• Ultima modifica dell'articolo:Agosto 23, 2023
  • Categoria dell'articolo:Recensioni
Al momento stai visualizzando OPPO Reno 10 Pro

OPPO Reno 10 Pro, prezzo e recensione

Periodicamente l’azienda OPPO produce smartphone che possono soddisfare le esigenze della gran parte dell’utenza. Il 2023 porta con sé diverse novità, non solo gli accessori come Enco Air3, Air3 Pro e Pad 2, ma anche la OPPO Series con due smartphone molto interessanti: Reno 10 e Reno 10 Pro.

Oggi focalizzeremo l’attenzione sul modello OPPO Reno 10 Pro, la versione più performante della nuova serie, saprà rinnovarsi rispetto al già molto apprezzato OPPO Reno 9 Pro?

Caratteristiche tecniche

Da un punto di vista tecnico, OPPO Reno 10 Pro si presenta con dimensioni di 162.3×74.2×7.89 mm e un peso di 185 grammi; dispositivo compatto, ma che si adatta molto bene anche a chi ha mani molto grandi.

OPPO ha deciso di installare all’interno del suo dispositivo 12GB di memoria RAM LPDDR4x a 2133Mh in dual channel e 256GB di memoria di archiviazione UFS2.2 con tecnologia HS-Gear3.

Monta un display da 6.7 pollici, tre fotocamere posteriori e una frontale. Il tutto è gestito da un processore Qualcomm Snapdragon 778G, munito di 8 core fisici e di una scheda video integrata Adreno GPU 642L.

Reno 10 Pro dispone di una batteria agli ioni di litio da 4600 mAh e di una ricarica super rapida a 80W con tecnologia SuperVooc.

Il comparto connettività è molto valido, con il supporto a due nano-SIM, al Wi-Fi 6, Bluetooth 5.2 Low Energy e alla rete 5G.

Grazie alle tecnologie di localizzazione GPS, Galileo, Glonass, QZSS e BDS l’interazione con le applicazioni di navigazione su strada è precisa e affidabile, sia in auto che a piedi.

Scheda tecnica

Specifiche tecniche

Dimensioni162.3 × 74.2 × 7.9 mm
Peso185 g
Sistema operativoAndroid 13
CPUQualcomm Snapdragon 778G
GPUAdreno 624L
Frequenza processore2.4 GHz
RAM12 GB
ROM256 GB

Connessioni

Tipo SIMnanoSIM
Wi-Fi6
Bluetooth5.2
Jack audioNo

Display

Tecnologia displayOLED
Risoluzione displayFHD+ / 1080 x 2412 pixel
Densità pixel402 ppi
Dimensioni display6,7 pollici

Fotocamere

Risoluzione50 megapixel
Apertura focaleƒ/1.8
Risoluzione video4K – 3840 x 2160 pixel
FPS video30 fps
Seconda fotocameraGrandangolare
Seconda fotocamera – Risoluzione8 megapixel
Seconda fotocamera – Apertura focaleƒ/2.2
Terza fotocameraZoom 2X
Terza fotocamera – Risoluzione32 megapixel
Terza fotocamera – Apertura focaleƒ/2.4
Fotocamera frontale – Risoluzione32 megapixel
Apertura focaleƒ/2.4

Batteria

Batteria4500 mAh
Ricarica rapidaSì, 80W
Ricarica wirelessNo

Prestazioni

Dopo diversi test, sia nell’utilizzo di applicazioni leggere che pesanti, Reno 10 Pro ha mostrato delle ottime prestazioni, in linea con la fascia di prezzo di riferimento.

Il processore Qualcomm Snapdragon 778G, con i suoi 8 core riesce a gestire molto bene sia gli applicativi in single core che in multicore, mostrando difficilmente thermal throttling. Anche la scheda video integrata 642L ha mostrato dei buoni risultati sia nella riproduzione di contenuti multimediali in 4K che nel gaming. Sicuramente non è una GPU che può ambire alla riproduzione di videogiochi a dettagli alti, ma non ha alcun problema anche con i titoli di ultima generazione.

Per quanto concerne le memorie, la RAM, con i suoi 12GB è più che sufficiente per le applicazioni odierne, dando uno sguardo anche al futuro senza remore. La memoria di archiviazione, sebbene metta a disposizione 256GB di spazio, non è espandibile e utilizza la versione UFS2.2 invece delle più moderne UFS3.1.

Lo smartphone non ha mostrato particolari cali di frame rate durante l’utilizzo, condizione dovuta anche alla presenza di un display a 120 Hz che aiuta molto la fluidità complessiva.

