Cellulare per anziani

Miglior cellulare per anziani 2023, guida all’acquisto!

Al giorno d’oggi è chiaro come la tecnologia abbia fatto passi da gigante, e la varietà di dispositivi che è possibile acquistare (online o nei negozi fisici) è sempre maggiore. Pur essendo considerato un reale punto di forza, l’enorme quantità di opzioni tra cui è possibile scegliere può creare delle difficoltà, specialmente per le persone inesperte in questo settore. Uno degli esempi più eclatanti è caratterizzato dal mondo della telefonia, all’interno del quale un occhio inesperto potrebbe non riconoscere la variazione di alcune specifiche fondamentali tra un modello e l’altro.

In questo caso, la categoria che si vuole prendere in considerazione è quella della telefonia progettata per le persone anziane: si tratta di una scelta che certamente va effettuata con attenzione, in modo da rendere ancor più facilitata la comunicazione con i nostri cari. Fortunatamente, negli ultimi vent’anni sono stati progettati dei dispositivi sempre più intuitivi, che permettono di utilizzare le funzioni base di un telefono cellulare anche a persone che, per via dell’avanzare dell’età, cominciano ad avere difficoltà visive e uditive.

Prenderemo dunque in considerazione alcuni dei modelli principali, confrontando le schede tecniche, tra differenze e similitudini, pro e contro. Leggi la guida all’acquisto e leggi i consigli per acquistare il miglior telefono cellulare per anziani del 2023. Prezzi, offerte, caratteristiche e recensioni per comprare il miglior modello.

INDICE:

Che cos’è un cellulare per anziani e cosa lo rende diverso dagli altri telefoni?

Gli smartphone per anziani hanno un approccio minimale: riducono la maggior parte delle cose all’essenziale, e in genere eliminano i touchscreen. Per questo motivo tendono ad avere un design compatto, con strumenti di navigazione chiari e un prezzo molto più basso rispetto alla maggior parte degli smartphone.

Molti dei cellulari per anziani in commercio sono dotati di pulsanti grandi, impostazioni di visione con caratteri di scrittura molto grandi, supporto per le persone con un udito ridotto o limitato, comprese le opzioni di volume più alto e la connettività degli apparecchi acustici.

Tabella comparativa:

Per molti di noi, gli smartphone con tutte le loro molteplici funzioni, rappresentano una parte rilevante della nostra giornata. Ma cosa devi valutare stai cercando un cellulare per te o per un membro anziano della tua famiglia? Come individuare un cellulare che sia semplice da usare, facile da navigare e che ti permetta di effettuare una chiamata con semplicità?

Ci sono diverse opzioni disponibili quando si cerca un dispositivo mobile per utenti con problemi di vista, udito o destrezza. Potresti anche restare sorpreso dalla capacità di alcuni degli smartphone più popolari di fornire assistenza utile agli anziani.

