• Home
  • Come
  • Come rimuovere la password da un file rar
Come rimuovere la password da un file rar

Come rimuovere la password da un file rar?

Gli archivi RAR sono un’inestimabile risorsa cui è molto difficile rinunciare e in grado di custodire file compressi di grandi dimensioni. Spesso gli archivi RAR sono protetti da password, per motivi abbastanza chiari, poichè spesso custodiscono file importanti e delicati, magari per motivi di lavoro.
Può succedere che si salvi sul computer un archivio RAR e che a distanza di tempo ci sia la necessità di aprirlo, ma si incappi in un buco di memoria e si dimentichi la chiave di accesso o password.

In questi casi la frustrazione è tanta e magari subentra anche il timore di non poter più accedere ai file che vi sono contenuti.
Non bisogna però disperare poichè esistono modi gratuiti e a pagamento (ma comunque con periodo di prova gratuito), che consentono di sbloccare i RAR in modo facile e rimuovere la password.

In questa breve guida cercherò di spiegarvi come utilizzare alcuni di questi tool, da soli o insieme al prompt dei comandi e rimuovere la password da un file RAR.

Ho parlato anche di Prompt dei comandi, poichè il primo programma di cui andrò a spiegarvi il funzionamento non è dotato di un’interfaccia grafica e può essere utilizzato solo attraverso il pannello di comando del sistema operativo.

Sembra tutto molto complicato, ma non temete, vedrete che non è affatto così.

Come rimuovere la password da un file RAR con cRARk

cRARk è un programma totalmente gratuito e open source disponibile per Windows, Linux e Mac.
Con l’ausilio di cRARk avrete la possibilità di sottoporre l’archivio RAR ad una sorta di scansione da parte del programma, in modo da scovare la chiave d’accesso e poter riavere accesso all’archivio compresso.

É necessario specificare una cosa: il programma ha buone possibilità di successo, quindi di trovare la password perduta, se quest’ultima non è composta da più di 6 caratteri. Se la chiave di accesso fosse più lunga, non posso garantire che il programma sia in grado di aiutarvi, questo perchè l’operazione si rivelerebbe piuttosto macchinosa e complessa.

Come potrete intuire, la prima cosa da fare è scaricare il programma. Collegatevi al sito ufficiale di cRARk (potete anche solo scrivere “cRARk Download” su Google), scovate la voce cRARk download e scaricate la versione del programma più adatta al vostro sistema operativo.

Ora, dopo il download del programma veniamo al primo step del nostro percorso per rimuovere la password da un fil RAR tramite cRARk.

Estraete i file di cRARk in una cartella a vostro piacimento, andate a scovare il file denominato “english.def” e modificatene il nome in “password.def“.

Cliccando su cRARk.exe darete avvio al programma. Ora seguite le mie indicazioni schiacciando il tasto “Invio” ogni volta:

  • Al posto di [cartella cRARk] inserite il percorso completo della cartella che contiene i file di cRARk.
  • cRARk file.rar: Al posto di file.rar inserite il percorso completo dell’archivio di cui volete sbloccare la password.

A questo punto si avvierà la procedura di ricerca della vostra password smarrita. Se la password sarà trovata dal programma vi comparirà un messaggio a schermo e potrete utilizzarla immediatamente per sbloccare il vostro archivio.

Come rimuovere la password da un file RAR con RAR Password Finder

Oltre al tool cRARk di cui abbiamo parlato poc’anzi esiste anche un’altra risorsa interessante e utile per poter provare a scovare la password smarrita del vostro archivio RAR e si chiama RAR Password Finder.
Questo programma funziona solo su Windows, è a pagamento, ma esiste una versione in prova gratuita per 30 giorni ed è un’ottima alternativa a cRARk. Vediamo come utilizzarlo.

Collegatevi innanzitutto alla pagina web di download del programma e scaricatelo.
Una volta completato il download di RAR Password Finder, procedete ad eseguire il file.exe: Aprite il file, cliccate “” e poi sempre su “Next” fino alla fine dell’installazione quando dovrete cliccare “Finish“.

Dalla barra “Start” cercate RAR Password Finder e avviatelo.
Cliccate sul bottone “Browse…” e cercate l’archivio RAR che siete interessati a sbloccare. L’operazione di ricerca della chiave di accesso si avvierà e nel giro di qualche minuto, se l’avrà trovata, il programma vi restituirà la vostra tanto agognata password per sbloccare l’archivio.

RAR Password Finder offre la possibilità, qualora fosse necessario, di sospendere temporaneamente la ricerca della password smarrita e di riprenderla in un secondo momento.

Per farlo cliccate su “Save Session & Cancel” e qualora voleste riprendere la scansione da dove l’avete lasciata non vi resta che cliccare su “Continue previous session“.

Come rimuovere la password da un file RAR con Appnimi RAR Password Unlocker

Appnimi RAR Password Unlocker è l’ultimo tool che vi voglio consigliare e che può esservi utile a scovare la password e sbloccare il vostro archivio RAR.
É un programma che funziona sia su Windows che su Mac e anche in questo caso si tratta di una risorsa a pagamento che dispone di un periodo gratuito di prova.

Vi basterà scaricarlo dal sito di download ufficiale e scegliere la versione per Windows oppure quella per Mac OS.

Se siete su un pc Windows una volta eseguito il download vi basterà nuovamente estrarre i file dalla cartella e avviare il file .exe. Seguite a questo punto la procedura guidata, che non si discosta per niente dalle procedure di installazione dei programmi che abbiamo visto più su.

Su Mac invece estraete la cartella e trasportate il programma nella sezione Applicazioni. Cliccate poi sull’icona di Appnimi RAR Password Unlocker e scegliete “Apri” cliccando per due volte di seguito.

A questo punto, qualsiasi sia il vostro sistema operativo aprite il programma e richiedete la la licenza gratuita cliccando su “Get Free License Key” dopo aver inserito una vostra e-mail e il vostro nome.

Una volta ricevuto il codice della licenza ad uso gratuito incollatela nello spazio “License Key” e cliccate su “Activate”.
A questo punto siete pronti ad utilizzare Appnimi RAR Password Unlocker per scovare la password perduta.

Dovete andare nel campo “Select file” e cercare l’archivio di vostro interesse da sbloccare.
Dal menù in alto andate a scegliere le modalità dell’attacco da eseguire (Brute Force), per impostare le opzioni riguardanti la lunghezza della password o le parole chiave, se le sapete, utili ad aiutare il tool nella sua azione.

Cliccate quindi su “Start” e aspettate che il programma faccia il suo dovere.

Ti potrebbe interessare anche:

Consigli, recensioni suggerimenti!

Se non hai trovato quello che cercavi chiedi consiglio nel forum!

La dicitura: “Link pubblicitario”, fa riferimento ad un link pubblicitario legato al programma di Amazon Affiliazione. Il sito che stai visitando partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Amazon e il logo Amazon sono marchi registrati di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate. In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

©tecnologiacasa.it | P.Iva: 03951420045 | Contatti – PrivacyCookie | Sitemap