Termoventilatore

Miglior termoventilatore 2022, guida all’acquisto.

Il termoventilatore è uno strumento che si rivela particolarmente efficacie per alzare rapidamente le temperature in ambienti freddi, soprattutto se si tratta di piccole stanze. Nonostante i riscaldamenti ormai siano presenti praticamente ovunque, in alcune stanze potrebbero essere presenti dispersioni di calore, oppure potrebbero risultare naturalmente più fredde. Di conseguenza hanno bisogno di un’alternativa comoda e veloce per essere riscaldate.

In tutti questi casi, o semplicemente quando si desidera avere una fonte di calore ulteriore, i termoventilatori si rivelano di estrema utilità. Andiamo a vedere nel dettaglio i modelli migliori e le loro caratteristiche.

I migliori termoventilatori del 2022!

Il miglior termoventilatore del è il De’ Longhi HVA 32,, di seguito una selezione dei migliori modelli acquistabili online:

  1. De’ Longhi HVA 32
  2. Pro Breeze PB-H01-EU
  3. Tristar KA- 5039
  4. Pro Breeze mini ceramic Heater
  5. De’ Longhi TCH8993ER.BC
  6. De’ Longhi DCH7993ER.BC

1. De’ Longhi HVA 32

De’ Longhi HVA 32 è un termoventilatore verticale, con potenza da 1000 a 2000 watt. É dotato di una ventola estremamente silenziosa, ed è facilissimo da usare grazie a due comode manopole, una per regolare il termostato, l’altra per impostare la velocità.
Fra le opzioni possibili c’è anche la ventilazione estiva. La sua peculiarità, oltre alla silenziosità, è il consumo ridotto. É stato testato appositamente per scaldare velocemente, in maniera uniforme e potente, senza consumare molto.
Grazie alla protezione IP21, che lo preserva dal gocciolamento verticale, è ottimo per essere usato in bagno, nelle lavanderie, e in tutti quegli ambienti in cui è presente il rischio che venga bagnato da schizzi di acqua.
Può essere usato in tutta sicurezza grazie alla protezione antigelo. É dotato di un dispositivo termico di sicurezza e può essere spostato agevolmente con la maniglia. Si adatta a qualsiasi ambiente, essendo molto piccolo (solo 22 cm di larghezza).

2. Pro Breeze PB-H01-EU

Pro Breeze PB è un termoventilatore ceramico con due livelli di potenza (1200 e 2000 watt). Le sue dimensioni ridotte e il suo design molto compatto (18,5 x 15.5 x 26 cm), lo rendono adatto a qualsiasi ambiente, anche i più piccoli.
É dotato di oscillazione automatica a 60 gradi, regolabile con due velocità.
É proprio grazie all’oscillazione che garantisce la distribuzione uniforme del calore. Il termostato integrato è regolabile, e consente di monitorare la temperatura dell’ambiente per avere il riscaldamento desiderato.
La sua particolarità è l’utilizzo di dischi in ceramica al posto delle ventole.
Questo metodo consente di raggiungere molto rapidamente temperature elevate, senza incidere sui consumi. Si tratta quindi di una strategia più efficiente dal punto di vista energetico. Possiede un interruttore anti ribaltamento e una protezione dal surriscaldamento, quindi può essere usato in totale sicurezza, perché si spegnerà automaticamente in condizioni non sicure.

3. Tristar KA- 5039

Tristar KA è un termoventilatore regolabile con tre velocità e una potenza termica massima di 2000 watt. Sulla parte frontale ha due comode manopole, per regolare la temperatura e la velocità della ventola. Col termostato spento funziona anche come semplice ventilatore. Ideale quindi sia per l’estate che per l’inverno, questo riscaldatore è ottimo per ambienti ristretti, come piccole stanze, grazie alle sue dimensioni contenute (12,8 x 22,3 x 26,1 cm). Perfetto per riscaldare il bagno prima della doccia, o la camera da letto appena svegli.
Anche Tristar KA è dotato di protezione anti surriscaldamento, che spegne automaticamente il dispositivo se raggiunge temperature troppo elevate.

4. Pro Breeze mini ceramic Heater

Pro Breeze mini ceramic Heater è un riscaldatore elettrico con elementi di ceramica, che si scaldano rapidamente ed in maniera efficiente. La tecnologia con ceramica consente un risparmio di tempo e di denaro, rispetto a quella tradizionale con ventole. Grazie alle sue dimensioni molto piccole (19 x 10,5 x 16,5 cm), questo prodotto è anche un salva spazio. Si sposta in ogni ambiente facilmente e si trasporta altrettanto agevolmente. Possiede funzionalità di sicurezza avanzate, fra cui la protezione anti surriscaldamento e anti urto ed è costituito da materiale ceramico PTC, il più famoso e il più diffuso per la sua affidabilità. É dotato di una sola manopola, per regolare il termostato. La potenza massima raggiungibile a di 500 watt. Non si tratta quindi di un termoventilatore molto potente, ed è adatto a stanze molto piccole oppure per riscaldare velocemente il corpo nelle più svariate situazioni.

