Miglior bollitore elettrico

Miglior bollitore elettrico 2022, guida all’acquisto.

Il bollitore elettrico è un pratico e utile elettrodomestico molto compatto in grado di bollire l’acqua molto rapidamente. In questo modo è possibile preparare tisane, infusi e moltissimo altro ancora. Per raggiungere lo scopo, il bollitore elettrico chiaramente sfrutta l’energia elettrica.

In commercio possiamo trovarne moltissimi modelli, anche di diverse capacità, alcuni basilari nelle funzioni mentre altri più completi, veloci e innovativi. Nelle prossime righe vedremo insieme qual è il miglior bollitore elettrico.

Qual è il miglior bollitore elettrico del 2022? Leggi la guida all’acquisto per scoprire le caratteristiche che deve avere un buon prodotto. Scopri i migliori prezzi e le migliori offerte.

INDICE:

Cos’è e a cosa serve.

I bollitori elettrici sono un’evoluzione della versione classica e servono per riscaldare dell’acqua da usare per tè, caffè, ma anche per velocizzare la cottura della pasta.

Accendendo il bollitore, un elemento alla base si riscalda fino a far bollire l’acqua fino al momento in cui un sensore spegne automaticamente l’elettrodomestico.

In passato, i bollitori elettrici avevano elementi esposti, i quali erano soggetti a incrostazioni di calcare che erano causa di malfunzionamento.

Nei modelli moderni l’elemento riscaldante è posto sotto la piastra, in modo che non venga a contatto con l’acqua. I bollitori di alta gamma dispongono inoltre di sofisticati elementi riscaldanti, che consentono di risparmiare energia.

Ad esempio, le nuove generazioni possono garantire una tazza di acqua bollente in pochi secondi, risparmiando fino al 50% di energia. Infine, tramite lo spegnimento automatico, il bollitore si disattiva in pochi secondi per fare in modo che venga sprecata elettricità.

Tabella comparativa.

Ti presentiamo una tabella comparativa dei migliori modelli di bollitore elettrico disponibili online:

Aigostar Adam - Bollitore Acqua Elettrico in Vetro Borosilicato con LED, 1,7...
H.Koenig BO12 Bollitore, Spegnimento automatico, Acciaio Inox, Base di rotazione...
Philips Bollitore Elettrico - 1,7 L, Coperchio a Molla, Spia Luminosa, in...
Amazon Basics - Bollitore in acciaio inox a doppia parete, 1,7 l
Russell Hobbs Bollitore acqua elettrico, 1 L, Filtro anticalcare rimovibile e...
Aigostar King - Bollitore Acqua Elettrico in Acciaio inox 100% con Indicatore...
Marca e modello
Aigostar Adam
H.Koenig BO12
Philips HD9350/90
Acciaio inossidabile
Russell Hobbs 24991-70
Aigostar King 30CEA
Descrizione
Aigostar Adam - Bollitore Acqua Elettrico in Vetro Borosilicato con LED, 1,7...
H.Koenig BO12 Bollitore, Spegnimento automatico, Acciaio Inox, Base di rotazione...
Philips Bollitore Elettrico - 1,7 L, Coperchio a Molla, Spia Luminosa, in...
Amazon Basics - Bollitore in acciaio inox a doppia parete, 1,7 l
Russell Hobbs Bollitore acqua elettrico, 1 L, Filtro anticalcare rimovibile e...
Aigostar King - Bollitore Acqua Elettrico in Acciaio inox 100% con Indicatore...
Materiale
vetro borosilicato e materiale alimentare
Acciaio inossidabile
Metallo
Vetro
Acciaio inox
Acciaio inox
Capacità
1,7 litri
1,2 litri
1,7 litri
1,7 litri
1 litro
1,7 litri
Prezzo
21,99 €
19,90 €
37,99 €
29,99 €
40,00 €
23,79 €
Aigostar Adam - Bollitore Acqua Elettrico in Vetro Borosilicato con LED, 1,7...
Marca e modello
Aigostar Adam
Descrizione
Aigostar Adam - Bollitore Acqua Elettrico in Vetro Borosilicato con LED, 1,7...
Materiale
vetro borosilicato e materiale alimentare
Capacità
1,7 litri
Prezzo
21,99 €
H.Koenig BO12 Bollitore, Spegnimento automatico, Acciaio Inox, Base di rotazione...
Marca e modello
H.Koenig BO12
Descrizione
H.Koenig BO12 Bollitore, Spegnimento automatico, Acciaio Inox, Base di rotazione...
Materiale
Acciaio inossidabile
Capacità
1,2 litri
Prezzo
19,90 €
Philips Bollitore Elettrico - 1,7 L, Coperchio a Molla, Spia Luminosa, in...
Marca e modello
Philips HD9350/90
Descrizione
Philips Bollitore Elettrico - 1,7 L, Coperchio a Molla, Spia Luminosa, in...
Materiale
Metallo
Capacità
1,7 litri
Prezzo
37,99 €
Amazon Basics - Bollitore in acciaio inox a doppia parete, 1,7 l
Marca e modello
Acciaio inossidabile
Descrizione
Amazon Basics - Bollitore in acciaio inox a doppia parete, 1,7 l
Materiale
Vetro
Capacità
1,7 litri
Prezzo
29,99 €
Russell Hobbs Bollitore acqua elettrico, 1 L, Filtro anticalcare rimovibile e...
Marca e modello
Russell Hobbs 24991-70
Descrizione
Russell Hobbs Bollitore acqua elettrico, 1 L, Filtro anticalcare rimovibile e...
Materiale
Acciaio inox
Capacità
1 litro
Prezzo
40,00 €
Aigostar King - Bollitore Acqua Elettrico in Acciaio inox 100% con Indicatore...
Marca e modello
Aigostar King 30CEA
Descrizione
Aigostar King - Bollitore Acqua Elettrico in Acciaio inox 100% con Indicatore...
Materiale
Acciaio inox
Capacità
1,7 litri
Prezzo
23,79 €
Il miglior bollitore elettrico

