Miglior condizionatore

Miglior condizionatore 2020, guida all’acquisto.

Qual’è il miglior condizionatore del 2020? Leggi questa guida all’acquisto per scoprire i migliori modelli disponibili online.

Per facilitarti la scelta, abbiamo abbinato alla guida all’acquisto, una pratica classifica dei migliori modelli, confronta i prezzi e le recensioni e scegli il migliore per la tua casa.

INDICE:

L’arrivo della stagione più calda dell’anno pone sempre il solito quesito: quale condizionatore scegliere per rendere più vivibile la propria unità abitativa? 

Per rispondere a questa domanda abbiamo scelto di scendere nel dettaglio per analizzare gli usi e le differenti funzionalità di un elettrodomestico che ha spopolato solo negli ultimi anni.

Le moderne tecnologie permettono di avere sempre a portata di mano un prodotto in grado di refrigerare e purificare l’aria della tua casa, senza per questo incidere negativamente sul tuo budget.

Inutile dire quanto sia importante avere le idee chiare in merito alla tipologia di condizionatore in grado di soddisfare le esigenze di ogni cliente; per guidarti nella scelta abbiamo deciso di analizzare step-by-step le caratteristiche principali dei modelli attualmente in commercio.

Alla ricerca dell’articolo ideale da acquistare direttamente in store o su uno dei siti di e-commerce specializzati? Ecco cosa sapere prima di montare in casa il tuo fedele aiutante.

Tabella comparativa condizionatori.

In questa tabella comparativa abbiamo comparato i migliori modelli di condizionatore, per caratteristiche e prezzo.

Climatizzatore Hisense Easy smart 12000 Btu A++ R32 CA35YR01G
ARGO Ecowall 12 Climatizzatore Fisso, DC Inverter, con WiFi, con Pompa di Calore, Bianco, 12000 BTU/h
Climatizzatore Hisense Easy Smart 9000 Btu A++ Inverter
Samsung Clima AR09NXFPEWQNEU+AR09NXFPEWQXEU Climatizzatore Quantum Maldives Monosplit, A++, 9000 BTU
Mitsubishi Electric MSZ-DM25VA Climatizzatore Inverter Monosplit Pompa di Calore, 2.5 W, Bianco, 25
Modello
Hisense Easy smart
ARGO Ecowall 12
Hisense Easy Smart 9000
Samsung Clima AR09NXFPEWQNEU+AR09NXFPEWQXEU
Mitsubishi Electric MSZ-DM25VA
Dimensioni
77 x 54 x 31 cm
92 x 88 x 37 cm
30 x 100 x 80 cm
82 x 21,5 x 28,5 cm
130 x 30 x 30 cm
Peso
25,2 Kg
43 Kg
29 Kg
34,2 Kg
34 Kg
Pompa di calore
Deumidificatore
Spegnimento automatico
Mono split
Spedizione prime
-
-
-
-
-
Prezzo
350,00 €
469,00 €
337,95 €
390,00 €
539,90 €
Climatizzatore Hisense Easy smart 12000 Btu A++ R32 CA35YR01G
Modello
Hisense Easy smart
Dimensioni
77 x 54 x 31 cm
Peso
25,2 Kg
Pompa di calore
Deumidificatore
Spegnimento automatico
Mono split
Spedizione prime
-
Prezzo
350,00 €
ARGO Ecowall 12 Climatizzatore Fisso, DC Inverter, con WiFi, con Pompa di Calore, Bianco, 12000 BTU/h
Modello
ARGO Ecowall 12
Dimensioni
92 x 88 x 37 cm
Peso
43 Kg
Pompa di calore
Deumidificatore
Spegnimento automatico
Mono split
Spedizione prime
-
Prezzo
469,00 €
Climatizzatore Hisense Easy Smart 9000 Btu A++ Inverter
Modello
Hisense Easy Smart 9000
Dimensioni
30 x 100 x 80 cm
Peso
29 Kg
Pompa di calore
Deumidificatore
Spegnimento automatico
Mono split
Spedizione prime
-
Prezzo
337,95 €
Samsung Clima AR09NXFPEWQNEU+AR09NXFPEWQXEU Climatizzatore Quantum Maldives Monosplit, A++, 9000 BTU
Modello
Samsung Clima AR09NXFPEWQNEU+AR09NXFPEWQXEU
Dimensioni
82 x 21,5 x 28,5 cm
Peso
34,2 Kg
Pompa di calore
Deumidificatore
Spegnimento automatico
Mono split
Spedizione prime
-
Prezzo
390,00 €
Mitsubishi Electric MSZ-DM25VA Climatizzatore Inverter Monosplit Pompa di Calore, 2.5 W, Bianco, 25
Modello
Mitsubishi Electric MSZ-DM25VA
Dimensioni
130 x 30 x 30 cm
Peso
34 Kg
Pompa di calore
Deumidificatore
Spegnimento automatico
Mono split
Spedizione prime
-
Prezzo
539,90 €

