Miglior termostato Wi-Fi

Miglior termostato Wi-Fi 2023, guida all’acquisto

I termostati Wi-Fi (detti anche smart) sono dispositivi che consentono di controllare e regolare la temperatura della propria casa tramite un’applicazione mobile o un browser web. Essi possono essere programmati per adattarsi alle abitudini quotidiane degli utenti, permettendo di risparmiare energia e denaro. In questo articolo, esploreremo i migliori termostati smart Wi-Fi sul mercato, valutando le loro caratteristiche, funzionalità e prezzi per aiutarvi a scegliere quello più adatto alle vostre esigenze.

Qual è il miglior termostato Wi-Fi del 2023? Abbiamo ricercato, analizzato e confrontato i migliori modelli di termostato Wi-Fi disponibili online per creare una completa guida all’acquisto e aiutarti a scegliere il modello più giusto per le tue esigenze.

La nuova tecnologia Wi-Fi è, ad oggi, applicabile e applicata sempre a più campi e a quasi ogni tipo di apparecchiatura esistente sul mercato. Pratica, poco ingombrante e esteticamente meno fastidiosa rende l’applicazione e l’installazione di ogni dispositivo meno complicata di quanto possa essere una classica installazione tramite corrente elettrica. Uno dei più recenti dispositivi che sfrutta il sistema di connessione wireless è il termostato ambiente.

Miglior termostato Wi-Fi

I migliori termostati intelligenti Wi-Fi del 2023

Il miglior termostato Wi-Fi del 2023 è il Netatmo NTH01-IT-EC!

Di seguito ti presentiamo una selezione dei modelli più performanti disponibili online:

  1. Netatmo NTH01-IT-EC
  2. Beok BOT-313
  3. Google Nest Learning
  4. Beok BOT-313
  5. Tado°

Netatmo NTH01-IT-EC

l Termostato Intelligente Netatmo consente di risparmiare sui consumi energetici senza rinunciare al comfort. Mediante cinque domande sull’uso quotidiano, determina un programma di riscaldamento adeguato al tuo stile di vita. Riscalda la tua casa nel modo ottimale e solo quando necessario! Il programma comprende le modalità Assente e Antigelo che adeguano il riscaldamento durante le assenze prolungate.

La funzione Auto-Adapt integra meteo e caratteristiche termiche dell’abitazione per assicurare la temperatura desiderata. Puoi anche visualizzare la cronologia e consultare l’apposito Bilancio sul Risparmio Energetico personalizzato per monitorare e ottimizzare il tuo consumo di energia.

Cambio di programma? Comanda il riscaldamento da remoto e direttamente da smartphone, tablet o computer. Sfrutta anche la compatibilità con Apple HomeKit, Alexa e Assistente Google per controllare facilmente il riscaldamento mediante comandi vocali.

Compatibile con oltre 1500 modelli di caldaia, il Termostato Intelligente si installa in meno di un’ora. Le nostre guide e i nostri video di accompagnamento ti aiutano passo dopo passo, senza necessità di competenze tecniche.

Beok BOT-313

Con un termostato WiFi, puoi controllare in modo intelligente la temperatura della tua casa, rendere la vita più facile e comoda, riducendo i costi di elettricità o acqua. Ti senti molto a tuo agio con il termostato Beok. Sanno che la temperatura della tua casa è sempre la temperatura che desideri. È facile da installare e utilizzare. 

Google Nest Learning (3^ generazione)

Impara dalle tue abitudini: apprende la temperatura che preferisci quando sei in casa e la abbassa automaticamente quando non ci sei. Apprende persino il tempo necessario per riscaldare la tua casa in modo da utilizzare solo la quantità di energia strettamente necessaria. Non c’è niente da capire, perché è il termostato che impara.

Sa quando non sei in casa. Con la funzione A casa/Fuori casa, il termostato regola automaticamente la temperatura quando vai via. Può persino disattivare l’acqua calda quando sei fuori casa per qualche giorno

Beok BOT-313

Il termostato WiFi è il nuovo modo intelligente per controllare la temperatura in casa e ridurre facilmente i costi di riscaldamento della caldaia a gas. Il termostato BOT313WIFI ti consente di trarre conforto sapendo che la temperatura della tua casa sarà sempre quella che ti piace.

È facile da installare e utilizzare e si adatta comodamente al tuo stile di vita. Puoi programmarlo in base al tuo programma o adattarlo alla tua vita man mano che i piani cambiano.

