PS5 o Xbox Series X

PS5 o Xbox Series X, quale scegliere?

Il settore dei videogiochi è un campo della tecnologia in continua espansione e crescita, merito soprattutto delle tante aziende che ci operano, progettando tantissimi nuovi giochi ogni anno e apportando novità alle piattaforme.

Sebbene ci sia una buona fetta d’utenza che gioca ai videogiochi tramite computer, la maggior parte giocano sulle console, soprattutto sulla PlayStation e sulla Xbox.

Queste due console, rispettivamente di Sony e Microsoft, si sfidando ogni anno tra di loro, nel cercare di conquistare maggiore bacino d’utenza.
Possiamo sicuramente affermare che negli ultimi anni la PlayStation 4 è stata superiore alla Xbox One, sia dal punto di vista tecnico sia per la quantità molto superiore ed elevata di giochi in esclusiva.

Ma questa “superiorità” sta per terminare. Recentemente, infatti, entrambe le aziende hanno rilasciato online le specifiche tecniche delle nuove console next generation, la PS5 e l’Xbox Serie X.

Scopriamo qualcosa più in merito, confrontandole e vedendo quale sembra in vantaggio, almeno inizialmente.

Le schede tecniche a confronto:

La Playstation 5 ha una CPU 8x Zen 2 Cores at 3.5GHz, supportata da una GPU 10.28 TFLOPs a frequenza variabile.

Per quanto riguarda la RAM è da 16GB e la memoria interna è di 825GB SSD, espandibile esclusivamente con NVMe SSD, prodotti molto costosi.

La trasmissione dati è molto veloce, grazie all’utilizzo dell’interfaccia dati PCI Express 4.0 di nuova generazione per inviare 5,5 GB di informazioni al secondo. Infine, la PS5 ha un supporto USB standard

L’Xbox Series X ha un comparto hardware molto simile alla sua rivale.

Ha la CPU 8x Zen 2 Cores at 3.8GHz, con una GPU di 12 TFLOPs, migliore della PS5.

Anche in questo caso la RAM è da 16GB ma cambia riguardo la memoria interna rispetto alla console della Sony.

Il disco interno è da ben 1TB di memoria ed è espandibile ulteriormente con un altro TB senza dover necessariamente acquistare un hard disk specifico, come nel caso precedente che supporta soltanto una tipologia, per altro molto costosa.

La trasmissione dati è leggermente più lenta della PS5, con un IO Throughput da 2.4GB/s. L’Xbox Series ha un supporto a USB 3.2 HDD.

Leggi il raffronto tra i vecchi modelli: PS4 vs xBox.

Le principali differenze tra la PlayStation 5 e l’Xbox Series X.

Come possiamo notare dalle schede tecnica sopracitate, per la prima volta nella storia di queste console, entrambe hanno specifiche tecniche molto simili, se non identiche, che si differenziano per minime cose.

Presentano, infatti, lo stesso tipo di CPU e la stessa quantità di RAM.
Le principali differenze si possono notare in alcuni aspetti quali-quantitativi. Per quanto riguarda la velocità di trasmissione dati, la PS5 si conferma superiore all’Xbox Series X, come anche in precedenza, grazie ad una velocità di 5,5 Gb/s rispetto a 2.4 Gb/s. Questo permette di trasmettere molti più dati al secondo e ottenere caricamenti molto più veloci di giochi grandi rispetto alla console di Microsoft.

Negli altri aspetti, però, c’è un cambio di tendenza, con l’Xbox superiore rispetto alla PlayStation, cosa che non è mai accaduta con le console precedenti.

Per quanto riguarda la scheda grafica, la console Microsoft dovrebbe avere una risoluzione maggiore ed un framerate migliore e più elevato. Il merito va dato alla GPU da 12 TFlOPs, rispetto a quella da 10,28 TFLOPs della PS5.

Una carenza hardware di quest’ultima molto evidente, che lascia seri dubbi sulla possibilità di far girare i giochi in risoluzione 4K a 120 fps, al contrario dell’Xbox Series X che, come confermato recentemente dall’azienda, ci riuscirà in pieno.

Un altro vantaggio di quest’ultima nella sfida Playstation 5 vs Xbox Series X è quello della memoria interna, con 1TB di spazio di archiviazione più facilità di ulteriore espansione, mentre la console di Sony ha 825Gb di spazio e per espanderla bisogna comprare hard disk specifici.

Leggi il raffronto tra i vecchi modelli: PS4 vs xBox.

Quale console scegliere?

Dopo aver letto questo confronto dettagliato, possiamo porci una domanda: Playstation 5 o Xbox Series X, quale scegliere?

La risposta è: dipende. Per la prima volta dopo molto tempo abbiamo due console completamente alla pari, con minime differenze tecniche ma che entrambe assicurano prestazioni molto elevate e l’esecuzione di giochi di altissima caratura.

Ovviamente l’utenza principale non noterà neanche le differenze, concentrandosi soltanto sul contenuto dei videogames.

Gli sviluppatori e gli esperti in merito, invece, potranno notarle e confrontarle.
Alcuni motivi che ci potrebbero portare a scegliere una console invece dell’altra sono:

  • La retrocompatibilità. Entrambe hanno affermato che sarà presente la possibilità di giocare a giochi delle precedenti console, bensì sarà una retrocompatibilità limitata. La console con maggiore ampiezza di ciò sicuramente avrà un buon vantaggio iniziale;
  • Il prezzo. Sicuramente giocherà un ruolo essenziale nella “battaglia” Playstation 5 vs Xbox Series X. Essendo console con minime differenze, il prezzo più basso potrà fare la differenza;
  • I giochi in esclusiva. E’ un fattore da considerare ovviamente. Negli ultimi anni, Sony ha rilasciato grandi titoli molto apprezzati dall’utenza solo per la sua console. Microsoft dovrà essere altrettanto brava e rilasciare ottimi videogiochi solo per la serie Xbox.