Cos’è e a cosa serve?

Il condizionatore rappresenta una delle soluzioni più efficaci con cui combattere l’aumento spropositato delle temperature estive; che si tratti di motivi di salute – o che si voglia trascorrere del tempo piacevole nella propria casa, curando maggiormente la vivibilità dell’unità abitativa in questione – il prodotto che abbiamo scelto di presentare oggi consente di massimizzare la ogni istante trascorso nella tua dimora.

Che siano dual split o mono split, fissi o portatili, più o meno potenti e caratterizzati da design avanguardisti o tradizionali, i climatizzatori sono un evergreen da prendere in considerazione con l’arrivo del nuovo anno.

Ma quali sono le caratteristiche di tale articolo? A cosa deve la sua popolarità crescente?

Il condizionatore è semplice da usare, viene attivato mediante un pratico telecomando di accensione e di spegnimento e permette di trasformare la tua unità abitativa in un luogo la cui temperatura ideale riesce a valorizzare ogni momento di relax.

Veloce da montare e sempre più economico, esso è una scelta diffusa e vincente, in grado di soddisfare le richieste di un gran numero di consumatori.

Leggi anche: migliori condizionatori portatili.

I migliori condizionatori del 2020, la classifica.

Ti presentiamo la classifica dei migliori modelli di condizionatore per la tua casa.

1.Hisense Easy smart

Condizionatore Hisense New Eco Easy 12000 Btu A++ Gas R-32 Climatizzatore Inverter 2018

  • Garanzia 5 Anni
  • Mono Split
  • Raffreddamento
  • Riscaldamento in Pompa di Calore
  • Deumidificatore
  • Detrazione Fiscale
  • Installazione Parete
  • Funzione i-FEEL: Il sensore all’interno del telecomando è in grado di rilevare la temperatura circostante e di trasmettere questa informazione all’ unità interna.

L’unità interna funziona in base alla temperatura rilevata. Il controllo intelligente della temperatura garantisce un ambiente più confortevole e un controllo delle temperature più preciso, risparmiando energia. 

Climatizzatore Hisense Easy smart 12000 Btu A++ R32 CA35YR01G
  • Condizionatore Climatizzatore Inverter
  • Tecnologia DC Inverter; Gas ecologico R32
  • Pompa di calore + Deumidificatore / Riscaldamento e Raffreddamento

2.ARGO Ecowall 12

Climatizzatore Fisso con wifi con tecnologia DC inverter, classe A++ freddo, classe A+/A+++/b caldo, elevata efficienza energetica, elevato comfort e silenzioso.

Con telecomando digitale e schermo LCD, varie regolazioni del flusso dell’aria, timer programmabile, 4 velocità di ventilazione, display illuminato disattivabile durante le ore notturne, funzione eco: minimo consumo, alta silenziosità.