artfone GSM Telefono Cellulare per Anziani con Tasti Grandi | Pulsante di emergenza SOS | Doppia scheda SIM sbloccata |...
Trevi SICURO 10 Telefono Cellulare per Anziani con Tasti Grandi, Funzione SOS, Base di Ricarica, Slot SD fino a 16 GB,...
uleway GSM Telefono Cellulare per Anziani,Flip Telefoni Cellulari Tasti Grandi,Volume alto,Funzione SOS, 2.4"+1.77"...
artfone CS181 Telefono Cellulare per Anziani con Tasti Grandi | Funzione SOS | 1.77" Display | Doppia SIM | Chiamata...
Easyfone Prime-A5 Telefono Cellulare per Anziani con Tasti Grandi, Funzione SOS, Batteria di grande con base di...
Brondi Amico Chic, Telefono cellulare GSM per anziani con tasti grandi, tasto SOS e funzione da remoto, dual SIM, volume...
Marca e modello
artfone GSM C1
Trevi SICURO 10
Uleway
Artfone
Easyfone Prime-A5
Brondi Amico Chic
Descrizione
artfone GSM Telefono Cellulare per Anziani con Tasti Grandi | Pulsante di emergenza SOS | Doppia scheda SIM sbloccata |...
Trevi SICURO 10 Telefono Cellulare per Anziani con Tasti Grandi, Funzione SOS, Base di Ricarica, Slot SD fino a 16 GB,...
uleway GSM Telefono Cellulare per Anziani,Flip Telefoni Cellulari Tasti Grandi,Volume alto,Funzione SOS, 2.4"+1.77"...
artfone CS181 Telefono Cellulare per Anziani con Tasti Grandi | Funzione SOS | 1.77" Display | Doppia SIM | Chiamata...
Easyfone Prime-A5 Telefono Cellulare per Anziani con Tasti Grandi, Funzione SOS, Batteria di grande con base di...
Brondi Amico Chic, Telefono cellulare GSM per anziani con tasti grandi, tasto SOS e funzione da remoto, dual SIM, volume...
Prezzo
36,99 €
27,40 €
41,99 €
29,99 €
28,99 €
56,52 €
artfone GSM Telefono Cellulare per Anziani con Tasti Grandi | Pulsante di emergenza SOS | Doppia scheda SIM sbloccata |...
Marca e modello
artfone GSM C1
Descrizione
artfone GSM Telefono Cellulare per Anziani con Tasti Grandi | Pulsante di emergenza SOS | Doppia scheda SIM sbloccata |...
Prezzo
36,99 €
Trevi SICURO 10 Telefono Cellulare per Anziani con Tasti Grandi, Funzione SOS, Base di Ricarica, Slot SD fino a 16 GB,...
Marca e modello
Trevi SICURO 10
Descrizione
Trevi SICURO 10 Telefono Cellulare per Anziani con Tasti Grandi, Funzione SOS, Base di Ricarica, Slot SD fino a 16 GB,...
Prezzo
27,40 €
uleway GSM Telefono Cellulare per Anziani,Flip Telefoni Cellulari Tasti Grandi,Volume alto,Funzione SOS, 2.4"+1.77"...
Marca e modello
Uleway
Descrizione
uleway GSM Telefono Cellulare per Anziani,Flip Telefoni Cellulari Tasti Grandi,Volume alto,Funzione SOS, 2.4"+1.77"...
Prezzo
41,99 €
artfone CS181 Telefono Cellulare per Anziani con Tasti Grandi | Funzione SOS | 1.77" Display | Doppia SIM | Chiamata...
Marca e modello
Artfone
Descrizione
artfone CS181 Telefono Cellulare per Anziani con Tasti Grandi | Funzione SOS | 1.77" Display | Doppia SIM | Chiamata...
Prezzo
29,99 €
Easyfone Prime-A5 Telefono Cellulare per Anziani con Tasti Grandi, Funzione SOS, Batteria di grande con base di...
Marca e modello
Easyfone Prime-A5
Descrizione
Easyfone Prime-A5 Telefono Cellulare per Anziani con Tasti Grandi, Funzione SOS, Batteria di grande con base di...
Prezzo
28,99 €
Brondi Amico Chic, Telefono cellulare GSM per anziani con tasti grandi, tasto SOS e funzione da remoto, dual SIM, volume...
Marca e modello
Brondi Amico Chic
Descrizione
Brondi Amico Chic, Telefono cellulare GSM per anziani con tasti grandi, tasto SOS e funzione da remoto, dual SIM, volume...
Prezzo
56,52 €
Cellulare per anziani

I migliori cellulari per anziani del 2023:

1. Artfone C1

Il cellulare per anziani artfone GSM C1 è un dispositivo nuovissimo e facile da usare per le persone anziane. Il display da 1,77 pollici a colori e i tasti grandi rendono la digitazione semplice, mentre i caratteri grandi e ben visibili e il volume alto garantiscono un ascolto perfetto. Il manuale d’uso è in lingua italiana, rendendo il cellulare ancora più user-friendly. Con la base di ricarica e il cavo USB inclusi, è molto conveniente per gli anziani ricaricare il telefono quando necessario.

