:Dicembre 16, 2023
  • Categoria dell'articolo:Consigli
Al momento stai visualizzando Cosa guardare su Amazon Prime Video a Dicembre 2023?

Cosa guardare su Amazon Prime Video a Dicembre 2023?

Dicembre è il mese delle festività natalizie, e Amazon Prime Video non è da meno: il catalogo del servizio di streaming si arricchisce di nuove serie TV, film, documentari e speciali a tema natalizio. Ma non solo: ci sono anche molte novità interessanti per gli amanti dei cartoni animati, delle serie TV di genere e dei contenuti per famiglie.

Le serie TV imperdibili di Dicembre

Buon Natale da Candy Cane Lane (1° dicembre)

Una commedia natalizia con Eddie Murphy nei panni di un padre single che cerca di far rivivere la magia del Natale alla sua figlia adolescente.

All My Puny Sorrows (1° dicembre)

Una serie drammatica basata sul romanzo bestseller di Miriam Toews. Racconta la storia di due sorelle che si ricongiungono dopo anni di distanza per affrontare il suicidio del padre.

I Farad (12 dicembre)

Una serie drammatica italiana che racconta la storia di una famiglia di musicisti che si ritrova a lottare per la sopravvivenza dopo la morte del padre.

Film da non perdere

Merry Little Batman (1° dicembre)

Un film d’animazione natalizio che vede Batman alle prese con un nuovo nemico: Babbo Natale!

Dating Santa (8 dicembre)

Una commedia romantica che racconta la storia di una giovane donna che si ritrova a dover uscire con Babbo Natale in persona.

Your Christmas or Mine 2 (8 dicembre)

Il sequel della commedia romantica natalizia del 2021. Protagonisti sono ancora una volta due coppie che si scambiano le case per Natale.

Documentari e speciali

The Beatles: Get Back (25 dicembre)

Un documentario in tre parti che racconta la storia della registrazione dell’album “Let It Be” dei Beatles.

This Is Pop (25 dicembre)

Un documentario che esplora il mondo della musica pop, dai suoi esordi fino ai giorni nostri.

The Janes (8 dicembre)

Un documentario che racconta la storia di un gruppo di donne che, negli anni ’70, a Chicago, si occupavano di fornire aborti illegali.

Per gli amanti dei cartoni animati e anime

Dragon Ball (stagione 2) (9 dicembre)

La seconda stagione dell’anime cult che racconta le avventure di Goku e dei suoi amici.

Naruto Shippuden (stagione 2) (1° dicembre)

La seconda stagione dell’anime che racconta la storia di Naruto Uzumaki, un giovane ninja che sogna di diventare Hokage.

One Piece (stagione 11) (22 dicembre)

L’undicesima stagione dell’anime che segue le avventure di Monkey D. Luffy e della sua ciurma di pirati.

Consigli per le famiglie

The Santa Clause (1° dicembre)

Una commedia natalizia classica che racconta la storia di un uomo che, dopo aver accidentalmente colpito Babbo Natale, deve prendere il suo posto.

The Nightmare Before Christmas (1° dicembre)

Un film d’animazione cult che racconta la storia di Jack Skellington, il Re delle Zucche, che decide di rapire Babbo Natale.

Home Alone (1° dicembre)

Una commedia natalizia che racconta le avventure di Kevin McCallister, un bambino di otto anni che si ritrova a casa da solo durante le vacanze di Natale.

Sorprese e titoli nascosti

The Boys Presents: Diabolical (20 dicembre)

Un’antologia animata che esplora il mondo del fumetto “The Boys” in chiave comedy.

Utopia (25 dicembre)

Una serie drammatica britannica che racconta la storia di un gruppo di fan di un fumetto distopico che si ritrovano coinvolti in una pericolosa cospirazione.

The Summer I Turned Pretty (17 giugno)

Una serie drammatica romantica basata sull’omonimo romanzo di Jenny Han. Racconta la storia di una ragazza adolescente che si innamora di due fratelli.

Come scegliere cosa guardare?

Per trovare contenuti di proprio interesse su Amazon Prime Video, è possibile utilizzare i filtri di ricerca, che consentono di selezionare per genere, anno di uscita, lingua e altri criteri. È inoltre possibile consultare le classifiche dei contenuti più popolari o le recensioni degli utenti

Consiglio:

Guardare Amazon Prime Video su una smart TV è un’esperienza davvero comoda. L’app è disponibile su tutti i principali modelli di smart TV, e consente di accedere a tutti i contenuti del servizio in alta definizione. Inoltre, l’interfaccia è intuitiva e facile da usare, anche per i meno esperti.

Ti potrebbe interessare anche

Federica

Da sempre appassionata di tecnologia applicata alla casa, ho deciso di creare questo sito per formare, informare e consigliare altre persone su questo mondo. Spero che i miei consigli vi siano utili!