iPhone 14 vs iPhone 13

iPhone 14 vs iPhone 13, quale scegliere? Scopri tutte le differenze!

iPhone 14 o iPhone 13, leggi il confronto dei due modelli di smartphone di casa Apple, metti a confronto tutte le caratteristiche e compralo al miglior prezzo online!

Quando il mondo ha finalmente visto il nuovissimo iPhone 14, in molti si sono chiesti se ne valesse la pena di acquistarlo. In effetti, cosa questo nuovo modello presenta all’utente rispetto al modello precedente? Quali caratteristiche ha? Cosa è stato migliorato? Presenta anche degli aspetti negativi da tenere a mente durante l’acquisto, oppure è uno smartphone perfetto? E in paragone all’iPhone 13? Cosa ha di così speciale? Cerchiamo di rispondere a tutte queste domande e capire quali sono le particolarità del nuovo melafonino.

iPhone 14

iPhone 14

Senz’ombra di dubbio, si tratta del modello più atteso e apprezzato del melafonino. Il design dell’iPhone 14 è, difatti, stato rinnovato dando vita a un’estetica particolare, di quelle che non subito si capisce che abbiamo a che fare con un iPhone. Inoltre, sono stati apportati diversi miglioramenti al display, al processore e persino alla fotocamera. Stando a quanto spiegato dai produttori stessi, la batteria dovrebbe essere più duratura e anche ricaricarsi più velocemente.

Senza dimenticarsi dei miglioramenti al Dynamic Island: anch’esso dovrebbe essere considerevolmente migliorato. Lo spazio disponibile per le cornici è stato notevolmente ridotto e ora il display occupa molto più spazio, aiutandoti anche ad avere una visione più ampia e precisa di tutte le informazioni riportate. A questo si aggiungono anche tantissime tecnologie, molte delle quali ormai solite per tutti i melafonini, come la possibilità di accendere il dispositivo semplicemente grazie all’uso delle impronte digitali.

Pro e contro iPhone 14

Pro:

  • Design innovativo e nuovo;
  • Dynamic Island, che risulta molto attraente e all’avanguardia;
  • Il display, sia per quanto riguarda la dimensione, che per il fatto che è sempre attivo;
  • Offre più potenza di calcolo e dispone di 6Gb di RAM;
  • Le fotocamere sono state già aggiornate;

Contro:

  • Tra gli aspetti negativi spicca, ovviamente, il prezzo: è abbastanza elevato per i prodotti di questo tipo;
  • Inoltre, occorre ricordarsi delle impronte digitali, sulle quali è stato posizionato il focus.

Specifiche tecniche

Dimensioni146.7 × 71.5 × 7.7 mm
Peso172 g
Sistema operativoiOS 16 (Versione iOS al lancio)
CPUApple A15 Bionic
GPUGPU 5-core
Frequenza processore3.22 GHz
RAM4 GB
ROM128 / 256 / 512 GB

Scopri tutto sull’iPhone 14

Migliori alternative iPhone 13

iPhone 13

Uscito a settembre del 2021, l’iPhone 13 è sin da subito diventato un modello di riferimento per tutti gli amanti del melafonino e le motivazioni di cotanto interesse furono tante. In primis, è il modello di base per gli smartphone della quindicesima generazione: include il processo Apple A15 che ospita più di 15 miliardi di transistori. Venne presentato insieme ai suoi “parenti”, tra cui l’iPhone 13 mini ed ebbe diverse novità, soprattutto per quanto riguarda il design.

L’azienda californiana cercò, difatti, di assottigliare ancora di più la cornice e lavorò anche sui colori impiegando, per esempio, la sfumatura cromatica (PRODUCT)RED. Tuttavia, i miglioramenti nelle caratteristiche tecniche sono stati piuttosto minimali, il che ha fatto storcere il naso ad alcuni clienti. In molti, difatti, si aspettavano che la società di Cupertino, dopo l’iPhone 12, desse vita a un prodotto all’avanguardia in tutti i settori tecnologici. Nonostante l’iniziale malcontento di una parte dell’utenza, però, successivamente l’iPhone 13 mostrò degli ottimi risultati di vendita.

Pro e contro iPhone 13

Pro:

  • Il display è stato reso più luminoso;
  • Il device lascia la possibilità d’includere fino a 1Tb di memoria;
  • Il processore è di tipo A15: innovativo, potente, con una forte capacità di calcolo e con la tecnologia antisurriscaldamento;
  • La capienza della batteria è stata notevolmente aumentata;
  • La camera è stata rinnovata e anche migliorata un po’ rispetto al modello iPhone 12;
  • La cornice è stata ridotta;

Contro:

  • Prezzo davvero elevato;
  • Miglioramenti minimali rispetto all’iPhone 12;
  • Design molto classico, senza particolarità.

