Confronto Dreame L10 Ultra e Dreame L10s Ultra

Confronto Dreame L10 Ultra e Dreame L10s Ultra

Dreame ha conquistato il mercato dei robot lavapavimenti. Con i modelli L10 Ultra e L10s Ultra, il produttore riesce a convincere tutti i consumatori implementando tecnologia all’avanguardia al giusto prezzo. Una line-up cosi completa suggerisce però sempre la stessa domanda: quali sono le differenze? Ecco perché al fine di valorizzare l’impegno di Dreame per il 2023 abbiamo confrontato in un’analisi comparativa questi due ottimi prodotti.

Il sistema sviluppato da Dreame è vincente. Ecco perché i prodotti appartenenti alla linea L10 si assomigliano un po’ tutti. La scelta di implementare delle tecnologie che migliorassero le operazioni di lavaggio si è rivelata come punto di forza di questi prodotti.

L’analisi comparativa infatti evidenzierà infatti che le differenze non sono molte. Dreame non ha però prodotto due lavapavimenti uguali. Ha piuttosto declinato tecnologie e sensoristica su più livelli per accontentare tutti, dai più pigri agli utenti più esigenti. Come è possibile verificare su Amazon, i due prodotti si differenziano nel prezzo e non di poco.

Vedremo infatti come la base di partenza non mette un prodotto al di sopra dell’altro. I due lavapavimenti si scontrano, più che sulle prestazioni, sulle tecnologie presenti. Vediamo quindi cosa emerge dal confronto tra Dreame L10 Ultra e Dreame L10s Ultra.

Estetica e design

L’estetica, o il design, rappresenta per alcuni aspetti il dettaglio che mette più in crisi di altri. Questo perché i due prodotti sembrano rassomigliarsi molto. In effetti, dalla nostra analisi, emerge quanto questi due prodotti si basino effettivamente sulla stessa piattaforma. Sia nei materiali che nella distribuzione delle varie parti meccaniche, tutto è organizzato nella medesima maniera.

L’unica differenza che abbiamo evidenziato è quella che riguarda la parte frontale. Qui il Dreame L10s Ultra infatti presenta una componente argentata che lo distingue dal suo fratello gemello. Nessuna funzione dipende da questa differenza, almeno per adesso.

Si tratta unicamente di una scelta di design per non esporre al pubblico, appunto, due prodotti identici. Dimensioni e ingombri sono identici, anche tutto ciò che riguarda i mop rotanti e l’altezza da terra. Completando l’analisi frontale però, emerge chiaramente una differenza hardware che Dreame ha volutamente evidenziato.

Sul Dreame L10s Ultra infatti si nota la presenza della videocamera. Si nota poi la scritta in rosso: AI Action. Il modello più costoso quindi implementa una camera intelligente per la rilevazione di oggetti. Tutto questo manca sul Dreame L10 Ultra.

Funzioni principali

Passiamo ora alle funzioni principali. È ovvio che per sfruttare al meglio ogni funzione è necessario scaricare l’app per Android e iOS rispettivamente su PlayStore e AppleStore. Qui, scheda tecnica alla mano, non ci sono differenze sostanziali. Partiamo dalla potenza di aspirazione. Entrambi i modelli sviluppano un’aspirazione di 5.300 Pa il che depone a favore del Dreame L10 Ultra.

L’aspirazione è effettuata tramite il medesimo modulo largo quasi 20 centimetri con il quale il robot aspira tutto lo sporco. Entrambi montano un ottimo sistema di lavaggio tramite mop rotanti. I due panni infatti sfruttano una rotazione di 180 rpm per effettuare una pulizia decisamente approfondita con il minor spreco d’acqua e detergente.

In entrambi quindi abbiamo una base di partenza sia per l’aspirazione che per il lavaggio. Tanta potenza e due panni che ruotando lavano ogni tipologia di pavimento. La sensoristica per la rilevazione della natura del pavimento è la medesima su entrambi.

Sia il Dreame L10s Ultra che L10 Ultra riescono a capire quando sovrastano un tappeto e sollevano automaticamente i panni di 7 millimetri. Questo è un plus che ancora una volta depone a favore del Dreame L10 Ultra. In questo modo il robot eviterà di bagnare i tappeti e di sporcare eccessivamente i mop.

Pulizia dei panni rotanti e serbatoi

Sia il Dreame L10s Ultra che il Dreame L10 Ultra presentano un’ottima pulizia dei mop rotanti. In entrambi i casi, infatti, i robot puliscono autonomamente i panni quando sono sporchi ritornando alla base. Il sistema è identico e questo pone in luce la volontà di Dreame di produrre tecnologia di qualità in ogni fascia di prezzo.

