• Home
  • Come
  • Come fare per creare password sicure
Come fare per creare password sicure

Come fare per creare password sicure

Come fare per creare password sicure?

Usare una password diversa per ogni tipo di servizio è un requisito fondamentale nel mondo online di oggi. Ma c’è molta debolezza delle password che sono generate casualmente: dato che sono impossibili da ricordare. Per cui, vediamo in questa guida alcuni suggerimenti per scovare idee per password creative e sicure.

Come creare una password sicura

Ogni password che crei con questa guida, deve assicurati che:

  • sia lunga almeno 10 caratteri
  • non contenga parole trovate nel dizionario
  • abbia variazione di lettere maiuscole e minuscole
  • includa un numero (123) e un carattere speciale (! @ £)
  • non contenga informazioni facilmente collegabili a te, quali compleanno, numero di telefono, nome di un parente, nome dell’animale domestico o indirizzo di casa.

Tutti questi sono requisiti che sembrano difficili da capire, ma puoi creare una password sicura con tre semplici passaggi:

  1. Trova una password memorabile;
  2. Cambia la tua password;
  3. Aggiungi simboli e numeri alla tua password trasformata.

Seguendo questi passaggi, puoi anche modificare la password di base per ogni tipo di servizio che usi in modo che sia sempre diversa.

Trova una password di base memorabile

La prima cosa da fare è quella di trovare una password di base facile da ricordare, ma anche difficile da indovinare per gli altri. Puoi fare uso di parole reali nella tua password di base, ma ti devi assicurare di seguire i suggerimenti per attivarla in seguito.

Scegli parole casuali dal dizionario

Questo è il modo migliore per creare una password di base sicura, dato che le parole casuali sono più difficili da indovinare per le altre persone.

Pensa a una battuta in una canzone

Usa un verso di una canzone o anche di una poesia che ti piace. Ma prova sempre a scegliere qualcosa di oscuro e poco noto. Ad esempio, non usare ritornelli di canzoni troppo famose, ma al contempo puoi anche scegliere un verso da una filastrocca o da una parola familiare.

Oppure, prendi il tuo libro preferito e apri una pagina a caso, poi scegli una riga o una frase da quella pagina. Puoi anche inserire il numero della pagina o il numero di riga alla tua password.

Descrivi qualcosa intorno a te

Può anche essere utile descrivere qualcosa intorno a te e fare uso di tale descrizione come password di base. Descrivi lo sfondo del desktop, puoi descrivere le viste delle finestre, gli oggetti della stanza o le immagini che sono sulle pareti. Ma assicurati che la descrizione sia unica e insolita.

Crea il tuo alfabeto fonetico

L’alfabeto fonetico è solo un semplice elenco di parole che puoi usare per fare riferimento a lettere diverse quando parli al telefono o alla radio. Start, Alpha, Bravo, Charlie per ABC. Per cui, anziché usare l’alfabeto fonetico standard, puoi creare il tuo alfabeto usando delle parole casuali che iniziano con le stesse lettere.

Cambia la tua password

Fino ad ora, puoi aver creato una password di base memorabile che varia in base ai servizi a cui accedi. È ora di rendere più sicura la tua password e cambiando le parole comuni che hai usato in modo che non siano delle parole standard del dizionario.

Gioca con le vocali

Puoi rimuovere le vocali dalla password di base, ma prova a farlo rimuovendo eventuali altre vocali, spostare le vocali alla fine della parola oppure puoi sostituirle ciascuna con una diversa.

Accorcia ogni parola

Se hai una password di base particolarmente lunga, puoi anche decidere di rimuovere le prime tre lettere di ogni parola. Puoi anche provare con l’eliminazione di qualsiasi altra lettera, l’eliminazione di tutte tranne la prima e l’ultima lettera o anche il solo uso della prima lettera di ogni parola nella password.

Invertire la password di base

Questo è un modo semplice per modificare la tua password in modo che non utilizzi parole trovate nel tuo dizionario. Puoi scegliere di cambiare ogni parola o invertire solo una di esse.

Chiudi diverse parole insieme

Usa alcune lettere alternative di ciascuna delle diverse parole nella password di base per metterle insieme. Questa è un’ottima idea per creare password davvero incomprensibili. È il modo più semplice per usare questo trucco se usi solo poche parole nella tua password di base.

Aggiungi numeri e simboli

La tua password non è completa fino al momento in cui non aggiungi numeri e caratteri speciali. Questo passaggio finale porta da relativamente sicuro a indistruttibile. Anche se è possibile che i nostri esempi di password siano molto più difficili da leggere, il che è solo un altro motivo per fare uso di un gestore di password.

Salva una sequenza casuale

Il modo più semplice per inserire numeri e caratteri speciali alle tue password è quello di archiviare una stringa casuale che usi in ciascuna password. Puoi aggiungere questa stringa alla fine, ma è meglio intrecciarla anziché renderla una password.

Utilizzare modelli di motore

I modelli a motore non fanno riferimento alla memoria di simboli o numeri reali. Quindi, puoi creare un modello di impronta digitale sulla tastiera. Si tratta di un ottimo modo per aggiungere simboli alle password.

Invece di mettere la prima lettera di ogni parola, metti il numero sopra di essa e il primo simbolo a destra su quella riga. Questo è solamente un esempio, ma puoi anche creare il tuo sistema per aggiungere numeri e simboli.

Sostituisci le lettere con numeri e simboli

Ci sono tanti modi ovvi per sostituire le lettere con dei numeri o caratteri speciali diversi. Cerca di evitare le solite sostituzioni e creane di tue.

Un gestore di password è ancora l’opzione migliore

Infine, adesso sai come creare password memorabili che siano diverse per ogni servizio. Anche se tutte queste idee creative ti aiutano a proteggere le tue password, non sono sempre sicure come potrebbe esserlo una password veramente casuale.

Ma per fare questo, devi usare un gestore di password. Esistono molti ottimi gestori di password sul mercato. Anche se sembra controintuitivo conservare tutte le password in un unico posto, è sicuramente un buon metodo per essere più sicuri, anziché cercare di ricordare tutte le password.

Ti potrebbe interessare anche:


Valentina Bindi

Appassionata della scrittura di articoli, amante della tecnologia ed interessata a tutto quello che ruota attorno al mondo della comunicazione. Scrivo articoli per aiutarvi e consigliarvi nella scelta migliore.

Consigli, recensioni suggerimenti!

Se non hai trovato quello che cercavi chiedi consiglio nel forum!

La dicitura: “Link pubblicitario”, fa riferimento ad un link pubblicitario legato al programma di Amazon Affiliazione. Il sito che stai visitando partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Amazon e il logo Amazon sono marchi registrati di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate. In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

©tecnologiacasa.it | P.Iva: 03951420045 | Contatti – PrivacyCookie | Sitemap