• Ultima modifica dell'articolo:Dicembre 8, 2023
  • Categoria dell'articolo:Recensioni
Al momento stai visualizzando TP-Link TL-WA850RE

TP-Link TL-WA850RE N300: recensione, caratteristiche e miglior prezzo online

TP-Link rappresenta da sempre un marchio e una garanzia. Questo brand si è fatto le ossa nel tempo. Oggi TP-Link mostra quanto sia importante inserire prestazioni interessanti per ogni fascia di prezzo. Il TP-link TL-WA850RE N300 è l’ennesima prova. Questo prodotto sta entrando sempre più prepotentemente nel mercato e TP-link non si è fatta sfuggire l’occasione per produrlo. Il ripetitore Wi-Fi oggi è centrale per molte abitazioni. In tanti casi, infatti, molti utenti lamentano una copertura non ottimale di tutta la casa. Spesso le disposizioni degli ambienti non si conformano a un raggio che copre tutte le stanze.

Si arriva quindi a una situazione in cui si cerca di lavorare al PC stando più vicini al modem. Tutti i problemi vengono tranquillamente risolti installando un piccolo ripetitore. Nella lista dei migliori ripetitori Wi-Fi, TP-link TL-WA850RE ricopre senza dubbio un posto di rilievo. Tramite questo prodotto si può evitare l’acquisto, magari, di un modem più potente. Il TP-Link TL-WA850RE può offrire un vantaggio in termini di spesa ma soprattutto in termini di prestazioni. Vediamo tutte le caratteristiche in questa recensione completa.

Lo standard Wi-Fi

Per un ripetitore Wi-Fi, lo standard montato per queste connessioni è la base da cui partire. Nella scelta di prodotti di questo tipo, infatti, bisogna basarsi innanzitutto sulla scelta che il ripetitore permette di fare. In altri termini occorre scegliere un ripetitore che abbia il medesimo “linguaggio di scambio dati” del modem o router di casa. Se gli standard supportati dal ripetitore non coincidono con quelli del router infatti, la connessione potrebbe risentirne. Questo porterebbe ad una situazione in cui la connessione migliora ma in percentuali decisamente ridotte. Il TP-Link N300 monta quindi uno standard ampiamente diffuso.

Questo prodotto presenta il classico 802.11 che purtroppo è solo b/g/n. Il “purtroppo” dev’essere comunque preso con le pinze. Oggi lo standard 802.11 è diffuso e supportato dalla quasi totalità dei modem presenti in circolazione. Quello che potrebbe in alcuni casi essere un ridimensionamento della rete è nella frequenza che questo standard supporta. Non si va oltre i 2.4 GHz infatti. Questa potenza, va ricordato, è ottima in molte situazioni. Per un utilizzo pressoché d’ufficio con poche operazioni da svolgere su più dispositivi, anche 2,4 GHz sono accettabili.

Certo è che non si può nemmeno aspirare ai 5 GHz che permette operazioni più pesanti. Usufruendo unicamente di 2,4 GHz si viaggia in single band. La velocità di trasferimento dati si assesta sui canonici 300 Mbps. Questo valore dev’essere dimezzato in quanto metà della banda verrà utilizzata per la sola ricezione da parte del ripetitore. In questo caso il perno centrale per l’acquisto di TP-Link TL-WA850RE è l’utilizzo che si fa della propria connessione. Per un uso blando, che non prevede forti sessioni di streaming quotidiane, il TP-link TL-WA850RE è ottimo in quanto concilia delle prestazioni medie con un costo di partenza adeguato.

Funzioni

Le funzioni con cui TP-Link implementa questo ripetitore fanno ben sperare sulle prestazioni relative. La prima cosa da ricordare è che il TP-Link TL-WA850RE non può essere utilizzato come un più moderno access point. Questo ripetitore è infatti un puro canale Wi-Fi e per questo è configurato unicamente per ampliare la copertura del segnale principale. Una funzione utile è data dalla presenza di una porta LAN. Tramite questa connessione infatti è possibile sfruttarlo come bridge. In questa configurazione infatti tutti i dispositivi che sono cablati al modem centrale e non hanno accesso wireless possono essere sfruttati.