Controlla questo termostato intelligente da qualsiasi luogo semplicemente utilizzando il tuo smartphone: aiuta a mantenere la vita semplice, garantendo il massimo comfort quando sei a casa e risparmiando denaro sulle bollette.

Tado°

Tado° Termostato Intelligente V3+ Riscaldamento Intelligente per maggior comfort e risparmio. tado° è il tuo Assistente Climatico, ideato per incrementare il tuo comfort di vita e il risparmio.

Grazie all’App di tado°, in qualsiasi momento e ovunque tu sia, puoi controllare il tuo impianto di riscaldamento. Le Skills uniche dell’Assistente Climatico ti fanno risparmiare fino al 31% sui costi di riscaldamento e ottenere un ambiente domestico più sano:

  • Geolocalizzazione
  • Rilevamento Finestra Aperta
  • Integrazione dati meteo
  • Nuovo V3+: Monitoraggio Comfort Ambiente
  • Programmazione Intelligente
  • Nuovo V3+: Auto-Assist Skill per una maggior convenienza (disponibile, da app, a soli 2.99€/mese; servizio disattivabile in qualsiasi momento).

Altre funzioni: Controllo Multi-Stanza Gestione Acqua Calda Report dettagliati Integrazioni Smart Home e controllo vocale con Amazon Alexa, Apple Homekit, Assistente Google e IFTTT

Cos’è un termostato Wi-Fi? A cosa serve?

A differenza di quello classico, il termostato Wi-Fi (chiamato anche termostato smart o termostato intelligente) è controllabile comodamente anche quando sei fuori casa, grazie ad un app dedicata, potrai scegliere quando accendere o spegnere il riscaldamento senza essere fisicamente davanti al termostato.

Si ha in questo modo la comodità del raggiungimento autonomo di quella che è la temperatura desiderata preimpostata tramite una comunicazione diretta tra il termostato e il ricevitore che accende la caldaia. È anche possibile impostare l’orario di accensione e di spegnimento degli impianti di riscaldamento e di raffreddamento, comodità non da poco per chi, fuori casa per lavoro o per altri mille impegni quotidiani, vuole rientrare trovando una casa ben riscaldata in inverno o fresca e accogliente in estate.

E nessuno ci impedisce, nonostante le impostazioni iniziali, di modificarle anche mentre siamo fuori casa, anche e soprattutto grazie ai diversi dispositivi che è possibile collegare al termostato come ad esempio Google home o un termometro Wi-Fi o tanto altro ancora. Possono essere controllati da app installate su smartphone o su tablet, cosa che rende tutto facilmente gestibile, qualunque sia la nostra posizione in quel momento.

Molti termostati Wi-Fi sono compatibili con Amazon Alexa, Google Assistant e Siri. Il controllo vocale consente qualunque tipo di comando a distanza.

Scopri anche la miglior valvola termostatica smart.

Come usarlo?

L’uso del termostato wireless è meno complicato di quello che si possa immaginare, anche perché una volta installato non occorre occuparsi più di nulla se non di accendere o spegnere il riscaldamento o il climatizzatore. Innanzitutto la facilità dell’installazione che, a differenza dei soliti modelli con i fili che prevedono l’utilizzo di un cavo più o meno lungo che necessiterà di essere ben posizionato e nascosto onde evitare inestetismi nell’ambiente, prevede solo un supporto che verrà fissato al muro tramite delle viti collegando, infine, un ricevitore al circolatore della caldaia.

È bene, al momento dell’installazione, scegliere la posizione ottimale di modo tale che interferenze esterne come correnti d’aria o fonti di calore che lo colpiscono direttamente o comunque in modo troppo vicino. Quindi non ci riferiamo solo a fattori atmosferici ma anche a elettrodomestici, termosifoni o altro presenti in casa che potrebbero comportare un rilevamento sbagliato della temperatura con conseguente mal funzionamento dell’apparecchio.

C’è addirittura la possibilità, con qualche modello, di non dover nemmeno installare a muro l’apparecchio in quanto ci sono semplici versioni da appoggio che ci permettono, in caso volessimo in seguito, cambiare la posizione del termostato, di farlo con facilità. La semplicità di questo tipo di installazione ci permetterà di non doverci rivolgere ad un tecnico specializzato ma di poter quindi fare tutto da soli risparmiando quindi una notevole cifra.