Dettagli tecnici:

Altezza146,7 mm
Larghezza71,5 mm
Spessore7,65 mm
Peso174 grams
DisplayDisplay Super Retina XDR da 6,1″
FotocameraDoppia fotocamera da 12MP con grandangolo e ultra-grandangolo
Fotocamera anterioreFotocamera TrueDepth da 12 MP
Face ID or Touch IDFace ID
ChipChip A15 Bionic, Nuova CPU 6‑core con 2 performance core e 4 efficiency core, Nuova GPU 4‑core, Nuovo Neural Engine 16‑core
Resistente all’acquaClassificazione IP68 (profondità massima di 6 metri fino a 30 minuti) secondo lo standard IEC 60529
Batteria e alimentazioneComp

Scopri tutto sull’iPhone 13

iPhone 13 o iPhone 14: confronto caratteristiche tecniche

Esternamente, l’iPhone 14 praticamente non si distingue dal modello precedente, tant’è che le sue dimensioni sono rimaste praticamente le stesse: 46,7 х 71,5 х 7,8 mm, con il peso 172gr. per l’iPhone 14 e 146,7 х 71,5 х 7,65 mm e 174gr. per l’iPhone 13. A occhio nudo tali modifiche praticamente non si vedono. Ciò che è davvero cambiato è la cornice realizzata in alluminio, su cui è presente il sistema di difesa Ceramic Shield.

Sul modello iPhone 14 questa è presente praticamente su tutta l’area del display, mentre sull’iPhone 13 la sua presenza è più limitata ed è presente unicamente sulla superficie frontale. Entrambi includono la certificazione IP68 che ne definisce l’impermeabilità.

Entrambi i modelli possono funzionare anche in acqua, fino a una profondità di 6 metri. Da questo punto di vista, quindi, il modello iPhone è praticamente uguale a quello precedente, con l’unica differenza relativa alla protezione Ceramic Shield e alla dimensione esteriore della cornice, che nel caso dell’iPhone 14 sembra essere stata ulteriormente assottigliata, anche se pochissimo.

Confronto prestazioni

Come venne previsto, il nuovissimo iPhone 14 include lo stesso processore dell’anno scorso, un chip A15 Bionic a 6 core, di cui a 4 ad alta efficienza energetica e altri 2 a elevate prestazioni. A ciò si aggiunge anche la GPU integrata a ben 5 core in aggiunta a un motore neurale da 16 core. Da questo punto di vista, le modifiche rispetto al modello precedente non sono tante.

Ciò che è cambiato è la memoria virtuale (RAM): il nuovo modello include 6Gb di RAM contro i 4Gb del modello precedente. Tale particolarità ti darà la possibilità di aprire più applicazioni da poter usare al contempo. Inoltre, come sempre il produttore ha dato agli utenti la possibilità di scegliere tra le varie versioni con una capacità di archiviazione molto diversa. Sul mercato esistono i modelli da 128Gb, da 256Gb e da 512Gb. Ciononostante, ricordati della possibilità di aumentare tale dimensione di memoria fino a 1Tb.

In pratica, le differenze prestazioni sono pochissime e relative solo al volume della RAM. Entrambi i device hanno una grande riserva di potenza.

Confronto dei display

Anche in questo caso le modifiche sono poche. Entrambi modelli hanno un display da 6.7 pollici con una risoluzione pari a 1290×2798 pixels per l’iPhone 14 e 1284×2778 pixels per l’iPhone 13 (la densità dei pixel è leggermente maggiore nel nuovo modello: 460 pixel per 1 pollice contro i 458 pixel per 1 pollice dell’iPhone 13).

Non ci sono differenze per quanto riguarda la frequenza del display (120 hZ), né per quanto concerne la luminosità (1000 nit, in entrambi i device), ma potrai aumentare la luminosità dell’iPhone 14 fino a 1600 nit. A queste si aggiungono anche altre piccole differenze, come il rapporto tra l’area del display e il corpo dell’iPhone.

Nel caso del nuovissimo modello è di 88.3%, mentre il rapporto dell’iPhone 13 fu pari a 87.4%. Questa modifica dello 0,9% è dovuta proprio all’assottigliamento della cornice, il che ha permesso di aumentare la dimensione del display. Entrambi i modelli includono la tecnologia DCI-P3, ma l’iPhone 14 ha anche la funzionalità Always-On Display.

Confronto fotocamere

Anche le fotocamere sono praticamente le stesse, sebbene quelle del modello iPhone sono state leggermente migliorate. Il 14° modelli include un modulo doppio per le camere principali, da 12MP con un focus pari a ƒ/2.4 e ƒ/1.5. Entrambi includono la possibilità di effettuare il doppio zoom e il sistema Sensor-shift utile per stabilizzare l’immagine.

A ciò si aggiunge il sistema Smart HDR 4 e Deep Fusion, entrambe tecnologie presenti sia nel modello iPhone 13, sia in quello 14. Tuttavia, il nuovo modello dispone anche della tecnologia Photonic Engine, grazie alla quale si può migliorare la ripresa dei video e la qualità delle foto di notte e in condizioni di scarsa luminosità. Potrai riprendere i video in 4K con una frequenza di ben 60 fotogrammi al secondo.