La batteria da 1400 mAh offre una maggiore capacità rispetto ai prodotti simili, con una durata di 5-6 ore per chiamate continue e 240-300 ore (10-12 giorni) per il tempo di attesa. Il chip MTK di fascia alta migliora il segnale di rete e stabilizza la qualità delle chiamate, evitando malfunzionamenti.

Il C1 è un telefono multifunzione che supporta funzioni come calendario, calcolatrice, radio FM, immagini, video player e audio player. Ha anche una torcia elettrica e un pulsante SOS sul retro per chiamate di emergenza. Tuttavia, non supporta la funzione fotocamera.

Il cellulare è un telefono a pulsanti senza contratto, quindi puoi scegliere il pacchetto operatore che preferisci. Supporta tutte le reti 2G in Europa e può essere utilizzato per effettuare telefonate e inviare messaggi brevi, ma non supporta l’accesso a Internet.

Brondi Amico Smartphone +

2. Trevi SICURO 10

Il Trevi SICURO 10 è un cellulare pensato per le esigenze degli anziani. Uno dei suoi punti di forza è la facilità d’uso: il telefono dispone di un display di grandi dimensioni con caratteri ben leggibili e tasti grandi e ben distanziati per facilitare la digitazione. Inoltre, il telefono offre una serie di funzionalità specifiche per gli anziani, come il tasto SOS per chiamare in caso di emergenza, il localizzatore GPS per sapere sempre dove si trova il telefono e il blocco delle chiamate indesiderate.

Il Trevi SICURO 10 ha anche una buona autonomia, con una batteria che dura fino a 3 giorni con un utilizzo normale. Inoltre, il telefono è dotato di una fotocamera di buona qualità per scattare foto e di una radio FM per ascoltare la musica o le notizie.

In conclusione, il Trevi SICURO 10 è un cellulare semplice e facile da usare, ideale per gli anziani che desiderano un telefono affidabile e sicuro. Offre una serie di funzionalità specifiche per gli anziani, come il tasto SOS e il localizzatore GPS, e una buona autonomia della batteria.

Artfone CS181

3. Artfone CS181

L’Artfone (Dimensioni schermo: 1,8 pollici; USB; Radio FM, Internet; capacità di memoria: 32 GB; base di ricarica) è certamente uno dei telefoni cellulari più economici e intuitivi che possiamo trovare sul mercato dei dispositivi per anziani.

Non si tratta di un telefono “a conchiglia” come il primo modello che abbiamo visto della marca Brondi, ma per impedire di schiacciare involontariamente i tasti, questa linea di cellulari presenta il blocco della tastiera (posizionato sul lato del telefono, assieme pulsante della torcia).

Le icone delle applicazioni sono grandi e chiare, anche se bisogna tenere in considerazione le piccole dimensioni dello schermo. Anche qui è possibile selezionare 5 numeri a piacimento per le chiamate di emergenza, che potranno essere effettuate premendo il tasto di emergenza SOS.

La batteria presenta una notevole durata: circa 3-4 ore di conversazione e 190-200 ore di standby (si tratta di una batteria al litio che permette di ricaricare il telefono cellulare in maniera veloce e sicura). Il volume, che può essere regolato, è alto e permette di essere sentito senza difficoltà anche ad una notevole distanza. In generale si tratta di un telefono particolarmente facile da utilizzare.

Caratterizzato da tutte le funzioni di base necessarie per la comunicazione; anch’esso è costituito principalmente da plastica, ma il rapporto qualità-prezzo è sicuramente quello ottimale.

Se si è alla ricerca di un telefono per anziani che somigli agli smartphone di ultima generazione questo dispositivo potrebbe non essere l’ideale, ma un ulteriore punto a favore potrebbe essere la sua maneggevolezza.

