Miglior moka elettrica

Miglior moka elettrica

Miglior moka elettrica 2022, prezzi, offerte e guida all’acquisto.

Qual è la miglior moka elettrica del 2022? Scoprilo in questa classifica dei migliori prodotti disponibili sul mercato.

INDICE:

Tabella comparativa.

Bialetti Moka Elettrica Timer, Capacità per 6 Tazze,365W, Argento/Nero
De'Longhi Alicia PLUS EMKP42.B Caffettiera Moka Elettrica 2-4 Tazze, Caffè caldo per 30 minuti, Funzione ORZO, Spegnimento automatico, Risparmio energetico, Facile da usare e da pulire, Nero/Argento
BEPER Lucilla BC.040N Caffettiera Moka elettrica, capacità 3 Tazze, Riduttore 1 Tazza, Autospegnimento, Mantenimento Temperatura per 30' min, Nera, 400 W, Alluminio, Nero
Aroma
Bestron Moka elettrica con base, Viva Italia, Per 6 tazzine da caffè: 180 ml, 480 Watt, Alluminio, Rosso
Bialetti Moka Timer, 3 Tazze, con Timer Incorporato
Marca e modello
Bialetti 6093
De' Longhi Alicia PLUS EMKP
BEPER Lucilla BC.040N
Ariete 1358
Bestron
Bialetti Moka Timer
Descrizione
Bialetti Moka Elettrica Timer, Capacità per 6 Tazze,365W, Argento/Nero
De'Longhi Alicia PLUS EMKP42.B Caffettiera Moka Elettrica 2-4 Tazze, Caffè caldo per 30 minuti, Funzione ORZO, Spegnimento automatico, Risparmio energetico, Facile da usare e da pulire, Nero/Argento
BEPER Lucilla BC.040N Caffettiera Moka elettrica, capacità 3 Tazze, Riduttore 1 Tazza, Autospegnimento, Mantenimento Temperatura per 30' min, Nera, 400 W, Alluminio, Nero
Aroma
Bestron Moka elettrica con base, Viva Italia, Per 6 tazzine da caffè: 180 ml, 480 Watt, Alluminio, Rosso
Bialetti Moka Timer, 3 Tazze, con Timer Incorporato
Prezzo
92,98 €
59,99 €
39,90 €
42,98 €
52,86 €
81,89 €
Bialetti Moka Elettrica Timer, Capacità per 6 Tazze,365W, Argento/Nero
Marca e modello
Bialetti 6093
Descrizione
Bialetti Moka Elettrica Timer, Capacità per 6 Tazze,365W, Argento/Nero
Prezzo
92,98 €
De'Longhi Alicia PLUS EMKP42.B Caffettiera Moka Elettrica 2-4 Tazze, Caffè caldo per 30 minuti, Funzione ORZO, Spegnimento automatico, Risparmio energetico, Facile da usare e da pulire, Nero/Argento
Marca e modello
De' Longhi Alicia PLUS EMKP
Descrizione
De'Longhi Alicia PLUS EMKP42.B Caffettiera Moka Elettrica 2-4 Tazze, Caffè caldo per 30 minuti, Funzione ORZO, Spegnimento automatico, Risparmio energetico, Facile da usare e da pulire, Nero/Argento
Prezzo
59,99 €
BEPER Lucilla BC.040N Caffettiera Moka elettrica, capacità 3 Tazze, Riduttore 1 Tazza, Autospegnimento, Mantenimento Temperatura per 30' min, Nera, 400 W, Alluminio, Nero
Marca e modello
BEPER Lucilla BC.040N
Descrizione
BEPER Lucilla BC.040N Caffettiera Moka elettrica, capacità 3 Tazze, Riduttore 1 Tazza, Autospegnimento, Mantenimento Temperatura per 30' min, Nera, 400 W, Alluminio, Nero
Prezzo
39,90 €
Aroma
Marca e modello
Ariete 1358
Descrizione
Aroma
Prezzo
42,98 €
Bestron Moka elettrica con base, Viva Italia, Per 6 tazzine da caffè: 180 ml, 480 Watt, Alluminio, Rosso
Marca e modello
Bestron
Descrizione
Bestron Moka elettrica con base, Viva Italia, Per 6 tazzine da caffè: 180 ml, 480 Watt, Alluminio, Rosso
Prezzo
52,86 €
Bialetti Moka Timer, 3 Tazze, con Timer Incorporato
Marca e modello
Bialetti Moka Timer
Descrizione
Bialetti Moka Timer, 3 Tazze, con Timer Incorporato
Prezzo
81,89 €

Che cos’è e a cosa serve?

La classica moka , la caffettiera tradizionale, per intenderci, è un oggetto presente in tutte le case e, a detta di molti, rappresenta l’unico modo per avere un caffè come tradizione comanda.

Certo, le macchinette automatiche offrono tantissimi vantaggi, in primis quelli derivanti dall’elettronica, ma i cultori del vero caffè storcono il naso quando sentono parlare della loro bevanda preferita realizzata con macchine automatiche.

Sarebbe bello unire le comodità derivanti dall’elettronica alla praticità e al gusto del caffè preparato con la classica moka. Con una moka elettrica questo è possibile.

Senza troppi giri di parole, una moka elettrica è una caffettiera moka alla cui base è montato un dispositivo elettrico che, attraverso una resistenza, è in grado di scaldare l’acqua all’interno della caffettiera, proprio come se questa fosse sopra un fornello.

Al posto del fornello, la moka elettrica ha una base, che si attacca ad una presa di corrente.