Da qui deriva che la matrice delle camere è praticamente la stessa. Nel modulo dell’iPhone 14 la matrice è leggermente migliore, ma la qualità delle immagini è praticamente la stessa, specialmente perché il processore dedicato all’elaborazione delle immagini è lo stesso.

Confronto della durata della batteria

Anche in questo caso le caratteristiche sono praticamente le stesse, con dei leggeri vantaggi per l’iPhone 13. L’autonomia è, difatti, maggiore nel caso del device precedente: 4323 mAh dell’iPhone 14 contro i 4352 mAh dell’iPhone 13. L’abbassamento di soli 30mAh, però, praticamente non influisce sul lavoro dello smartphone.

Entrambi i device includono una batteria Li-Ion con una potenza di ricarica pari a 27W. In entrambi i casi la batteria è fissa e non si può cambiare a mano: bisogna smontare tutto il melafonino per poter togliere la vecchia batteria e inserirvi quella nuova. Alle cose cambiate, però, si aggiunge un fattore da tenere a mente: ricarica wireless che, pur essendo disponibile in entrambi i modelli, ha una maggiore potenza nel caso dell’iPhone 14: 15W contro i 7.5W dell’iPhone 13.

Questo ti garantisce la possibilità di ricaricare il device più velocemente: in 30 minuti ricarichi al 50% l’iPhone 14 al 42% l’iPhone 14, ma per la ricarica completa il tempo praticamente non varia. La ricarica dell’iPhone 14 viene completata in 1 ora e 45 minuti contro l’1 ora e i 46 minuti dell’iPhone 13. Non ci sono dei dati precisi in merito all’usura della batteria, la cui qualità è altissima per entrambi modelli.

Confronto design

Se c’è un parametro che è rimasto praticamente immutato, quello riguarda proprio il design: i colori sono praticamente gli stessi, esattamente come il materiale di realizzazione: per l’iPhone 14 le sfumature cromatiche sono il nero, perla (quasi bianco), magenta, blu e Product RED, mentre per quanto riguarda l’iPhone 13 potrai acquistare i modelli caratterizzati dai colori leggermente diversi, tra cui il nero, il perla, il verde, il rosa, il blu e Product RED, un colore innovativo ormai divenuto simbolo della casa di Cupertino.

Tant’è che prendendo in mano un iPhone 14 e quello 13 difficilmente riuscirai a distinguerli capendo qual è quello nuovo. In pratica, le modifiche estetiche non sono state tante e a parte dei colori leggermente diversi, i due modelli praticamente si eguagliano. Anche al tatto i due modelli sono praticamente uguali, tanto che si potrebbe facilmente scambiare il modello iPhone 14 con quello nuovo, l’iPhone 14.

Quale scegliere?

Se vuoi acquistare un modello innovativo e all’avanguardia nel settore, ti converrebbe acquistare l’iPhone 14, il cui costo si aggira sugli 800 euro (ovviamente, per il modello di tipo Pro dovrai pagare un po’ di più). Tuttavia, se stai cercando un ottimo smartphone dal punto di vista del rapporto qualità/costo, allora non puoi fare a meno di considerare la possibilità di comprare l’iPhone 13, il cui costo già ora si è abbassato a circa 700 euro.

Sta a te a scegliere se vale la spendere circa 100 euro in più per comprare il nuovo modello oppure se è meglio limitarsi e risparmiare 100 euro per comprare l’iPhone 13. Come hai potuto vedere grazie a questa guida, le modifiche apportate non sono state tante e i miglioramenti sono pochi, ma si tratta pur sempre di un più innovativo che ha dei grandissimi margini di crescita negli anni a venire. Tutto dipende, quindi, da quanto sei pronto a spendere.

Domande degli utenti

iPhone 13 o iPhone 14, quale scegleire?

Scopri quale dei due modelli scegliere leggendo il nostro confronto completo: iPhone 13 Vs 14

Ti potrebbe interessare anche:

Apple iPhone 14 (128 GB) - MezzanotteiPhone 14
1.029,00 €
Vedi l'Offerta

Federica

Da sempre appassionata di tecnologia applicata alla casa, ho deciso di creare questo sito per formare, informare e consigliare altre persone su questo mondo. Spero che i miei consigli vi siano utili e se aveste suggerimenti da lasciarmi sono sempre ben accetti!

Consigli, recensioni suggerimenti!

Se non hai trovato quello che cercavi chiedi consiglio nel forum!

La dicitura: “Link pubblicitario”, fa riferimento ad un link pubblicitario legato al programma di Amazon Affiliazione. Il sito che stai visitando partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Amazon e il logo Amazon sono marchi registrati di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate. In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

©tecnologiacasa.it | P.Iva: 03951420045 | Contatti – PrivacyCookie | Sitemap