iPhone 14

iPhone 14, scheda tecnica, recensione e prezzo

Dopo un periodo di tempo piuttosto pigro in termini di uscite, il colosso statunitense Apple finalmente ha varato il suo ultimissimo smartphone: stiamo parlando del tanto atteso iPhone 14, il quale esce nella sua versione normale, Pro, Plus, e Pro Max.

In questa recensione, tuttavia, occupiamoci di analizzare nel dettaglio quella che è la versione normale lanciata sul mercato, andando a passare in rassegna dapprima le caratteristiche tecniche, per poi concentrare la nostra attenzione su ciascun comparto hardware e software che il nuovo device Apple contiene.

In ultima analisi, non dimenticheremo di esaminare i primissimi feedback degli utenti che in queste ore lo stanno provando ed utilizzando nella vita di tutti i giorni! Senza perdere altro tempo, immergiamoci subito nella recensione del nuovo iPhone 14!

Caratteristiche tecniche

Il nuovo iPhone 14 pesa 172 grammi e ha dimensioni fissate a 146.7 x 71.5 x 7.8 mm di spessore.
Il sistema operativo del nuovo iPhone 14 non è di certo cambiato: esso tiene l’iOS 1.6, il quale gira su un processore da Avalanche da 2x 3.22 GHz e su un Blizzard da 4x 1.82 Ghz; il chipset è un Apple A15 Bionic, mentre la scheda grafica, o GPU, è targata Apple Original ed è a 5 core.

La RAM è fissata sui 4 GB, mentre la memoria interna, purtroppo non espandibile, è disponibile in versioni da 128, 256 e 512 GB.

Il display è di 6.1 pollici con risoluzione di 1170 x 2532 pixel, ognuno dei quali ha una densità di 455 ppi.
La tipologia dello schermo è Super Retina XDR OLED, una delle più avanzate ad oggi sul mercato, con frame rate per second di 120 Hz e con una protezione Ceramic Shield.

Il Wi-Fi che monta è un 802.11, con Bluetooth in versione 5.3, dotato di NFC e localizzazione GPS; la principale uscita USB è una 2.0 Proprietary.

Il comparto fotografico è rappresentato da una fotocamera di 12 MP con risoluzione di 4000 x 3000 pixel, mentre quella che consente di girare video si assesta sui 3850 x 2160 pixel, parametri che conferiscono una certa qualità sempre molto alta per essere un prodotto targato Apple.
Analizziamo le prestazioni tenendo conto dell’hardware appena descritto!

Scheda tecnica

Specifiche tecniche

Dimensioni146.7 × 71.5 × 7.7 mm
Peso172 g
Sistema operativoiOS 16 (Versione iOS al lancio)
CPUApple A15 Bionic
GPUGPU 5-core
Frequenza processore3.22 GHz
RAM4 GB
ROM128 / 256 / 512 GB

Connessioni

Tipo SIMnanoSIM
Wi-Fia/b/g/n/ac/6
Bluetooth5.3
Jack audioNo

Display

Tecnologia displayOLED
Risoluzione display1170 x 2532 pixel
Densità pixel460 ppi
Dimensioni display6,1 pollici
Luminosità1200 nits
Frequenza aggiornamento60 Hz

Fotocamere

Risoluzione12 megapixel
Apertura focaleƒ/1.5
Risoluzione video4K – 3840 x 2160 pixel
FPS video60 fps
Seconda fotocameraGrandangolare
Seconda fotocamera – Risoluzione12 megapixel
Seconda fotocamera – Apertura focaleƒ/2.4
Fotocamera frontale – Risoluzione12 megapixel
Apertura focaleƒ/1.9

Batteria

Batteria3240 mAh
Ricarica rapidaSì, 20W
Ricarica wirelessSì, rapida 15W

Prestazioni

Innanzitutto, c’è da dire che il nuovo iPhone 14 monta un modulo di connettività 5G, il quale permette una navigazione e un trasferimento dati in download e in upload davvero molto veloce.
Per quanto riguarda il processore, ormai non c’è molto di cui stupirsi: Apple ci ha abituato a incrementi prestazionali ogni qualvolta viene presentato un suo nuovo prodotto.

Pertanto, il nuovo iPhone 14 non è da meno: la velocità di accensione e di gestione dei vari processi, specialmente se contemporanei, è davvero soddisfacente.

Seppur il banco di RAM non sia elevatissimo, i tempi di risposta agli input di comando sono pressoché istantanei e garantiscono una fluidità niente male.
La risoluzione della fotocamera e della videocamera sono molto alte, specialmente della seconda: questo garantisce prestazioni molto elevate nella fruizione dei contenuti multimediali, ma anche nella videoregistrazione di riprese amatoriali.

Le prestazioni molto elevate del device dipendono anche dalla presenza di numerose funzioni extra, che descriveremo tra poco, le quali garantiscono un boost non indifferente al complesso delle performance assicurate.