Easyfone Prime-A5

4. Easyfone Prime-A5

L’Easyfone Prime-A5 (Dimensioni schermo: 1,8 pollici; radio FM, bluetooth; capacità di memoria: 16 GB con possibilità di inserire una microSD; lettore MP3; base di ricarica) è una valida alternativa se si è alla ricerca di un telefono cellulare maneggevole, economico e facile da utilizzare.

Una delle caratteristiche particolari di questo dispositivo è la presenza del tasto SOS situato sul retro del cellulare, anzi che sulla tastiera (la funzione è la stessa dei dispositivi presentati in precedenza, ovvero la possibilità di effettuare chiamate di emergenza verso numeri precedentemente selezionati), dove invece sono presenti dei pulsanti di selezione rapida.

La durata della batteria è buona (14 ore di conversazione e quasi 7 giorni di standby) e la ricarica ulteriormente facilitata rispetto ad altri modelli, grazie ad una stazione di ricarica di maggiori dimensioni e l’aggiunta di un tappetino antiscivolo per una migliore stabilità.

Una delle difficoltà che potrebbe sopraggiungere è la quantità di indicazioni presente in ogni pulsante, che potrebbe portare a selezionare l’opzione sbagliata se non si presta abbastanza attenzione, ma in generale si tratta di un dispositivo abbastanza intuitivo.

Brondi Amico Chic

5. Brondi Amico Chic

Con il Brondi Amico Chic (Dimensioni schermo: 2,4 pollici; memoria interna: 0,032 GB, con possibilità di inserire una micro SD; Radio FM, Torcia a LED; Fotocamera: 1,3 Mpx) si torna nuovamente alla linea di cellulari per anziani di cui facevano parte i primi due modelli presentati.

Si tratta di un modello che garantisce la facilità di utilizzo ed è un buon compromesso tra maneggevolezza ed estetica (è l’unico di questa linea ad avere nella confezione anche una cover per coprire i tasti nei momenti in cui il telefono non viene utilizzato, e per proteggere il dispositivo da cadute accidentali).

Anche qui troviamo il tasto SOS nella tastiera che permette di chiamare i numeri precedentemente selezionati in caso di emergenza (nonostante la posizione del pulsante non sia ottimale e provochi chiamate involontarie). I numeri e le icone sono di notevoli dimensioni e di facile visibilità, pur considerando che il display e relativamente piccolo.

Così come altri modelli presenta la funzione “Controllo remoto” che permette ad una persona esterna di modificare le impostazioni del Brondi Amico Chic, con l’utilizzo di un semplice SMS.

Il pulsante di spegnimento è però eccessivamente sensibile e provoca azioni involontarie che potrebbero essere un problema nel caso in cui il dispositivo si spegnesse e il proprietario non fosse in grado di riaccenderlo.

smartphone anziani con whatsapp

Il migliore smartphone per anziani con WhatsApp.

Ci sono diverse ragioni per scegliere un cellulare per anziani con WhatsApp:

  1. Facile da usare: WhatsApp è un’applicazione molto intuitiva e facile da usare, perfetta per gli anziani che non sono abituati a utilizzare le nuove tecnologie.
  2. Comunicazione gratuita: WhatsApp permette di inviare messaggi di testo, foto e video senza dover pagare alcun costo aggiuntivo.
  3. Connessione sempre attiva: Con WhatsApp, è possibile rimanere sempre in contatto con i propri cari, anche se si è lontani fisicamente.
  4. Funzionalità di gruppo: È possibile creare gruppi di chat con familiari e amici, in modo da poter condividere facilmente informazioni e mantenere il contatto con più persone contemporaneamente.
  5. Supporto per la sicurezza: Alcuni cellulari per anziani con WhatsApp offrono funzionalità di sicurezza aggiuntive, come ad esempio il pulsante di emergenza o la localizzazione in caso di emergenza.
Smartphone per anziani più
venduti

Come sceglierlo: le caratteristiche da valutare prima dell’acquisto.