Questo è un grande punto a favore di questo tipo di termostato e ci permette di non preoccuparci più di quanto generalmente faremmo di fronte a quello che è il prezzo d’acquisto, leggermente più alto dei classici modelli con i fili. La maggior parte dei dispositivi è ha di etichette prestampate che aiutano a collegare i fili e identificarli durante l’installazione.

Termostati Wi-Fi più venduti

I termostati smart più venduti nel 2023

Se nella nostra classifica non hai trovato il modello che fa al caso tuo, ti presentiamo i 10 termostati wifi più venduti online, confronta i prezzi, leggi le recensioni degli utenti, per poter acquistare il migliore per la tua casa.

Vantaggi

I termostati Wi-Fi offrono diversi vantaggi rispetto ai termostati tradizionali:

  1. Controllo remoto: è possibile controllare e regolare la temperatura della propria casa tramite un’applicazione mobile o un browser web, anche quando si è fuori casa.
  2. Programmazione: possono essere programmati per adattarsi alle abitudini quotidiane degli utenti, permettendo di risparmiare energia e denaro.
  3. Monitoraggio dei consumi: alcuni modelli smart consentono di monitorare i consumi energetici, fornendo informazioni utili per capire come risparmiare denaro sulla bolletta dell’energia.
  4. Integrazione con gli assistenti vocali: possono essere controllati tramite comandi vocali con assistenti come Amazon Alexa o Google Assistant
  5. Notifiche: inviano notifiche per avvisare dei cambiamenti della temperatura o per segnalare eventuali problemi.
  6. Personalizzazione: consentono di personalizzare l’esperienza d’uso in base alle proprie preferenze e necessità.

Guida all’acquisto, scegli il termostato Wi-Fi per la tua casa!

Inutile dire che un buon acquisto è sempre conseguenza di una dettagliata ricerca del prodotto migliore valutando vari fattori, non solo quello estetico e delle funzionalità o quello economico. Ma non solo, andiamo per ordine e analizziamo passo per passo i vari modelli e i pro e i contro. Iniziamo dai modelli quindi, possiamo scegliere, ad esempio, tra termostato ambiente intelligente, quello programmabile e quello non programmabile ma andiamo per gradi.

Il primo consente una programmazione della temperatura in base ad orari predefiniti e può essere programmato e modificato a distanza da smartphone o tablet. Il prezzo di un termostato intelligente è più alto rispetto a un dispositivo programmabile classico, ma il prezzo leggermente più elevato viene velocemente recuperato grazie ad un effettivo e ottimo risparmio sulla bolletta.

Passiamo adesso al termostato wireless programmabile, quello che, in pratica, consente regolare la temperatura in casa grazie a una programmazione oraria. Esso dipende da un orologio con la possibilità di inserire diverse temperature impostate in base alle proprie abitudini. È così possibile riscaldare di meno negli orari della giornata in cui non si è in casa così da evitare sprechi di energia.

Per ultimo abbiamo quello che possiamo definire probabilmente il più semplice tra le tipologie disponibili, il termostato wireless non programmabile. Consente di regolare la temperatura in casa ma non di programmare fasce orarie diverse. Mantiene la temperatura costante ma il risparmio energetico è limitato.

Leggi anche:
migliori valvole termostatiche WiFi.

Caratteristiche termostato Wi-Fi

Quali sono le caratteristiche da tenere in considerazione per l’acquisto di un buon prodotto? Semplice. Ad esempio, se si ha la necessità di misurare l’umidità oppure se si vogliono conoscere le previsioni meteo locali sarebbe il caso di optare per modelli dotati di sensori di effettuare buone rilevazioni.

O ancora i termostati intelligenti WiFi utilizzano la localizzazione del nostro telefono per personalizzare la temperatura della casa in base alla nostra distanza da essa. Addirittura è possibile realizzare un perimetro teorico che ci consente di agire e personalizzare un programma in base a quando si entra o si esce da tale perimetro.

Abbiamo anche la possibilità di ricevere e controllare ogni genere di statistica generata dal dispositivo con relativi avvisi per la manutenzione in modo da avere un vero e proprio promemoria direttamente dal nostro smartphone. Un altro punto da non sottovalutare è la compatibilità del dispositivo che andiamo a comprare con altri prodotti intelligenti già presenti in casa, questo per evitare difficoltà al momento della sincronizzazione e quindi dell’utilizzo.