Teniamo a mente, infatti, che tra i due prodotti c’è una sostanziale differenza di prezzo. Anche le basi di ricarica si presentano con il medesimo ingombro. Dimensioni e misure sono uguali e rivelano al loro interno la stessa gestione degli spazi.

Sia il Dreame L10s Ultra che il Dreame L10 Ultra presentano un serbatoio per l’acqua pulita da 2,5 litri e uno per l’acqua sporca da 2,4 litri. Oltre a questo c’è il classico serbatoio per la polvere e lo sporco da ben 3 litri di capienza. La seconda differenza riguarda però la gestione interna dei serbatoi per l’acqua. Il Dreame L10s Ultra presenza infatti un piccolo serbatoio separato per il detergente.

Quest’ultimo infatti viene utilizzato dalla base autonomamente per la pulizia dei panni. Nel Dreame L10 Ultra tutto questo non c’è e quindi occorre aggiungere il detergente direttamente nel serbatoio dell’acqua pulita.

Sensoristica e videocamere

La base di ricarica e pulizia nasconde una terza differenza. Nel Dreame L10s Ultra infatti è presente una sezione superiore che ospita alcuni tasti soft-touch. Questi comandi possono essere utilizzati per la gestione delle operazioni di lavaggio e di pulizia dei panni. Il primo di questi tasti, se premuto a lungo, attiva la funzione di lavaggio della base. In altri termini, viene attivata la pulizia del vano dove vengono alloggiati i mop rotanti. Nell’L10 Ultra invece non c’è una funzione dedicata come questa ma occorre pulire manualmente la base.

Qual è l’utilità? Qualora si voglia utilizzare il prodotto senza una connessione Wi-Fi, i comandi posti sulla base dell’L10s Ultra tornano utili! Ecco perché per questa specifica condizione è preferibile l’L10s Ultra. La differenza più evidente è nella camera principale.

La camera di L10s Ultra infatti è un obiettivo con intelligenza artificiale sviluppato per due scopri specifici. In primo luogo svolge la funzione di sensore aggiuntivo per il riconoscimento degli oggetti. In questo modo il robot può aspirare e lavare i pavimenti evitando più facilmente gli oggetti attorno a sé.

Quando Dreame L10s Ultra riconosce un ostacolo, scatta una foto e la registra in app per comunicare all’utente il problema. La seconda funzione riguarda la sicurezza. Quest’obiettivo può essere abilitato anche in remoto, mentre si è fuori casa, per motivi di sicurezza.

È possibile quindi spostare il robot per casa attivando la camera principale. Avere un obiettivo di sicurezza pronto da poter far girare per casa quando si è fuori è una funzione decisamente interessante in ottica sicurezza.

Quale scegliere e perché?

Siamo arrivati alla scelta. Perché scegliere L10s Ultra e perché scegliere L10 Ultra. Nella sua linea di prodotti Dreame ha voluto premiare gli utenti a prescindere dalla scelta. Entrambi i prodotti infatti presentano una base di partenza solida, granitica, da vero top di gamma.

Sia l’L10s Ultra che L10 Ultra infatti hanno una gestione della pulizia ineccepibile. Su questo punto, a nostro parere, la gestione automatica del detergente di Dreame L10s Ultra fa la differenza! Il plus in questo caso va a migliorare un piccolo problema che potrebbe sorgere nell’uso quotidiano.

Aggiungendo il detergente direttamente nel serbatoio dell’acqua pulita (come accade su L10 Ultra) c’è il rischio che questo non venga diluito a dovere. Ciò non dipende dalla quantità di detergente aggiunto ma dall’utilizzo che viene fatto del robot.

Nel caso di un uso quotidiano e intenso, infatti, non ci saranno problemi. Ma se il robot viene utilizzato per esempio 2-3 volte a settimana, il rischio che il detergente rimanga sul fondo del serbatoio aumenta. L’L10s Ultra invece implementa un serbatoio separato in modo da distribuire il detergente in modo ottimale sia che il robot venga usato ogni giorno, sia saltuariamente.

Offerta -31%
Offerta -11%

Ti potrebbe interessare anche

Dreame L10s Ultra Robot Aspirapolvere Lavapavimenti con Stazione Autopulente (Svuota Polvere, Pulisce Asciuga Moci)...L10s Ultra
1.299,00 € 899,99 €
Vedi Offerta

Michele Guglielmi

Scrivo di tecnologia, da sempre appassionato di tutto ciò che riguarda l'innovazione e il vivere smart.

Il sito che stai visitando partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Amazon e il logo Amazon sono marchi registrati di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate. In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

©tecnologiacasa.it | P.Iva: 03951420045 | Contatti – PrivacyCookie | Sitemap