  • Funzione cold draft prenvention: l’aria arriva in ambiente solo quando è calda, durante il riscaldamento.
  • Funzione sleep: ottimizza il funzionamento del climatizzatore durante le ore notturne.
  • Funzione memory: riparte dopo un black-out mantenendo le ultime impostazioni.
  • Funzione auto-diagnosi: visualizza gli errori sul display per elevata facilità d’intervento.
  • Funzione i-feel: grazie al sensore sul telecomando è possibile ottenere la temperatura desiderata nel punto in cui viene collocato.
  • Funzione turbo. Easy clean: filtri facilmente rimovibili per la pulizia. 
Climatizzatore Hisense Easy smart 12000 Btu A++ R32 CA35YR01G
  • Condizionatore Climatizzatore Inverter
  • Tecnologia DC Inverter; Gas ecologico R32
  • Pompa di calore + Deumidificatore / Riscaldamento e Raffreddamento

3.Hisense Easy Smart 9000

Climatizzatore Hisense Easy Smart 9000 Btu A++ Inverter
  • 19 dB(A)
  • Regolazione auto Flusso Aria
  • Super Cooling

4.Samsung Clima AR09NXFPEWQNEU+AR09NXFPEWQXEU

La modalità di raffreddamento automatica in 2 fasi si adatta alle tue esigenze senza compromettere la comodità: la prima fase genera un getto d’aria potente e diretto, che permette di raggiungere rapidamente la temperatura impostata, la fase successiva mantiene la temperatura in modo omogeneo e confortevole.

Samsung Clima AR09NXFPEWQNEU+AR09NXFPEWQXEU Climatizzatore Quantum Maldives Monosplit, A++, 9000 BTU
  • 2 Step Cooling; lavora alla massima potenza per raggiungere rapidamente la temperatura desiderata; poi direziona le alette verso l'alto per mantenerle nel modo più confortevole possibile
  • Inverter 8-Poli. Fresco subito, con meno consumi e nessun rumore: silenziosità 19 dB(A)
  • Funzione autoclean; si avvia automaticamente una volta spento, elimina l'umidità nell'unità interna prevenendo la proliferazione di muffe, batteri e cattivi odori

5.Mitsubishi Electric MSZ-DM25VA

Le linee essenziali e neutre, le dimensioni compatte e il colore “bianco puro” contraddistinguono l’aspetto di questi climatizzatori, rendendoli compatibili con qualsiasi tipo d’ambiente.

Anche l’unità esterna, compatta, leggera e silenziosa, è installabile in spazi limitati.

L’economia di esercizio è il grande vantaggio dei climatizzatori Mitsubishi Electric. Grazie all’accurata progettazione di tutti i componenti e l’uso di tecnologie all’avanguardia l’efficienza energetica raggiunge livelli straordinari anche su base stagionale.

In modo particolare questo modello ottiene valori di SEER e SCOP (indici di efficienza stagionale) che permettono di raggiungere valori di classe A+/A+ il timer a 12 ore è specialmente adatto per l’uso nelle ore di riposo notturno.

Le operazioni di accensione e spegnimento automatico possono essere facilmente impostate a intervalli di ore.

7.Ariston 3381274 PRIOS R32

Condizionatore parete monosplit inverter, prios r32 con gas refrigerante r32 assicura il massimo comfort, bassi consumi e un impatto ambientale ridotto.

La funzione booster permette di raggiungere la temperatura impostata in breve tempo, e attivando la funzione follow me il flusso d’aria viene viene diretto automaticamente verso la posizione in cui si trova il telecomando.

Grazie al kit wi-fi acquistabile a parte è possibile collegare il climatizzatore all’app ariston clima e gestire da remoto tutte le funzioni del dispositivo. Codice articolo 3381274.

Condizionatori più venduti

I più venduti su amazon.

Se nella nostra classifica non hai trovato il modello più adatto alle tue esigenze, continua a leggere, ti presentiamo una classifica dei 10 migliori condizionatori più venduti online.

Questi modelli sono quelli che hanno ottenuto le migliori recensioni da parte di utenti che hanno già acquistato, testato e recensito un modello.