5. De’ Longhi TCH8993ER.BC

Il termoventilatore De’ Longhi TCH8993ER, è un dispositivo a torre con tecnologia a ceramica, nel quale il flusso d’aria è stato ottimizzato per renderlo estremamente silenzioso.
Possiede un display a LED col quale si gestiscono i comandi elettronici in maniera semplice ed intuitiva, e grazie alla funzione ECO- PLUS, il termoventilatore gestisce automaticamente la temperatura in base a quella ambientale, regolando il termostato affinché consumi solo il necessario.
Ha tre livelli di potenza (2400- 1400- 1200 watt) e diversi meccanismi di protezione: la protezione antigelo, che si attiva se la temperatura scende sotto i 5 gradi, un sistema anti ribaltamento, un filtro antipolvere e un dispositivo termico di sicurezza. Funziona anche come ventilatore, ed è dotato di oscillazione automatica per diffondere l’aria calda o fredda in modo uniforme.

6. De’ Longhi DCH7993ER.BC

Il termoventilatore De’Longhi DHC799, è un dispositivo di riscaldamento verticale, progettato con una ventola molto silenziosa e 3 livelli di potenza (2400, 1800 e 800 watt).
Possiede un comodo display a LED e diversi pulsanti posizionati sul pannello del termoventilatore, attraverso i quali si può settare direttamente. Tuttavia viene venduto con un pratico telecomando in dotazione, che ne permette il settaggio da lontano.
É generalmente considerato uno dei termoventilatori più tecnologici e silenziosi attualmente in commercio.

Presenta infatti diverse caratteristiche che contribuiscono a ridurre notevolmente i consumi. Oltre al fatto che è costituito da ceramica, materiale che accumula calore velocemente e lo dissipa in modo graduale, ha anche una funzione ECO, che consente di risparmiare elettricità, ottimizzando al massimo il riscaldamento ed adeguandolo automaticamente alla temperatura esterna. Grazie al timer inoltre, è possibile impostarne il funzionamento e lo spegnimento in modo semplicissimo.

De’ Longhi DHC799, pur essendo molto piccolo e compatto, ha un design che si sposa con ogni tipo di arredamento e una potenza notevole, che consente di riscaldare stanze fino a 70 metri quadri. Si qualifica quindi come prodotto in grado di sostituire il vero e proprio riscaldamento.

Che cos’è?

Un termoventilatore è uno strumento potente che viene utilizzato per riscaldare ambienti domestici e non solo, fino a più di 70 metri quadri. Stiamo parlando di uno prodotto che funziona mediante il collegamento con la corrente elettrica, attraverso una presa di corrente.

A cosa serve?

Unendo la caratteristica compattezza dei termoventilatori, con la tecnologia in ceramica e una discreta potenza in termini di riscaldamento, questo termoventilatore non è soltanto il prodotto ideale per alzare la temperatura in piccole stanze, ma funziona anche come vero e proprio riscaldatore di ambienti di medie dimensioni.

Ottimo quindi non soltanto per il bagno, o per piccoli ambienti sprovvisti di riscaldamento, ma anche come sostituzione di quest’ultimo in ogni genere di stanza, soprattutto tenendo conto dei consumi estremamente ridotti.

Scopri la migliore stufa elettrica.

Termoventilatori più venduti

I più venduti del 2022

Guida all’acquisto e caratteristiche da valutare prima di acquistare un nuovo modello

Consumi

Questo dispositivo ceramico ha tre livelli di potenza: 2400, 1800 e 800 watt. La tecnologia in ceramica è già per sua natura un modo per risparmiare e diminuire l’impatto ambientale, perché permette una maggiore resa termica rispetto agli altri materiali. Tuttavia il termoventilatore De’ Longhi DCH799 possiede anche la funzione eco- energy, che consente la massima ottimizzazione dei consumi, attraverso la regolazione automatica del flusso di calore in base alla temperatura esterna misurata dall’apparecchio.
In sintesi quindi, è stato progettato per riscaldare molto e consumare poco.

Dimensioni

Nonostante la mole di funzioni e la notevole efficienza, il prodotto è piccolo.
Le sue dimensioni sono 25,4 x 18 x 37,2 cm, per un diametro di 100 centimetri, ed è fornito anche di una comoda maniglia che ne agevola il trasporto da un luogo all’altro. Il cavo di 1, 5 metri è abbastanza lungo da permetterne lo spostamento in diversi punti della stanza, facilitando anche il cambio di orientamento.
Essendo anche piuttosto leggero, è a tutti gli effetti il dispositivo ideale per il trasporto in ambienti privi di riscaldamento.

