• Home
  • Come
  • Come usare due profili WhatsApp su un unico telefono
Come usare due profili WhatsApp su un unico telefono

Come usare due profili WhatsApp su un unico telefono?

Vuoi utilizzare due account WhatsApp sullo stesso telefono e stai cercando una guida su “come utilizzare due account WhatsApp su uno smartphone”? Eccone una passo passo attraverso la quale puoi configurare due account WhatsApp sul tuo smartphone.

Doppio account WhatsApp su un telefono

I telefoni con doppia SIM sono comuni e ci sono molte buone ragioni per cui hanno senso. L’uso di una doppia SIM può essere utile in molte situazioni. Potresti voler utilizzare un unico telefono con SIM nazionali e internazionali, o numeri privati ​​e di lavoro, o qualsiasi motivo tu possa immaginare per avere due numeri!

Tuttavia, se cerchi nel sito WhatsApp come fare uso di due WhatsApp in un telefono, scoprirai che non è ufficialmente possibile. In effetti, WhatsApp avverte che lo scambio tra i numeri sullo stesso dispositivo potrebbe comportare il blocco del dispositivo. Quindi, come puoi avere due WhatsApp in un telefono?

Alcuni produttori Android hanno inserito alcune funzionalità che consentono l’installazione di copie di app sul proprio telefono. Questo può essere usato per superare eventuali restrizioni di WhatsApp per collegare un’installazione dell’app ad un unico numero di telefono e rendere facile avere due WhatsApp in un telefono.

Ciascuno di questi produttori utilizza dei termini diversi, come app doppie, parallele o gemelle, ma funzionano allo stesso modo. Se abilitata, la funzione permette di andare ad installare un’app più di una volta e ogni app mantiene le proprie preferenze e impostazioni.

Potresti, quindi, installare un WhatsApp di lavoro e un WhatsApp privato. Innanzitutto, devi abilitare la funzione, e questo dipende dal marchio, le opzioni del menu sono:

  1. Impostazioni Samsung > Funzioni avanzate > Dual Messenger
  2. Impostazioni Huawei e Honor > App > App gemella
  3. Impostazioni OnePlus > Utilità > App parallele
  4. Impostazioni Oppo> Clonazione app
  5. Impostazioni RealMe > Gestione app > Clonazione app
  6. Impostazioni Vivo > App e notifiche > Clona app
  7. Impostazioni Xiaomi > App > Doppia app

Una volta abilitate, le tue impostazioni hanno una loro sezione in cui potrai abilitare seconde app, far scorrere l’interruttore per WhatsApp ed ecco creata una seconda copia. Questo di solito ha un indicatore per aiutare a identificarlo come la copia. Quando lo apri, ti viene chiesto di configurarlo come se fosse una nuova installazione.

Altre marche di dispositivi Android (3 metodi)

Se hai un dispositivo Android che non dispone di una doppia app, ci sono dei modi per usare la doppia WhatsApp. Questi includono l’utilizzo di più profili utente, un’app separata per gestire più app e l’utilizzo di SwitchMe su un telefono con root.

Metodo 1. Utilizzo di più profili utente

La configurazione di più utenti è disponibile sui dispositivi più recenti, richiede Android Lollipop o versioni successive e il processo varierà tra i dispositivi.

Trova la sezione utente nelle impostazioni oppure apri la barra delle notifiche e tocca il profilo utente. Tocca ” Aggiungi utente “. Completa il nuovo profilo utente.

Fatto questo, passa al nuovo utente, questo ti presenta l’interfaccia utente predefinita del tuo telefono, come se fosse un nuovo dispositivo, da qui puoi scaricare e installare WhatsApp.

Metodo 2. Installa un’app separata per gestire più app

Esistono diverse app che puoi usare al fine di installare una seconda istanza di WhatsApp. Il modo in cui questi funzionano cambia, alcuni emulano la funzione di clonazione dell’app, mentre altri creano secondi account.

Ma vale lo stesso la pena trovare quale approccio e app funzionano meglio per te. Alcune app popolari includono App Cloner, Dual Space, Multi, Multiple Accounts, Parallel Space e Super Clone Pro.

Metodo 3. Utilizzo di Switchme su un telefono Android con root

Infine, se il tuo dispositivo è rootato, SwitchMe è un’opzione popolare. Il rooting non è consigliato per la maggior parte degli utenti, ma se sei sicuro questa potrebbe essere un’opzione.

Eseguire il root del dispositivo, se non lo è già. Assicurati di avere WhatsApp già installato. Installa ed esegui SwitchMe. Ti viene chiesto di creare un account amministratore; questo renderà il tuo account esistente l’amministratore.

Crea un nuovo account, quindi passa a quell’account, il telefono si riavvia. Ora puoi installare e configurare un nuovo account WhatsApp con il tuo secondo numero.

Se vuoi utilizzare due numeri WhatsApp sul tuo iPhone, sei molto più limitato. La sicurezza dell’iPhone impedisce agli sviluppatori di utilizzare molti dei trucchi che usano su Android per creare più installazioni di app.

Tuttavia, è possibile replicare un secondo WhatsApp. Ci sono diverse app sull’App Store, come Dual Messenger per WhatsApp, che puoi collegare a un account WhatsApp.

Scarica Dual Messenger per WhatsApp dall’App Store e apri l’applicazione. Avrai un codice QR, dovrai scansionarlo dall’account WhatsApp che desideri utilizzare (potrebbe essere necessario utilizzare uno screenshot visualizzato su un altro dispositivo). Ora sarai in grado di utilizzare un secondo WhatsApp.

Attenzione, però, questo è un metodo non ufficiale. L’app crea un wrapper per WhatsApp Web, quindi è sicuro, ma gli aggiornamenti di WhatsApp possono interromperlo ed è possibile che WhatsApp prenda provvedimenti per interromperne il funzionamento.

Conclusione

WhatsApp è diventato il messenger più popolare al mondo, dato che funziona su così tante piattaforme e fornisce un modo semplice e gratuito per tenersi in contatto. Sfortunatamente, non ha raggiunto il numero crescente di dispositivi dual-SIM. Ciò significa che la comodità di avere due numeri su un dispositivo purtroppo non si estende a WhatsApp.

Tuttavia, ci sono diversi modi per aggirare questo problema, specialmente sui dispositivi Android. Oltre ai telefoni che supportano più installazioni di app, hanno tutti degli svantaggi, alcuni richiedono il cambio di account o si basano su una connessione Web WhatsApp.

Qualunque sia il metodo che decidi sia il migliore, sono tutti meglio che dover utilizzare due dispositivi separati. Almeno lo saranno fino a quando WhatsApp non deciderà di supportare le dual-SIM!

Potrebbe interessarti anche:


Valentina Bindi

Appassionata della scrittura di articoli, amante della tecnologia ed interessata a tutto quello che ruota attorno al mondo della comunicazione. Scrivo articoli per aiutarvi e consigliarvi nella scelta migliore.

Consigli, recensioni suggerimenti!

Se non hai trovato quello che cercavi chiedi consiglio nel forum!

La dicitura: “Link pubblicitario”, fa riferimento ad un link pubblicitario legato al programma di Amazon Affiliazione. Il sito che stai visitando partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Amazon e il logo Amazon sono marchi registrati di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate. In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

©tecnologiacasa.it | P.Iva: 03951420045 | Contatti – PrivacyCookie | Sitemap