Condizionatore dual split

Condizionatore mono split

Condizionatore con pompa di calore

Condizionatore con controllo remoto

Condizionatore compatibile Alexa e Google Home

Come usare un condizionatore.

Il condizionatore che scegli di acquistare può operare in modi differenti, a seconda delle funzionalità che sono incorporate nel modello di tua preferenza.

In linea generale, è possibile affermare che le tipologie di refrigeratore classiche sono dotate di dispositivo on/off (acceso/spento) che permette di contare su un’erogazione intermittente che alterna momenti in cui il macchinario è in funzione a momenti in cui – raggiunta la temperatura impostata – esso si spegne automaticamente.

In questo modo, sebbene il consumo energetico sia leggermente superiore a causa del continuo mettersi in funzione del prodotto, è anche vero che la casa risulta essere rinfrescata con una temperatura abbastanza omogenea durante tutto il giorno.

Assieme alle funzionalità basics che sono presenti in ogni articolo in commercio, è possibile asserire che il condizionatore ideale possiede i seguenti metodi di utilizzo:

  • oscillazione: l’apparecchio è basculante e permette di raggiungere ogni angolo della tua dimora;
  • modalità automatica: per stabilizzare la temperatura desiderata in casa;
  • deumidificazione: allo scopo di eliminare l’umidità residua nell’unità abitativa;
  • riscaldamento: alcuni modelli sono anche dotati di una pompa di calore che ha l’obbiettivo di riscaldare gli ambienti anche durante i periodi freddi dell’anno.

In alternativa, la tecnologia inverter permette di contare – a differenza del modello di funzionamento on/off – su un condizionatore che rimane acceso durante tutto il tempo che viene impostato manualmente sul timer, ingenerando di conseguenza un maggior risparmio energetico.

Di contro, i prezzi per tali articoli sono leggermente superiori alla controparte di cui abbiamo già parlato.

Come usare il condizionatore da te scelto? 

In linea generale, è possibile affermare che due sono le modalità di attivazione:

  • tramite telecomando: da cui impostare tutte le varie funzionalità dell’articolo;
  • tramite smartphone: i modelli più moderni impiegano la connessione Wi-Fi presente in casa per gestire tramite App per iOS e Android le specifiche del modello scelto. Un’interessante innovazione per gli appassionati di domotica e del mondo che concerne l’automatizzazione della propria casa.

Modelli e tipologie disponibili

Il condizionatore ha subito nel tempo un’evoluzione costante allo scopo di soddisfare le richieste sempre più specifiche dei clienti interessati al suo acquisto.

Al momento, la maggior parte dei negozi fisici della tua città o degli e-commerce presenti online sono dotati di una vasta gamma di alternative, pensate per andare incontro alle esigenze abitative di ogni interlocutore commerciale.

Condizionatore mono o multi split

La prima distinzione che abbiamo deciso di approfondire, dunque, è la seguente: condizionatore mono o multi split.

Tale prodotto permette di refrigerare l’ambiente mediante delle unità interne che si possono collegare a una o più centraline esterne a seconda del modello che si decide di acquistare.

Cosa vuol dire questo in altre parole?

Se vuoi optare per un modello mono split, ad esempio, potrai godere di un collegamento unitario che sarà in grado ugualmente di mantenere le tue stanze su una temperatura ottimale, a seconda di quella che deciderai di impostare al momento dell’accensione.

Sul mercato la stragrande maggioranza dei prodotti è caratterizzata da un modello mono split, in quanto esso non è soltanto il più economico, ma anche quello che permette di incidere in maniera minore sulle spese di corrente elettrica.

Pensato per essere collocato nel soggiorno, esso riesce a climatizzare in media un trilocale di medie dimensioni, senza per questo aver bisogno di un periodo di accensione eccessivamente lungo.

Quando scegliere un condizionatore multi-split? Esso è preferibile in caso si abbia a che fare con uno spazio ampio e vasto, disposto su più piano o caratterizzato da una mappatura dell’appartamento più complessa; in questo caso, è bene rivolgersi immediatamente alle agenzie specializzate per chiedere un preventivo dell’installazione necessaria.

