• Home
  • Come
  • Come spostare i dati da Android a iPhone
Come spostare i dati da Android a iPhone

Come spostare i dati da Android a iPhone?

Hai acquistato il tuo nuovo iPhone, sei contentissimo di avere fra le mani uno smartphone così, sei emozionato e desideroso di cominciare subito ad usarlo, ma allo stesso tempo sei un po’ preoccupato, poichè prima hai sempre usato telefoni Android e hai paura di non riuscire ad abituarti in fretta e facilmente al nuovo sistema operativo iOS dell’iPhone. Tranquillo ti assicuro che con qualche accortezza e in poco tempo ti ci abituerai in fretta.

L’altra cosa che ti preoccupa però in questo momento, forse la principale, è che vuoi trasferire tutti i dati presenti sul tuo vecchio smartphone Android, sul tuo nuovo iPhone, e non sai come fare.

Nessun problema, sono qui per questo. Se continuerai a leggere scoprirai come spostare i dati da Android ad iPhone, poichè ti spiegherò i metodi più veloci e semplici per farlo e non dovrai temere di perdere dati, siano essi file, immagini, video o tutto il resto.

Mettiti quindi comodo, prenditi due minuti e continua a leggere per scoprire come spostare i dati da Android ad iPhone.

Come trasferire tutti i dati da Android a iPhone

In questa prima parte della mia guida ti spiegherò come fare se hai la necessità di trasferire tutti i dati presenti sul tuo smartphone Android sul tuo nuovo iPhone. Per compiere questa operazione ti parlerò dell’utilizzo di un’app abbastanza famosa, creata proprio dagli sviluppatori Apple per raggiungere questi scopi. L’app in questione si chiama Passa a iOS (Move to iOS), deve essere installata sullo smartphone Android e ti consente di trasferire tutti i dati sull’iPhone durante la fase di inizializzazione. Quando dico tutti i dati, intendo proprio tutti! Con Passa a iOS potrai trasferire sul tuo iPhone tutti i file: contatti, cronologia dei messaggi, foto e video della fotocamera, segnalibri Web, account email, calendari e persino le app, queste ultime chiaramente se sono disponibili sia per Android che per iOS.

Come trasferire i dati da Android a iPhone con Passa a iOS

Vediamo quindi subito come utilizzare Passa a iOS per trasferire i tuoi dati da Android ad iPhone.
Vedrai che la procedura è molto semplice e in un batter d’occhio, con questa applicazione, potrai svolgere questo compito delicato facilmente.
La prima cosa da fare è verificare che sia il dispositivo Android, che il dispositivo Apple abbiano la batteria carica e il wi-fi attivo.
Chiaramente poi un altro requisito fondamentale è che sull’iPhone vi sia spazio a sufficienza per accettare e salvare tutti i dati che vuoi trasferire da Android.

Entriamo quindi nel vivo della procedura.
La cosa importante da capire quando si usa Passa a iOS, è che questa app funziona solo durante la fase di inizializzazione dell’iPhone, quindi quando lo hai appena comprato e lo accendi per la prima volta e viene avviata la procedura di configurazione.

Se, invece, l’iPhone possiede già dei contenuti nella sua memoria, per utilizzare questa funzionalità dovrai inizializzarlo andando nel menu Impostazioni > Generali > Trasferisci o inizializza iPhone.

Vediamo quindi come fare:
Per prima cosa accendi il tuo nuovo iPhone e procedi con la configurazione guidata, durante la quale potrai impostare la lingua, il paese e l’accesso alla rete wi-fi.
Ad un certo punto arriverai alla sezione “App e Dati“. É proprio a questo punto che iPhone ti chiederà se vuoi recuperare i dati da un precedente backup, se vuoi inizializzare iPhone come nuovo oppure se vuoi migrare e trasferire i dati da un dispositivo Android.
Come puoi intuire, è proprio quest’ultima l’opzione che devi scegliere in questo momento, per trasferire i tuoi dati da Android ad iPhone.
Clicca quindi su “Continua“, attendi qualche secondo e annotati il codice che ti verrà fornito e che ti sarà utile per consentire il collegamento con il dispositivo Android.

A questo punto passa al telefono Android, prendilo in mano e segui le mie istruzioni.
Se non l’hai già fatto scarica l’app Passa a iOS dal Play Store e installala.

Apri quindi l’app Passa a iOS sul tuo smartphone Android, clicca su “Continua” e su “Accetta“, dopo di chè inserisci il codice che ti era stato fornito in precedenza, quando hai configurato iPhone. Una volta fatto ciò i due dispositivi saranno collegati e avranno accesso fra loro.
Giunge ora il momento di scegliere dalla schermata quali dati trasferire, selezionali e clicca su “Avanti” per avviare il trasferimento. Attendi che sia finita la procedura.
É ora che puoi tornare sul tuo iPhone e cliccare “Continua” per ultimare la fase di configurazione.

Come trasferire i dati da Android ad iPhone dopo la configurazione

Poco fa abbiamo visto come utilizzare Passa a iOS per trasferire i dati da Android ad iPhone, solo durante la fase di inizializzazione e configurazione del tuo nuovo “melafonino“. Ora vediamo come fare questo passaggio di dati quando l’iPhone non è nuovo oppure è già stato configurato.

Per trasferire i contatti e il calendario ti consiglio di utilizzare la sincronizzazione del tuo account Google su entrambe i telefoni.
Su Android vai su “Impostazioni”, cerca la voce Utenti e account > [indirizzo Gmail], Sposta le levette su ON di fianco alle voci “Contatti” e “Calendario” e poi clicca su “Sincronizza“. Passa quindi sull’iPhone e accedi alle “Impostazioni“. segui i percorsi Impostazioni > Mail> Account oppure Impostazioni > Contatti > Account, poi su Gmail e attiva le voci Contatti e Calendari, spostando le corrispondenti levette su ON.

Per trasferire le immagini da Android ad iPhone ti consiglio di utilizzare Google Foto, anche in questo caso eseguendo una procedura di sincronizzazione di Google Foto su entrambi gli smartphone.

In questa breve guida spero di averti dati degli spunti utili per trasferire tutti i tuoi dati (o alcuni dati specifici) dal tuo vecchio Android al tuo nuovo dispositivo iPhone. Tutto ciò come hai visto puoi farlo in modo semplice e veloce attraverso l’utilizzo di un app apposita oppure utilizzando le funzioni di backup e sincronizzazione dei servizi e dell’account Google. Alla prossima!

Ti potrebbe interessare anche:

Consigli, recensioni suggerimenti!

Se non hai trovato quello che cercavi chiedi consiglio nel forum!

La dicitura: “Link pubblicitario”, fa riferimento ad un link pubblicitario legato al programma di Amazon Affiliazione. Il sito che stai visitando partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Amazon e il logo Amazon sono marchi registrati di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate. In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

©tecnologiacasa.it | P.Iva: 03951420045 | Contatti – PrivacyCookie | Sitemap