Leggi anche:
iPhone 14 o 14 Plus

Display

Analizziamo nel dettaglio il comparto display: i pollici in diagonale sono 6.1, grandezza abbastanza standard anche per i predecessori di questo iPhone 14.

La risoluzione, fissata a 1170 x 2532 pixel e con 460 di ppi, offre una grandissima qualità in ambito visivo, anche grazie alla tecnologia OLED di cui è dotato il display che dona un contrasto molto acceso, con neri assoluti e bianchi sempre più brillanti.

Esso, inoltre, grazie alla Ceramic Shield, è resistente agli urti accidentali, alle cadute che potrebbero occorrere, a gocce, schizzi e polvere che potrebbe accumularsi al di sopra di esso, specialmente in ambienti abbastanza polverosi.

L’alta risoluzione applicata allo schermo di iPhone 14 rende una fedeltà cromatica davvero significativa, per una resa delle immagini nitida, realistica e ottimizzata al massimo.

Il display è anche dotato di tecnologia True Tone, la quale consente di regolare la luminosità in base alla luce ambientale, in modo tale da preservare la vista.

Scopri l’iPhone 14 Pro Max

Fotocamere

Esattamente come per il display, anche il comparto fotocamere è decisamente degno di nota: la nuovissima fotocamera principale che iPhone 14 monta sofistica le immagini, spingendole al massimo della qualità, in modo tale da fornire all’utente tutte le carte in regola per fare scatti sensazionali catturando ogni tipologia di luce e dettaglio, anche notturno.

È stato sensibilmente aumentato il rating delle foto con poca luminosità ambientale, anche grazie al grandangolo e all’ultra-grandangolo di cui è dotata la fotocamera.
Essa, inoltre, possiede un sensore con dimensioni incrementate, così come l’apertura del diaframma è stata rivista e aumentata proprio per catturare circa il 50% in più della luce.

Oltre a ciò, è stato impiantato un nuovo motore fotografico, il Photonic Engine, il quale crea un agglomerato di pixel migliori presi da varie esposizioni non appena si sfiora il tasto dello scatto; questo dona alla foto texture dettagliate nonostante la luce sia scarsa.

Le modalità Notte e Ritratto consentono di personalizzare gli scatti a seconda dell’ambiente e del soggetto, sfocando alcune parti del paesaggio e focalizzandone altre.

Durata batteria

La durata e la capacità della batteria è stata totalmente rivista e aumentata: sono state testate circa 26 ore di attività continua e di riproduzione video prima che la batteria inizi a dare segnali di spegnimento.
L’alimentatore MagSafe assicura una ricarica velocissima che, in un’ora al massimo, dona all’iPhone 14 l’autonomia indispensabile per riprendere il suo uso.

Lo smartphone raggiunge la giornata di utilizzo tranquillamente anche se, va detto, non è propriamente il suo punto di maggiore forza sul quale basa le sue più alte prestazioni.

Tuttavia, per gli utenti che sono soliti utilizzare lo smartphone in condizioni di stress o per ragioni lavorative, troveranno un’autonomia più ottimale per poter continuare ad usare iPhone 14 senza avere il caricabatteria sempre a portata di mano.

Colori iPhone 14

Design

Confermati alcuni rumors precedenti all’uscita di iPhone 14 che volevano il notch ancora presente: infatti, il notch è ancora saldo al suo alloggiamento, nonostante la versione Pro e quella Plus prevedano la sua assenza.

Sono ben 5 le colorazioni previste per il lancio del nuovissimo iPhone 14: mezzanotte, galassia, blu, viola e rosso, sfumature cromatiche ben evidenziate dal design in alluminio aerospaziale che dona all’estetica del device Apple la solita eleganza e raffinatezza, abbinata al tocco futuristico e al comfort smartphone alla mano.

Esso, infatti, risulta essere particolarmente maneggevole e comodo in mano, grazie anche al suo peso abbastanza contenuto e alla scocca traslucida che consente una presa salda e sicura.

Il vano che contiene le fotocamere è sempre posizionato in alto a sinistra sul retro del device, mentre i tasti di accensione e del volume sono posizionati sul lato sinistro della scocca; la fotocamera frontale è alloggiata nel consueto notch rettangolare che riserva una porzione di display apposita.

Pro e contro

Pro

  • Comparto fotografico
  • Display

Contro

  • Prezzo

I vantaggi che il nuovissimo iPhone 14 assicura sono molteplici e senza dubbio di sicura validità: innanzitutto, il comparto fotografico e specialmente quello video è davvero ottimo.

Gli amanti delle fotografie e delle riprese amatoriali saranno più che soddisfatti nello sbizzarrirsi nelle centinaia di impostazioni attuabili per la fotocamera e videocamera: esiste, pertanto, una possibilità di personalizzazione pressoché totale e infinita, il che consente allo smartphone di adattarsi al 100% all’utente che lo sta utilizzando.