Innanzitutto, tenete in considerazione che il 2G non è più in funzione e che è prevista la chiusura del 3G nel 2024.

La prima domanda da fare quando si acquista un semplice telefono per parlare e mandare messaggi è quindi, innanzitutto, se sia il caso di passare direttamente ad un telefono dotato di 4G.

Importante è sicuramente la presenza di pulsanti di selezione rapida dedicati.

Questa caratteristica, di solito disponibile sui cellulari con una tastiera numerica piuttosto che un touch screen, può essere utile quando hai bisogno di chiamare spesso alcune persone.

Il numero dei contatti più frequenti può essere programmato su specifici pulsanti in modo da rendere più agevole la chiamata verso tali soggetti.

Tra le caratteristi da tenere d’occhio, rientra poi la base di ricarica. Un caricatore da tavolo elimina infatti la necessità di inserire un cavo e collegare fisicamente il telefono per la ricarica.

Questo può anche renderlo facile da trovare per la ricarica, rispetto a un cavo che si perde facilmente o può essere utilizzato con altri dispositivi.

É bene valutare se sia ideale un telefono con un jack per cuffie standard. Questo permette, infatti, di collegare le cuffie, le quali possono essere particolarmente utili alle persone che hanno un udito limitato.

In generale, sotto il profilo delle caratteristiche dell’audio del telefono, va verificato quale sia il volume massimo della suoneria e del vivavoce.

Se il telefono è destinato ad una persona con un udito limitato, dobbiamo infatti preoccuparci che questa possa usare efficacemente il telefono sia quando viene tenuto all’orecchio sia quando il telefono viene usato a mani libere in modalità vivavoce.

Per ultimo, va tenuta in considerazione la possibilità di personalizzazione del cellulare.

Su molti modelli è possibile regolare le impostazioni e scaricare applicazioni per soddisfare esigenze specifiche, in modo tale da poter assistere chiunque, da chi ha problemi di vista a chi ha dei deficit a livello di udito.

Le opzioni di accessibilità incorporate, per esempio, possono aggiungere: ingrandimento dei caratteri, correzione del colore, lettori di schermo (che convertono gli elementi in testo letto ad alta voce), e controlli personalizzati che includono la mappatura dei pulsanti fisici.

Poi c’è l’elenco apparentemente infinito di applicazioni di terze parti a pagamento e gratuite che possono trasformare il cellulare in un dispositivo progettato per assistere ogni tipo di disabilità.

Alcune aggiungono opzioni di base di aiuto all’udito con l’aiuto delle cuffie, altre possono agire come uno strumento di ingrandimento utilizzando la fotocamera integrata.

Sul mercato sono presenti moltissimi modelli di cellulare per anziani, i quali abbracciano diverse fasce di prezzo. Tra questi, esistono modelli a basso costo e particolarmente convenienti.

Quali caratteristiche deve avere un buon cellulare per anziani?

  1. Display ampio e ben visibile: un display grande con caratteri di dimensioni adeguate e buona luminosità rende più facile per gli anziani leggere e navigare sul telefono.
  2. Tasti grandi e ben distanziati: tasti di grandi dimensioni e con una distanza sufficiente tra loro rendono più facile per gli anziani digitare e selezionare le opzioni.
  3. Viva-voce e altoparlante ad alta potenza: un altoparlante ad alta potenza e la possibilità di utilizzare il viva-voce permettono agli anziani di sentire e comunicare meglio durante le chiamate.
  4. Chiamate di emergenza facili da effettuare: un pulsante di emergenza facilmente accessibile e una funzionalità di chiamata di emergenza integrata possono essere molto utili in caso di emergenze.
  5. Funzionalità di sicurezza e localizzazione: una funzionalità di localizzazione integrata e opzioni di sicurezza come il blocco dello schermo possono aiutare a proteggere gli anziani dal furto o da altre minacce.
  6. Batteria a lunga durata: una batteria che duri a lungo è importante per gli anziani che potrebbero non avere sempre la possibilità di ricaricare il telefono.
  7. Supporto telefonico facile da raggiungere: un supporto telefonico facile da contattare e disponibile per aiutare gli anziani con qualsiasi problema o domanda è molto importante.
Miglior cellulare per anziani

