• Home
  • Come
  • Come cancellare cronologia da Safari
Come cancellare cronologia da Safari

Come cancellare cronologia da Safari

Come cancellare cronologia da Safari?

Ogni volta che andate su di una pagina web e ne caricate l’URL, questa viene registrata nella cronologia del vostro browser. Per molti utenti Mac questo significa che Safari tiene traccia di tutte le pagine che hanno visitato.

Ecco che la cronologia del browser può essere abbastanza conveniente. Non dovete ricordare dove avete visto quel determinato argomento, ma basta cercarlo nell’elenco della cronologia del browser. Allo stesso modo, non dovete più digitare gli URL completi, perché tutti i browser supportano il completamento automatico.

La cronologia del browser si sincronizza anche tra i vostri dispositivi Apple, così potrete aprire subito lo stesso sito Web su iPhone o iPad. Infine, quando visitate siti Web, Safari salva i cookie e la cache, in modo che il sito Web si carichi più rapidamente.  

Ci sono situazioni, tuttavia, in cui preferireste non avere la cronologia di navigazione di Safari abilitata. Potrebbe essere per dei motivi di privacy o per errato URL e ora ottenete quello sbagliato che si completa automaticamente ogni volta. Come fare quindi per cancellare del tutto la cronologia di Safari? Vediamo subito!

Come cancellare completamente la cronologia di Safari

Safari vi offre un modo semplice per rimuovere la cronologia, i cookie e i dati dei siti Web allo stesso tempo da tutti i dispositivi connessi a iCloud.

  • Per cancellare la cronologia che Safari conserva, andate su;
  • Safari;
  • Nella barra dei menu, selezionate Cronologia ➙ Cancella cronologia…;
  • Nel menu a discesa, scegliete un ranger appropriato (l’ultima ora, oggi, oggi e ieri e tutta la cronologia);
  • Fate clic su Cancella cronologia;
  • La cancellazione della cronologia rimuoverà i relativi cookie e altri dati del sito web.

Se desiderate, invece, eliminare la cronologia da Safari ma non i dati della cache o del sito Web, potete farlo in un altro modo:

  1. Avviate Safari;
  2. Mostra tutta la cronologia (⌘ + Y);
  3. Selezionate tutto (⌘ + A);
  4. Premete Elimina;
  5. Mostra tutta la cronologia.

Proprio come possa servire eliminare la cronologia ma non i cookie o la cache, potreste anche voler eliminare completamente la cache e cookie ma non la cronologia. È possibile? Sì e ve lo mostriamo subito come fare per cancellare manualmente cookie e cache da Safari:

  • Andate su Safari ➙ Preferenze (⌘ + ,);
  • Passate alla scheda Privacy;
  • Faite clic su Gestisci dati sito Web…;
  • Selezionate “Rimuovi tutto” o scegliete alcuni siti Web da eliminare e fate clic su “Rimuovi”
  • scegliete un sito Web per eliminare la cronologia delle ricerche.

Se volete mantenere la cronologia di Safari sempre aggiornata, ma non registrata, allora occorre eliminare tutti i file, vediamo come fare ad usare la funzione di rimozione della cronologia integrata:

  • Aprite Safari
  • Andate su Preferenze (⌘ + ,)
  • Nel menu a discesa “Rimuovi elementi della cronologia”, specificate se volete eliminare gli elementi dopo una settimana, un giorno, due settimane, un mese o un anno e rimuovete tutti gli elementi della cronologia.

Ma questo non va a cancellare del tutto i dati del sito web. E anche se Safari rimuove i cookie che non sono stati utilizzati in 30 giorni, può non essere abbastanza per voi. Per cui, occorre fare uso di una soluzione adatta, ovvero CleanMyMac X.  Si tratta dell’ottimizzatore per Mac leader nel mondo.

Questo risolve qualsiasi cosa, dai dischi rigidi sovraccarichi, ma anche alla RAM e alla CPU lente, software infetto da malware e molto altro. Inoltre, può aggiornare e disinstallare app e aiutarvi a mantenere la vostra navigazione privata.

Quindi, vediamo come cancellare la cronologia di Safari e altri dati di siti Web con CleanMyMac X:

  • Fate partire l’app
  • Andate sulla scheda Privacy
  • Fate clic su Scansione
  • Controllate Safari
  • Assicuratevi che gli articoli di cui necessitate siano selezionati
  • Fate clic su Rimuovi

Poi, rimuovete tutti gli elementi memorizzati localmente che rimangono dopo l’utilizzo del browser Safari.

Come cancellare la cronologia di Safari su iPhone

Se eliminate del tutto la cronologia da Safari sul vostro Mac, si sincronizzerà automaticamente su tutti i dispositivi iCloud. Ma, volendo, avete anche la possibilità di cancellare la cronologia di Safari e i dati del sito Web dal vostro iPhone.

Fatelo in questo modo:

  • Andate sulle impostazioni
  • Scorrete verso il basso e fate tap su Safari
  • Scorrete di nuovo e selezionate Cancella cronologia e dati del sito web
  • Confermate e vedrete che sarà fatto.

Perché a volte non si può eliminare la cronologia su Safari? Ci sono alcuni casi, quando eliminate la cronologia da Safari sul vostro iPhone, dove potreste vedere l’opzione non disponibile, anche se avete alcuni elementi della cronologia nel browser web.

Questo accade perché avete attivato le restrizioni sui contenuti di Screen Time. Per disattivarli dovete andare sulle impostazioni, poi su Tempo di utilizzo e dovete selezionare Contenuto e restrizioni sulla privacy, disattivate l’interruttore e procedete con la cancellazione della cronologia che Safari conserva come al solito

Si può recuperare la cronologia eliminata?

Ci sarà un momento in cui vorreste non aver cancellato qualcosa. Ci sono dei metodi per poter visualizzare la cronologia di Safari eliminata e recuperare tutto. Ad esempio se avete appena rimosso un sito web dalla cronologia di Safari sul Mac, potete salvarlo con il vostro iPhone tramite iCloud:

  • Andate su Impostazioni su iPhone;
  • Fate tap sul profilo iCloud;
  • Disattivate e riattivate Safari, nel popup, selezionate Unisci.

La cronologia del vostro iPhone ora sovrascriverà il Mac e dovrebbe riportare la cronologia del sito web.  Altrimenti, potete usare Time Machine, ma dovete andare in una cartella specifica in cui si trovavano quei file e attivare Time Machine da lì.

Nel caso della cronologia di Safari:

  • Nel Finder, selezionate Vai ➙ Vai alla cartella… (Maiusc + ⌘ + G)
  • Digitate ~/Libreria/Safari e premete Invio
  • Selezionate il file history.db
  • Aprite Time Machine dalla barra dei menu
  • Scorrete indietro appena prima di eliminare l’elemento della cronologia di cui avete bisogno
  • Fate clic su Ripristina.

Ti potrebbe interessare anche:


Valentina Bindi

Appassionata della scrittura di articoli, amante della tecnologia ed interessata a tutto quello che ruota attorno al mondo della comunicazione. Scrivo articoli per aiutarvi e consigliarvi nella scelta migliore.

Consigli, recensioni suggerimenti!

Se non hai trovato quello che cercavi chiedi consiglio nel forum!

La dicitura: “Link pubblicitario”, fa riferimento ad un link pubblicitario legato al programma di Amazon Affiliazione. Il sito che stai visitando partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Amazon e il logo Amazon sono marchi registrati di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate. In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

©tecnologiacasa.it | P.Iva: 03951420045 | Contatti – PrivacyCookie | Sitemap