Display

Chi ha acquistato in passato uno smartphone OPPO conosce benissimo quanto questa azienda punti molto sulla qualità del display per attrarre clientela. Il modello Reno 10 Pro dispone di un pannello da 6.7 pollici con rapporto schermo del 93% e una risoluzione FHD+ 2412×1080 con una frequenza di aggiornamento di 120 Hz e di campionamento a 240 Hz.

La tecnologia AMOLED 3D consente di sfruttare al meglio la gamma di colori, con DCI-P3 e sRGB al 100%. La profondità di colore si attesta con 10 bit a 1.07 miliardi di tonalità, con una densità dei pixel di 394PPI.

Particolarmente curata la luminosità, che in ambienti chiusi si attesta sui 550 nits, mentre negli ambienti esterni raggiunge gli 800 nits o i 950 nits con HDR attivo.

OPPO ha deciso di aggiornare anche la protezione del pannello, inserendo un vetro cover AGC DT-Stars2, sicuramente più resistente della versione precedente.

Il display di OPPO Reno 10 Pro è sicuramente un piacere per chi desidera visionare contenuti multimediali e modificare fotografie e video senza perdere in qualità reale degli scatti.

Fotocamere

Negli ultimi anni una delle critiche più marcate ai prodotti di casa OPPO riguardava il comparto camere, buono, ma non adatto a chi cercava un camera phone. Il modello Reno 10 Pro è munito di tre camere posteriori e una fotocamera frontale. La fotocamera posteriore principale dispone di un sensore da 50Mp f/1.8 con lenti 6P e supporto OIS, mentre il teleobiettivo è da 32Mp f/2.0 con lenti 6P e supporto AF. La camera ultragrandangolare da 8Mp ed f/2.2 ha un obiettivo 5P e una messa a fuoco fissa. Le camere permettono di utilizzare uno zoom ottico da 2x e quello digitale fino a 20x.

La fotocamera frontale invece, ha un sensore da 32Mp d/2.4 e un obiettivo 5P con supporto AF.

Le modalità di ripresa sono tante, infatti, vengono implementate più tecnologie per migliorare la nitidezza delle immagini sia di giorno che di notte.

La registrazione video per le camere posteriori può essere effettuata in 4K a 30fps oppure a 1080P a 60fps. Il sensore frontale per la registrazione permette di ottenere file in 1080P o 720P a 30fps.

Complessivamente le fotocamere garantiscono degli ottimi scatti, ma è grazie al software OPPO che riescono a dare il meglio di sé nelle condizioni di poca luce.

Durata batteria

Quando si sceglie uno smartphone uno degli elementi che riesce maggiormente a convincere i consumatori è l’autonomia. Spesso si preferisce un dispositivo anche meno performante, ma con una batteria particolarmente longeva.

Da questo punto di vista OPPO ha deciso di sviluppare un prodotto che potesse assecondare le esigenze un po’ di tutti, montando una batteria agli ioni di litio da 4600 mAh. Come è facile dedurre, la capienza della batteria non è eccellente, ma grazie alla ricarica super rapida SuperVooc a 80W, è possibile caricare il dispositivo completamente in meno di 10 minuti.

Sicuramente una batteria da 5000 mAh sarebbe stata l’ideale, ma data la rapidità di carica non se ne sentirà una reale esigenza.

Dopo un utilizzo intenso del dispositivo, con lo schermo acceso a una luminosità del 75% siamo riusciti a ottenere circa 6 ore di schermo attivo. Valore più che soddisfacente per chi utilizza lo smartphone nella quotidianità e non per lavoro. La carica rapida a 80W rende di fatto la batteria un falso problema, in 5 minuti si otterrà una percentuale sufficiente per altre ore di utilizzo.

Design

OPPO Reno 10 5G viene commercializzato nei colori Silvery Grey e Glossy Purple, colorazioni sicuramente che non passano inosservate, ma che definiscono un design moderno ed elegante.

Le dimensioni complessive di questo modello sono di 162.3×74.2×7.89 mm e si abbinano a un peso di 185 grammi. Caratteristiche equilibrate che valorizzano lo schermo leggermente curvo e la scocca posteriore arrotondata sui bordi.

Il notch è stato posizionato al centro, leggermente sotto la cornice, il foro non è troppo ampio e si adatta molto bene al sistema operativo di casa OPPO.

Vera e propria novità, rispetto ai modelli precedenti è la parte posteriore, dove viene posizionata una sezione abbastanza ampia sporgente per l’inserimento delle fotocamere e del flash. La camera principale è posta in alto, mentre le due fotocamere più piccole sono installate subito sotto.

Questa area ovale è il vero punto di forza del design di OPPO Reno 10 Pro, ma anche i colori e i materiali danno quel tocco in più.

Pro e contro

L’interesse verso i nuovi modelli OPPO è dato principalmente dal fatto che sono state introdotte diverse novità rispetto ai modelli della serie precedente. Reno 10 Pro però non è privo di difetti, vediamo quali sono i pro e i contro più evidenti.