I più venduti nel 2023:

Smartphone anziani

Le migliori marche:

Cellulare per anziani Arfone

Cellulare per anziani Brondi

Cellulare per anziani Uleway

Cellulare per anziani Easyfone

Cellulare per anziani Trevi

Cellulare per anziani GSM

Domande degli utenti:

Qual è il miglior cellulare per anziani?

Per scoprire il miglior modello online leggi la nostra guida all’acquisto completa di classifica dei migliori prodotti: i migliori.

Quanto costa un cellulare per anziani?

Il prezzo può variare in base al modello, alla marca e alle caratteristiche. I prezzi vanno dai 25€ per i modelli più economici agli 80€ per i top di gamma. Per scoprire il miglior prezzo online leggi: prezzi e offerte.

Quali sono i brand di cellulari che offrono modelli specificamente progettati per gli anziani?

Tra le migliori marche troviamo: Arfone, Brondi, Uleway, Easyfone, Trevi.

Quali sono le caratteristiche principali da considerare quando si sceglie un cellulare per anziani?

Quando si sceglie un cellulare per anziani, è importante considerare le seguenti caratteristiche: dimensioni del display, tasti grandi e ben separati, interfaccia utente semplice e intuitiva, funzionalità di sicurezza come il tasto di emergenza, durata della batteria, possibilità di regolare il volume in modo indipendente per le chiamate e gli avvisi, possibilità di amplificare il suono in modo da poter sentire meglio le chiamate.

Come posso assicurarmi che il cellulare sia facile da usare per mio nonno/mia nonna?

Per assicurarsi che il cellulare sia facile da usare per mio nonno/mia nonna, è possibile cercare modelli con tasti grandi e ben separati, un’interfaccia utente semplice e intuitiva e la possibilità di regolare il volume in modo indipendente per le chiamate e gli avvisi. Inoltre, è consigliabile fare una prova del telefono insieme all’anziano per verificare che sia in grado di usarlo in modo autonomo.

Quali sono le funzionalità di sicurezza disponibili sui cellulari per anziani?

Le funzionalità di sicurezza disponibili sui cellulari per anziani possono includere il tasto di emergenza, che permette di chiamare rapidamente un numero di emergenza o un contatto preimpostato in caso di emergenza, oltre a funzionalità di localizzazione GPS che possono essere utilizzate per rintracciare l’anziano in caso di smarrimento.

I cellulari per anziani hanno una durata della batteria più lunga rispetto ai modelli standard?

Alcuni cellulari per anziani possono avere una durata della batteria più lunga rispetto ai modelli standard, in quanto sono progettati per essere utilizzati principalmente per chiamate e messaggi di testo e non per attività ad alto consumo energetico come la navigazione in internet o il gaming. Tuttavia, è sempre consigliabile verificare le specifiche del telefono per avere un’idea della durata della batteria.

Ti potrebbe interessare anche


Federica

Da sempre appassionata di tecnologia applicata alla casa, ho deciso di creare questo sito per formare, informare e consigliare altre persone su questo mondo. Spero che i miei consigli vi siano utili e se aveste suggerimenti da lasciarmi sono sempre ben accetti!

Compara i prodotti e usa l'alert sul prezzo!

Scegli due o più prodotti e comparali per caratteristiche e prezzo. Grazie all'alert sul prezzo potrai essere avvisato non appena il prodotto sarà in offerta!

Il sito che stai visitando partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Amazon e il logo Amazon sono marchi registrati di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate. In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

©tecnologiacasa.it | P.Iva: 03951420045 | Contatti – PrivacyCookie | Sitemap