Migliore condizionatore

Guida all’acquisto: caratteristiche che deve avere un buon prodotto

Quali sono, oltre alle tipologie disponibili in commercio, le modalità più comuni che ogni buon prodotto dovrebbe avere? Fra le tante, ricordiamo:

  • l’utilizzo notte: spesso nota anche come modalità silenziosa, esso permette di mantenere un sistema di ventilazione attivo anche durante le ore di sonno, eliminando l’umidità in eccesso e cercare di stabilizzare l’aria che viene respirata;
  • modalità ECO: un risparmio energetico assicurato che consente di massimizzare il costo della bolletta e l’impatto ambientale che tale prodotto ha sul nostro Pianeta;
  • modalità fast/turbo: con cui raffreddare in pochissimo tempo, mediante un’emissione di aria refrigerata superiore. Attenzione: il consumo energetico, in questo caso, è quasi raddoppiato.


In secondo luogo, il nostro consiglio è di prestare la dovuta attenzione alla tipologia di filtro che deve essere montata nell’apparecchio che decidi di acquistare.

Il modello a carboni attivi, infatti, è sicuramente il più semplice e comune da reperire in commercio, ed è efficace contro i cattivi odori di origine organica.

In aggiunta, la tipologia antiallergenica consente di catturare anche i batteri che spesso complicano la vita a soggetti particolarmente sensibili alle micro-polveri, sempre più comuni nelle case metropolitane.

Infine, il PM2.5 è il top di gamma in virtù della sua funzionalità studiata per annullare la presenza di particelle più sottili, difficili da eliminare diversamente dall’aria che respiriamo.

Suggerimenti

Il nostro ultimo consiglio concerne la manutenzione periodica a cui è importante sottoporre il prodotto che decidi di acquistare; non solo il condizionatore che impiega un filtro non correttamente funzionante rischia di incidere negativamente sulla salubrità dell’aria, ma impiega anche un maggior consumo di elettricità al fine di compensare le sue mancanze.

Contattare i professionisti del settore annualmente, di conseguenza, è il primo passo per essere soddisfatto a lungo termine della scelta da te compiuta. Inoltre, attenzione all’ambiente: la moderna filosofia di vita <<zero waste>> permette di tenere in considerazione due parametri a basso impatto ambientale: il GWP (Global Warming Potential) e l’OPD (l’Ozone Depletion Potential), infatti, sono indicatori sempre validi per comprendere la tipologia di prodotto che si sta per acquistare.

Dal momento che – a partire dal 2025 – sarà illegale l’impiego di condizionatori con GWP superiore a 750, è bene valutare fin da subito il valore del refrigeratore su cui si vuole investire il proprio budget.

In ogni caso – a discapito del brand o del modello che può essere ordinato in store o su tutti i principali e-commerce online – è sempre bene chiarire fin da subito l’utilizzo a cui si vuole destinare un articolo tanto importante: quante ore al giorno desideri tenerlo acceso?

Quale modalità d’uso preferisci? Vuoi controllarlo da remoto, via smartphone? Preferisci un prodotto con sistema acceso/spento o a inverter? Qual è il budget iniziale? Insomma, cercare di chiarire tali aspetti è il primo step utile con cui essere soddisfatto ne tempo; non resta che mettersi in comodi e passare un’estate al fresco!

migliori marchi condizionatori

I migliori marchi condizionatori.

Quali sono i migliori marchi di condizionatori? Ti presentiamo di seguito un elenco dei migliori disponibili online:

Climatizzatore Samsung

Climatizzatore Argo

Climatizzatore Ariston

Climatizzatore Mitsubishi

Climatizzatore Hisense

Climatizzatore portatile.

Tra i vari modelli di condizionatore, non possiamo non citare i condizionatori portatili, ecco di seguito alcuni dei migliori modelli disponibili online: