• Home
  • PC
  • Miglior computer per smart working
Miglior computer per smart working

Miglior computer per smart working

Miglior computer per smart working 2021.

Qual è il miglior computer per smart working del 2021? Leggi questa pratica guida all’acquisto completa di classifica dei migliori modelli disponibili online.

INDICE:

Che cos’è lo Smart Working?

Di sicuro anche tu avrai già sentito parlare di smart working, soprattutto in questo periodo segnato da un nuovo lockdown per limitare i contagi da Covid-19.

A tal proposito, lo smart working è una particolare forma di telelavoro assai versatile che è incentivata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ed è rivolta ai lavoratori subordinati cosicché svolgano le loro mansioni in luoghi diversi dalle ordinarie sedi aziendali (es. casa o albergo) e secondo un orario piuttosto flessibile sfruttando le tecnologie informatiche e telematiche.

Ovviamente, con lo smart working i dipendenti mantengono inalterati i loro diritti di lavoratori subordinati sia in ambito assicurativo sia a livello retributivo.

In particolare, per svolgere agevolmente e in piena sicurezza lo smart working ti servono dei dispositivi tecnologici che siano leggeri, portatili, adattabili e allo stesso tempo performanti e protetti da hackeraggi e virus informatici.

Che cos’è un PC per smart working?

Un computer per smart working è un PC dotato di alcune caratteristiche tecniche, ergonomiche e di design essenziali che lo rendono ideale per affrontare lo smart working.

I migliori PC per smart working del 2021, la classifica.

Miglior pc 2in1.

Caratteristiche computer per smart working

Come scegliere il migliore: le caratteristiche.

Per lavorare a distanza in modo agile e protetto, per esempio, da casa o dalla camera di un hotel, hai bisogno di un notebook per smart working con delle precise qualità tecniche, ergonomiche ed estetiche che sia costituito da materiali resistenti agli spostamenti, soprattutto se sono frequenti, come le leghe di magnesio oppure di magnesio e alluminio.

A tal proposito, è importante che i tuoi dispositivi siano leggeri per poterli spostare e maneggiare facilmente, portatili per lavorare senza vincoli spaziali e collegabili alle reti telefoniche, ad es. alle reti mobili 3G, 4G, 4G+, 5G, GPRS, Edge e GSM e alle reti fisse in rame o fibra ottica, per fare e ricevere chiamate ed SMS e accedere ad Internet e ai servizi del Web (es. e-mail). Inoltre, i pc da smart working devono essere provvisti di:

  • Web Cam per trasmettere in tempo reale la tua immagine video.
  • Idoneo spazio di archiviazione per tutti i tipi di dati, compresi i film, gli e-book e le fotografie.
  • Possibilità di aggiungere delle schede di memoria, staccare e ricollegare la tastiera e ruotare ampiamente lo schermo.
  • Velocità nel caricamento e nell’elaborazione delle informazioni.
  • Pacchetti di software o app online per fare video-conferenze, scrivere testi, ritoccare foto, immagini e filmati, calcolare statistiche, proteggere contro virus e intrusioni di malintenzionati e così via. Al riguardo, la scelta degli applicativi dipende dalle tue esigenze professionali che sono diverse se sei uno scrittore rispetto ai bisogni di un grafico.

In particolare, per svolgere lo smart working in maniera ottimale sono indispensabili dei dispositivi versatili nell’uso e adattabili nell’aspetto come i notebook di ultima generazione, i computer all-in-one (es. 2 in 1, da notebook a tablet e viceversa) e in parte anche gli smartphone e i tablet.

Ma questi ultimi due apparecchi più che altro ti servono per fare le ricerche e le attività sul Web o le telefonate a meno che non colleghi agli stessi un’apposita tastiera portatile Bluetooth e li disponi verticalmente oppure orizzontalmente su di un supporto dedicato.

Di seguito, scopriamo insieme gli elementi tecnici fondamentali per i notebook da smart working.

Caratteristiche tecniche.

In merito alle caratteristiche tecniche per il miglior PC per smart working, in particolare, devi prendere in considerazione i seguenti elementi tipici dei notebook più moderni venduti a prezzi ragionevoli:

  • Processore Intel Core i5 (oppure AMD Ryzen 5) con velocità fra 3.0 e 3.4 GHz o Intel Celeron con frequenza fra 1.10 e 2.80 GHz.
  • Schermo contraddistinto da convertibilità in tablet, dispositivo tattile touchscreen per interagire con le dita o col pennino capacitivo, ampia apertura (rotazione), per esempio, sino a 180° o a 360°, filtro antiriflesso, dimensioni fra i 12,3 e i 16 pollici e risoluzione Full-HD.
  • Peso limitato uguale o inferiore a 1,5 kg.
  • Memoria interna SSD fra i 256 e i 512 GB.
  • Batteria agli ioni di litio da 4 oppure 6 celle ioniche che sia dotata di un’ottima capacità energetica per offrirti una durata di almeno 3 ore consecutive lavorando alla massima efficienza.
  • RAM da almeno 8 GB.
  • Sistema Operativo Windows (10), Chrome OS (85), Android o macOS.
  • Penna touch per scrivere e disegnare sul monitor.
  • Tastiera retroilluminata e removibile.
  • Multiporta USB, ad esempio, USB-A e USB-C.
  • Sensore di impronte digitali per aumentare la sicurezza del tuo pc.
  • Docking Station munita di slot per le schede di espansione, i connettori per collegare delle periferiche e i vani per i drive dei dischi rigidi così da trasformare il tuo portatile in un pc fisso quando ti serve più stabilità per lavorare.
  • Scheda di rete Wireless per la connettività Wi-Fi valutata dagli esperti con un alto rating fra 8.4 e 9.9 punti.

Design ed ergonomia:

Riguardo al design e all’ergonomia di un PC per smart working, in particolare, devi tenere in considerazione elementi caratteristici come la sottigliezza, soprattutto del monitor, l’eleganza, la leggerezza, le dimensioni limitate e la possibilità di ruotare lo schermo del notebook cosicché possa assumere la forma di una tenda ed essere usato anche come un tablet.

Ovviamente, ricordati che l’alta qualità dei materiali costituenti un computer molto elegante e resistente, per esempio, il metallo, e l’elevata potenza per ottenere le migliori performance, ad esempio, grazie ad una scheda grafica avanzata per giocare in 4K accelerando gli elementi tridimensionali e creare, modificare e guardare dei contenuti multimediali, ne determinano un prezzo maggiore.

Infine, non dimenticare gli accessori necessari per sfruttare al meglio il tuo portatile come le apparecchiature di sicurezza, le borse per trasportarlo comodamente, gli adesivi decorativi, le basi di raffreddamento, i vassoi di appoggio, i caricabatteria, gli alimentatori universali, le protezioni e i filtri da monitor, le coperture per fotocamera a tutela della tua privacy, ecc.

Leggi anche: i migliori strumenti per smart working.

I migliori marchi:

PC smart working Lenovo:

PC smart working HP:

PC smart working Acer:

PC smart working HUAWEI:

PC smart working ASUS:

PC smart working LG:

Domande degli utenti:

Che cos’è lo Smart working?

Lo Smart Working è una “rivoluzione” della produttività aziendale che mira a “fornire alle persone gli strumenti – la cultura e la leadership, lo spazio di lavoro e la tecnologia – che consentono alle persone di scegliere quando, dove e come svolgono il proprio lavoro“. Approfondisci…

Quali sono i migliori PC per Smart working?

Per scoprire i migliori computer per smart working, leggi la nostra guida all’acquisto completa di linee guida e di una classifica sempre aggiornata con i migliori modelli: classifica.

Quanto costa un computer per Smart working?

Il costo di questi dispositivi è molto vario e dipende dalle caratteristiche, dal modello e dalla marca. Per scoprire il miglior prezzo online leggi: classifica e prezzi.

Quali sono le migliori marche di PC per Smart working?

Tra i migliori marchi troviamo: Lenovo, HP, Acer, HUAWEI, ASUS, LG.

Consigli, recensioni suggerimenti!

Se non hai trovato quello che cercavi chiedi consiglio nel forum!

La dicitura: “Link pubblicitario”, fa riferimento ad un link pubblicitario legato al programma di Amazon Affiliazione. Il sito che stai visitando partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Amazon e il logo Amazon sono marchi registrati di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate. In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

©tecnologiacasa.it | P.Iva: 03869390041 | Contatti – PrivacyCookie | Sitemap