Le funzioni interessanti però ci sono e riguardano l’aspetto gestionale delle connessioni di casa. Dal pannello di controllo infatti si può gestire ogni aspetto. Il primo vantaggio è quello di poter monitorare tutti gli accessi. In questo modo chi gestisce la connessione può vedere quali dispositivi sono connessi al ripetitore e gestirne i privilegi. In tal modo se si identifica un dispositivo estraneo, lo si può bloccare. È presente la funzionalità QoS con la quale si può attuare una gestione più approfondita della rete in base ai vari dispositivi. Tramite questa funzionalità è possibile selezionare una priorità tra i dispositivi per l’uso di banda nel traffico audio/video.

In questo caso quindi, se ci si ritrova la sera a guardare un film in streaming dalla TV, si può selezionarla come dispositivo prioritario in modo da convogliare la maggior parte della banda verso la TV. La gestione delle connessioni offre quindi una più coerente distribuzione del traffico dati in modo da non avere ritardi. È possibile impostare accensione e spegnimento dei LED sul ripetitore. Non manca la funzione WPS che da la facoltà di sfruttare una connessione facile e veloce. Ricordiamo però che la connessione WPS presenta da sempre delle forti compromissioni in merito alla sicurezza.

Scheda tecnica

Marca‎TP-Link
Produttore‎TP-Link Italia srl
serie‎TL-WA850RE
colore‎Bianco
Dimensioni prodotto‎6.6 x 10.92 x 7.62 cm; 99.8 grammi
Pile‎1 Sconosciuto (Tipo di pila necessaria)
Numero modello articolo‎TL-WA850RE
Numero processori‎1
Tipo di connettività‎802_11_N
Tipo wireless‎802.11n, 802.11b, 802.11a, 802.11g
Numero di porte Ethernet‎1
Voltaggio‎220 Volt
Wattaggio‎3 watt
Sistema operativo‎RouterOS
Le batterie sono incluse‎No
Confezione della batteria al litio‎Batterie contenute nell’apparecchiatura
Peso articolo‎99.8 g

Ricezione

La ricezione dipende essenzialmente dalle antenne implementate all’interno del ripetitore. Il TP-Link N300 presenta due antenne che lo inseriscono nella fascia d’attacco di mercato. Ciò che fa un po’ storcere il naso è riferibile allo schema con il quale il ripetitore è stato concepito. In questo design infatti, le antenne sono interne. Questo potrebbe penalizzare in alcuni casi le prestazioni effettive del ripetitore. D’altro canto stiamo parlando di una scocca in plastica che non dovrebbe schermare troppo la ricezione. Unico dettaglio che TP-link avrebbe potuto migliorare. In presenza di antenne interne infatti non si può agire sulla modifica delle loro direzioni.

Porte

Sulla presenza e disposizione di porte per lo scambio cablato di dati, il TP-link TL-WA850RE offre delle ottime prospettive. La possibilità di utilizzarlo come bridge tramite la porta LAN è di grande utilità. La porta è unica però le prestazioni sono ottime. TP-Link ha infatti implementato una Fast Ethernet su questo ripetitore. Questo canale permette una velocità di trasferimento fino a 100 Mbps. Su un modello economico, questi valori sono di grande utilità.

Quanto costa?

Il prezzo del TP-Link N300 è di 16,49 €.

Conclusioni

La somma dei pregi per questo TP-Link N300 non fa rimpiangere i pochissimi difetti. Una gestione personalizzata dei dispositivi e la possibilità di varie implementazioni come bridge, rendono questo ripetitore un valido prodotto. La presenza di una porta Fast Ethernet è un plus che accontenta tutti. Oltretutto questo ripetitore si inserisce nella fascia entry-level del mercato. Al prezzo di vendita, il TP-link TL-WA850RE è senza dubbio un best buy.

Quanto costa il TP-Link N300?

Il costo varia in base ad eventuali offerte attive. Per scoprire il miglior prezzo online leggi: prezzo e offerte.

Ti potrebbe interessare anche

Michele Guglielmi

Scrivo di tecnologia, da sempre appassionato di tutto ciò che riguarda l'innovazione e il vivere smart.