Ultimo, ma non meno importante è l’aspetto economico, ne abbiamo già fatto cenno nei paragrafi precedenti ma è bene evidenziarlo ulteriormente.

Ecco di seguito elencate le principali caratteristiche da analizzare prima dell’acquisto di un nuovo modello:

  • Compatibilità con il sistema di riscaldamento: assicurati che il termostato sia compatibile con il tuo sistema di riscaldamento esistente.
  • Controllo remoto: la possibilità di controllare e regolare la temperatura della propria casa tramite un’applicazione mobile o un browser web è una caratteristica fondamentale dei termostati Wi-Fi. Assicurati che il modello scelto offra questa funzionalità.
  • Programmazione: la possibilità di programmare il termostato per adattarsi alle tue abitudini quotidiane è un’altra caratteristica importante. Assicurati che il modello scelto offra questa funzionalità.
  • Integrazione con gli assistenti vocali: la possibilità di controllare il termostato tramite comandi vocali con assistenti come Amazon Alexa o Google Assistant è una caratteristica utile per chi vuole una maggiore comodità.
  • Notifiche: alcuni termostati Wi-Fi inviano notifiche per avvisare dei cambiamenti della temperatura o per segnalare eventuali problemi. Assicurati che il modello scelto offra questa funzionalità.
  • Design e materiali: non trascurare l’estetica del termostato, soprattutto se vuoi installarlo in una zona visibile della casa.
  • Prezzo: valuta il prezzo del termostato rispetto alle sue caratteristiche e funzionalità.

Un termostato Wi-Fi è davvero conveniente?

Logicamente, se l’unica differenza rispetto ad un termostato tradizionale consiste nell’accendere il riscaldamento prima del ritorno a casa, la risposta è no.

Se ci limitiamo a quest’unica funzione l’uso di un termostato smart non garantisce un immediato risparmio di denaro. Per chi, invece, decide si approfondire le varie funzionalità di questi apparecchi sfruttandoli al massimo, essi consentono un notevole risparmio rispetto a quelli tradizionali.

Impostando ed attivando il sistema di geo-localizzazione del proprio smartphone, così che l’impianto si attivi esclusivamente quando l’utente sta effettivamente tornando a casa, si avrà un notevole risparmio alla fine di ogni mese.

Migliori marchi termostato wifi

I migliori marchi di termostati smart

Ti presentiamo i migliori marchi produttori di termostati smart WiFi:

Termostato Wi-Fi Netatmo

Termostato Wi-Fi BTicino

Termostato Wi-Fi Decdeal

Termostato Wi-Fi Tado°

Termostato Wi-Fi Beok

Domande degli utenti.

Quanto costa un termostato Wi-Fi?

Il costo di un termostato Wi-Fi varia da 50€ ai 200€. Il prezzo cambia in base al modello e al marchio. Scopri i migliori prezzi online.

Qual è il miglior termostato Wi-Fi?

Scopri la classifica completa e sempre aggiornata dei migliori termostati WiFi: i migliori.

Quali sono i migliori marchi di termostato Wi-Fi?

Tra le migliori marche troviamo: Netatmo, BTicino, Decdeal, Tado°, Beok.

Il termostato Wi-Fi può essere programmato per adattarsi alle mie abitudini quotidiane?

Sì, la maggior parte dei termostati Wi-Fi possono essere programmati per adattarsi alle abitudini quotidiane degli utenti, permettendo di risparmiare energia e denaro.

Posso controllare il mio termostato Wi-Fi da qualsiasi luogo tramite un’applicazione mobile?

Sì, la maggior parte dei termostati Wi-Fi consente di controllare e regolare la temperatura della propria casa tramite un’applicazione mobile o un browser web, anche quando si è fuori casa.

Ti potrebbe interessare anche:


Federica

Da sempre appassionata di tecnologia applicata alla casa, ho deciso di creare questo sito per formare, informare e consigliare altre persone su questo mondo. Spero che i miei consigli vi siano utili e se aveste suggerimenti da lasciarmi sono sempre ben accetti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compara i prodotti e usa l'alert sul prezzo!

Scegli due o più prodotti e comparali per caratteristiche e prezzo. Grazie all'alert sul prezzo potrai essere avvisato non appena il prodotto sarà in offerta!

Il sito che stai visitando partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Amazon e il logo Amazon sono marchi registrati di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate. In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

©tecnologiacasa.it | P.Iva: 03951420045 | Contatti – PrivacyCookie | Sitemap