Un ulteriore vantaggio nell’utilizzare una moka elettrica è che potrete preparare e gustarvi un ottimo caffè in qualsiasi stanza, anche in ufficio, non avrete bisogno di fornelli a gas.

Scopri anche la miglior moka.

Le migliori del 2022:

Come usarla?

Preparare una moka elettrica è semplice come preparale la moka tradizionale: si mette l’acqua nella parte inferiore, fino alla valvola, poi si applica il filtro e lo si riempie di polvere di caffè.

Infine si avvita la parte superiore ed è fatta, la moka è pronta per essere poggiata sopra la sua base, cioè la componente elettrica.

Sicuramente non mancherà sulla base il pulsante per avviare il processo di riscaldamento, lo si preme e dopo qualche minuto sentirete il gorgoglio del caffè che esce e la stanza riempirsi del suo aroma.

Modelli più avanzati hanno un display e dei pulsanti per attivare funzioni più complesse, come vedremo in seguito.
Quando il caffè è pronto la base smette di emettere calore.

Dimenticatevi quindi lo stress di veder uscire il caffè sui fornelli o, peggio, di lasciare troppo a lungo la caffettiera sul fuoco. Con una moka elettrica questo non accadrà mai più.

Alcuni modelli, una volta uscito il caffè, continuano ad emettere un po’ di calore per mantenerlo caldo anche per trenta minuti. Non dovrete correre a bere il caffè appena uscito con il timore che diventi freddo.

Scopri anche il miglior macinacaffè.

moka elettrica

Guida all’acquisto e caratteristiche.

In commercio esistono molti modelli di moka elettrica, ed è facile rimanere spiazzati davanti tante proposte.
Vi basterà leggere la nostra guida fino in fondo e saprete come orientarvi.

I modelli più semplici ed economici sono costituiti dal corpo macchina e dalla base riscaldante che si collega alla presa elettrica; sulla base troverete solo il pulsante di accensione e spegnimento.

Una volta preparata la macchinetta, poggiatela sulla sua base, premete il pulsante e attendete qualche minuto per gustarvi il vostro caffè.

Modelli più costosi offrono funzioni aggiuntive, come l’autospegnimento, un’opzione utilissima per evitare la fuoriuscita di caffè e altri spiacevoli incidenti che possono capitare alle persone più sbadate quando dimenticano la moka tradizionale sul fuoco troppo a lungo.

Sempre più spesso nei modelli di recente fabbricazione, insieme all’autospegnimento, si trova la possibilità di tenere il caffè in caldo per almeno 30 minuti dopo che è stato erogato. Non dovrete correre in cucina (o in qualsiasi altra stanza della casa o dell’ufficio) per paura che il caffè diventi freddo.

Alcuni modelli hanno un piccolo display che segna l’ora, come fossero sveglie digitali, e permettono di programmare l’accensione della base riscaldante.

Se, ad esempio, vi svegliate ogni mattina alla stessa ora e volete alzarvi con l’aroma di caffè appena preparato, questa funzione fa decisamente al caso vostro, dovrete solo ricordarvi di preparare la macchinetta (con acqua e caffè) la sera prima e lasciarla sopra la sua base.

Alcune macchine hanno il blocco dei tasti per evitare, ad esempio, che i bambini le mettano in funzione accidentalmente.

I modelli più complessi, inoltre, permettono di selezionare l’aroma del caffè, tra leggero, medio o forte.

È facile trovare macchine elettriche con accessori aggiuntivi come il riduttore di tazze (se, ad esempio, la moka elettrica ne può preparare un massimo di 4, con il riduttore se ne possono fare 2) o per realizzare ottimi caffè d’orzo.

Abbiamo parlato delle funzioni, chiaramente più funzioni saranno presenti su un modello, più alto sarà il suo costo, ma, oltre a le funzioni elettroniche, ciò che fa salire il costo di una moka elettrica è il design e il materiale di cui è fatta (generalmente plastica o metallo).

Come per tutti gli oggetti, anche l’occhio vuole la sua parte. A parità di funzioni, macchine dal design più elegante o moderno e dalle dimensioni più contenute, costeranno di più.

Scopri anche la miglior macchina da caffè.

I migliori marchi.

Moka elettrica Bialetti:

Moka elettrica De’ Longhi:

Moka elettrica BEPER:

Moka elettrica Ariete:

Moka elettrica Bestron:

Domande degli utenti:

Qual è la miglior moka elettrica?

Per scoprire il miglior modello per le tue esigenze leggi la nostra guida all’acquisto completa di classifica dei migliori prodotti disponibili sul mercato: classifica.

Quanto costa una moka elettrica?

Il prezzo può variare molto in base al modello, alla marca, ma soprattutto in base alle caratteristiche. Per scoprire il miglior prezzo online leggi: prezzi e offerte.

Quali sono i migliori marchi di moka elettrica?

Tra le migliori marche troviamo: Bialetti, De’Longhi, BEPER, Ariete, Bestron.


Federica

Da sempre appassionata di tecnologia applicata alla casa, ho deciso di creare questo sito per formare, informare e consigliare altre persone su questo mondo. Spero che i miei consigli vi siano utili e se aveste suggerimenti da lasciarmi sono sempre ben accetti!

Consigli, recensioni suggerimenti!

Se non hai trovato quello che cercavi chiedi consiglio nel forum!

La dicitura: “Link pubblicitario”, fa riferimento ad un link pubblicitario legato al programma di Amazon Affiliazione. Il sito che stai visitando partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Amazon e il logo Amazon sono marchi registrati di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate. In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

©tecnologiacasa.it | P.Iva: 03951420045 | Contatti – PrivacyCookie | Sitemap