Regolazione calore

É stato progettato per riscaldare bene anche alla minima potenza, ed a seconda delle proprie esigenze può essere settato per garantire l’innalzamento della temperatura di una piccola stanza (come un bagno di 10 metri quadri o un ufficio) in soli 15 minuti. La potenza riscaldante infatti si espande rapidamente e in maniera uniforme grazie alla base oscillante motorizzata.

Regolazione ventola

La potenza della ventola può essere settata sia direttamente dall’apparecchio, sia attraverso il telecomando, con tre livelli di potenza ognuno dei quali può essere sfruttato in modalità ECO.
Il getto di calore si espande per diversi centimetri.
É possibile usarlo anche come semplice ventilatore. Si tratta quindi di un prodotto adatto sia per l’estate che per l’inverno, estremamente versatile, che garantisce il comfort in ogni occasione.

Materiali

La ceramica di cui è composto lo rende un prodotto leggermente più costoso rispetto ai tradizionali ventilatori. Si tratta però di un piccolo investimento. La ceramica infatti consente una maggiore ottimizzazione del calore, perché è in grado di accumularlo e diffonderlo gradualmente nell’ambiente. La resa quindi è maggiore, e i consumi sono notevolmente ridotti. I soldi spesi all’inizio saranno compensati da un impatto minore sulle bollette, che nel tempo si tradurranno in un effettivo risparmio.
Non va dimenticato inoltre che la ceramica è un materiale molto sicuro.
Nel complesso, il prodotto ha una struttura molto robusta, seppur la plastica di rivestimento lo renda leggero.

Rumore

Il punto di forza di questo apparecchio è la silenziosità. É uno dei termoventilatori più silenziosi in commercio.
La ventola è progettata per essere silenziosa anche alla massima potenza, grazie alla Silent + Tecnology. Alla potenza minima emette soltanto 37 db.
Questa qualità, unita alla funzioni protettive, permettono di tenerlo in camera durante il riposo notturno in assoluta sicurezza e tranquillità.
Chi lo ha provato infatti, generalmente dichiara di sentire un leggero rumore soltanto quando è impostato alla massima potenza.
É quindi l’ideale per persone molto sensibili all’inquinamento acustico.

Timer

Sia direttamente sui pulsanti del termoventilatore, sia dal telecomando, è possibile impostare un timer che consente di programmarne il funzionamento giornaliero, settandone l’accensione e lo spegnimento.
Grazie al timer si può decidere di tenerlo acceso per diverse ore anche se non si è fisicamente presenti nella stanza.
Il timer tuttavia non è programmabile con orari specifici. Si può soltanto scegliere la quantità di ore in cui tenerlo attivo.

Sicurezza

Possiede diverse caratteristiche che ne garantiscono il funzionamento in tutta sicurezza. La protezione antigelo si attiva quando la temperatura della stanza scendo sotto i 5 gradi. Il sistema di sicurezza anti ribaltamento invece, è un interruttore di sicurezza elettronico che permette di spegnere istantaneamente l’apparecchio se si ribalta in maniera accidentale, mantenendo il settaggio iniziale.

Migliori marchi di Termoventilatori

I migliori marchi di termoventilatori

Termoventilatori De’Longhi

Termoventilatori Pro Breeze

Termoventilatori Tristar

Termoventilatori Imetec

Domande degli utenti:

Che cos’è un termoventilatore?

Un termoventilatore è uno strumento a corrente elettrica, utilizzato per riscaldare piccoli o medi ambienti. Approfondisci…

Quanto costa un termoventilatore?

Il costo dipende dal modello e dalle caratteristiche. Il prezzo varia dai 20€ per i modelli più economici ai 150€ per i modelli top di gamma. Per scoprire i prezzi dei migliori modelli leggi la nostra selezione completa e sempre aggiornata: i migliori.

Quali sono le migliori marchi di termoventilatore?

Online puoi trovare tantissimi modelli differenti di tantissimi marchi. Per scoprire i migliori leggi: le migliori marche.


Federica

Da sempre appassionata di tecnologia applicata alla casa, ho deciso di creare questo sito per formare, informare e consigliare altre persone su questo mondo. Spero che i miei consigli vi siano utili e se aveste suggerimenti da lasciarmi sono sempre ben accetti!

Consigli, recensioni suggerimenti!

Se non hai trovato quello che cercavi chiedi consiglio nel forum!

La dicitura: “Link pubblicitario”, fa riferimento ad un link pubblicitario legato al programma di Amazon Affiliazione. Il sito che stai visitando partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Amazon e il logo Amazon sono marchi registrati di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate. In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

©tecnologiacasa.it | P.Iva: 03951420045 | Contatti – PrivacyCookie | Sitemap