Degno di nota è anche il display e la sua risoluzione, la quale assicura una qualità sempre molto elevata in relazione ai contenuti che vengono riprodotti: film o video di qualsivoglia tipologia vengono infatti visualizzati al massimo della qualità possibile grazie allo schermo OLED dettagliato al massimo.

Un piccolo svantaggio è sicuramente il prezzo sul mercato con cui è stato lanciato l’iPhone 14, prezzo molto elevato in relazione al difficile periodo economico nel quale ci troviamo.
Coloro che cercano uno smartphone top potrebbero essere frenati dall’ingente prezzo con cui si presenta il nuovo prodotto di casa Apple e potrebbero virare su qualcosa di più economico, talvolta a discapito della qualità.

Scopri la versione Plus

Prezzo

Il prezzo dell’iPhone 14 è di 1.029,00 € ed è acquistabile online, il prezzo può variare in base alla capacità di memoria:

Prezzo iPhone 14 128 GB

  • Color mezzanotte: 1.029,00 €;
  • Color viola: 1.029,00 €;
  • Color rosso: 1.029,00 €;
  • Color azzurro: 1.029,00 €;
  • Color galassia: 1.029,00 €.

Prezzo iPhone 14 256 GB

  • Color mezzanotte: 1.159,00 €;
  • Color viola: 1.159,00 €;
  • Color rosso: 1.159,00 €;
  • Color azzurro: 1.159,00 €;
  • Color galassia: 1.159,00 €.

Prezzo iPhone 14 512 GB

  • Color mezzanotte: 1.419,00 €;
  • Color viola: 1.419,00 €;
  • Color rosso: 1.419,00 €;
  • Color azzurro: 1.419,00 €;
  • Color galassia: 1.419,00 €.

Cosa cambia rispetto alla versione precedente?

Uno dei temi più largamente affrontati riguarda le possibili differenze tra il nuovo iPhone 14 e il suo immediato predecessore, iPhone 13.

Schede tecniche alla mano, a livello di design non sembra cambiare molto: le linee, i bordi, il notch, gli angoli e il vano fotocamera restano pressappoco gli stessi.

Le prime differenze risultano essere evidenti, però, se si passa al lato meramente più tecnico, quello hardware: il chipset Apple A15 Bionic risulta essere leggermente più prestante in iPhone 14, esattamente come le funzionalità aggiuntive che tendono ad essere maggiori e più ottimizzate rispetto a quelle di iPhone 13.

Un’ulteriore differenza riguarda il comparto fotografico: in iPhone 14, è stata rivista la qualità degli scatti in condizioni di luce molto scarsa, anche grazie ad un diaframma più ampio e luminoso.
Veniamo ai prezzi: iPhone 13, al lancio, costava 939 € nella versione da 128 GB, 1060 € per la versione da 256 GB e 1289 € per quella da 512 GB.

D’altra parte, iPhone 14 costa 1029 € come prezzo di base ufficiale, con un aumento di 90 € rispetto ad iPhone 13, 1159 € e 1419 € per le altre due versioni.

Opinioni degli utenti

I primi feedback che stanno arrivando dagli utenti che in queste ore stanno utilizzando iPhone 14 sono piene di elogi sui generali livelli prestazionali dello smartphone, a cominciare dalla sua velocità e fluidità, passando per un comparto fotografico che, a detta loro, risulta essere uno dei migliori di sempre, sino ad arrivare all’autonomia migliorata della batteria.

Un piccolo appunto è stato rivolto verso un design pressoché identico alle precedenti versioni e al prezzo, decisamente molto alto: probabilmente, alcuni utenti confidavano su un leggero calo visto il periodo economico molto delicato post-pandemico nel quale ci troviamo.

Ad ogni modo, iPhone 14 è il classico top di gamma: vale la spesa, se sostenibile, per uno smartphone di assoluta qualità!

Ti potrebbe interessare anche:

Apple iPhone 14 (128 GB) - MezzanotteiPhone 14
1.029,00 €
Vedi l'Offerta

Federica

Da sempre appassionata di tecnologia applicata alla casa, ho deciso di creare questo sito per formare, informare e consigliare altre persone su questo mondo. Spero che i miei consigli vi siano utili e se aveste suggerimenti da lasciarmi sono sempre ben accetti!

Consigli, recensioni suggerimenti!

Se non hai trovato quello che cercavi chiedi consiglio nel forum!

La dicitura: “Link pubblicitario”, fa riferimento ad un link pubblicitario legato al programma di Amazon Affiliazione. Il sito che stai visitando partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Amazon e il logo Amazon sono marchi registrati di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate. In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

©tecnologiacasa.it | P.Iva: 03951420045 | Contatti – PrivacyCookie | Sitemap