Pro

Il display è probabilmente il motivo che spingerà più utenti ad affidarsi a Reno 10 Pro, i colori sono brillanti e la definizione è ottima sia per lo streaming che per i contenuti video e foto. Anche il comparto camere ha mostrato delle ottime qualità, con lenti precise e una gestione molto buona degli scatti notturni. La ricarica rapida a 80W è uno dei punti di forza di questo prodotto.

Contro

Sicuramente la batteria da 4600 mAh farà storcere il naso a diverse persone, sebbene garantisca un’autonomia sufficiente per la gran parte degli utenti, chi è appassionato di videogiochi oppure ama guardare diverse ore al giorno serie Tv e film, potrebbe notare un calo rapido della carica.

Opinioni degli utenti

Tutti abbiamo esigenze diverse quando utilizziamo lo smartphone, c’è chi ama uno schermo super luminoso, chi invece ha bisogno di un processore veloce per editare video in mobilità. Affinché si possa avere un’idea più chiara di quelle che sono le capacità di OPPO Reno 10 Pro abbiamo deciso di esaminare recensioni e opinioni degli utenti che lo hanno provato.

La gran parte dei consumatori ha espresso opinioni positive sulla qualità dello schermo AMOLED e sull’ergonomia dello smartphone, evidenziando che anche dopo tante ore di utilizzo risulta sempre leggero e confortevole. In questo caso i 185 grammi di peso aiutano molto chi non è abituato ai telefoni molto grandi e pesanti.

Altra nota positiva è la ricarica rapida a 80W, che ha riscosso un enorme successo tra coloro che non avevano mai usufruito di tale velocità.

Di contro però, quasi tutti si sono lamentati della memoria interna da 256GB, non espandibile e dalle velocità migliorabili.

Prezzo e offerte

Il prezzo dell’OPPO Reno 10 Pro è di 460,42 €,può variare in base a eventuali offerte attive.

Comparazione con modello precedente

I possessori di OPPO Reno 9 Pro 5G potrebbero avere il desiderio di scegliere il nuovo modello, ma ne vale la pena? Vediamo in una comparazione oggettiva, quali sono gli elementi a favore di uno o dell’altro.

Iniziamo dalla risoluzione dello schermo che, sebbene sia FHD+ su entrambi i modelli, con l’OPPO Reno 10 Pro si ottengono valori migliori, precisamente 1240×2772 pixel rispetto a 1080×2412 pixel.

Anche la velocità massima del processore è migliore nel nuovo modello, con un boost massimo di 3.1 GHz rispetto a 2.85 GHz del Reno 9 Pro.

Gli amanti del peso noteranno delle differenze anche in esso, il vecchio modello ha un peso di 174 grammi, mentre il nuovo si spinge fino a 185 grammi; dettaglio che si estende anche allo spessore della scocca, che nel Reno 10 Pro è di 7.68 mm rispetto ai 7.2 mm dell’OPPO Reno 9 Pro.

Per quanto concerne la connettività, i due dispositivi sono praticamente identici, con compatibilità al 5G e due nano-SIM. Il chip per il Wi-Fi 6 è disponibile su entrambi i prodotti, tanto quanto il Wi-Fi Hotspot.

Il display, oltre a una leggera differenza per la risoluzione, mostra anche una luminosità maggiore con il Reno 10 Pro, anche se bisogna utilizzare strumenti professionali per identificarne le differenze.

Considerando le fotocamere invece, oltre a una diversa disposizione dietro la scocca, Reno 10 Pro aggiunge una camera da 32Mp che aiuta non poco gli utenti che hanno bisogno di foto telescopiche. Mentre Reno 9 Pro dispone solo di due sensori posteriori, uno da 50Mp e uno da 8Mp. Le risoluzioni utilizzabili per la registrazione video sono identiche, quindi, non vi sono particolari difformità.

Interessante invece, la batteria, che nel vecchio modello dispone di 4500 mAh e una ricarica a 67W, mentre nel nuovo si estende a 4600mAh e una ricarica a 80W.

Anche la localizzazione e lo sblocco facciale sono rimasti identici, tanto quanto i sensori e il chip NFC.

I due modelli sono molto simili tra loro, ma Reno 10 Pro ha un comparto camere migliore e una ricarica più efficiente e veloce.

Domande degli utenti

Quanto costa l’OPPO Reno 10 Pro?

Il costo varia in base ad eventuali offerte attive. Per scoprire i migliori prezzi online leggi: prezzo e offerte.

Ti potrebbe interessare anche

Federica

Da sempre appassionata di tecnologia applicata alla casa, ho deciso di creare questo sito per formare, informare e consigliare altre persone su questo mondo. Spero che i miei consigli vi siano utili!