Il miglior bollitore elettrico del 2022.

  1. Philips HD9350
  2. Bonsenkitchen
  3. H.Koenig BO12
  4. Russell Hobbs 22591-70
  5. Aigostar King 30CEA
  6. Cecotec ThermoSense 120
Philips HD9350

1. Philips HD9350

Con una capacità di 1,7 litri e una potenza di 2200 W, il Philips HD9350 è sicuramente uno dei migliori bollitori elettrici in commercio. Il filtro è removibile, per una pulizia più veloce, ed è presente un indicatore per il livello dell’acqua.

Il bollitore si presenta ben realizzato sotto il profilo dei materiali utilizzati, caratteristica che lo rende robusto e duraturo nel tempo. Una volta raggiunta la temperatura di ebollizione, il bollitore si spegne in maniera automatica.

2. Bonsenkitchen

Il bollitore Bonsenkitchen si presenta nello stesso modo del precedente, quindi con una capacità di 1,7 litri e una potenza di 2200 W. In aggiunta però, troviamo una funzionalità che consente di mantenere l’acqua alla temperatura.

Il meccanismo di sicurezza inoltre, spegne automaticamente il dispositivo se acceso per errore, quindi senza acqua al suo interno. La bocca dell’apparecchio è molto larga, e in questo modo è sicuramente agevolata la pulizia.

H.Koenig BO12

3. H.Koenig BO12

Un bollitore estremamente compatto questo H.Koenig BO12, con 1,2 litri di capacità. Questa caratteristica posiziona il modello a metà strada tra un bollitore da viaggio e uno tradizionale.

All’aspetto il dispositivo si presenta elegante e particolare nelle linee, anche grazie al largo impiego di acciaio Inox per la realizzazione. Il filtro anticalcare consente di ottenere una pulizia accurata del bollitore, che tra l’altro è dotato della funzione di spegnimento automatico.

Russell Hobbs 22591-70

4. Russell Hobbs 22591-70

Bollitore elegante e funzionale, capace di non sfigurare in cucina. Il Russell Hobbs 22591-70 ha una capacità di 1,7 litri e una potenza di ben 2400 W, caratteristica che lo rende davvero molto veloce nel portare a ebollizione l’acqua.

I materiali utilizzati sono acciaio inossidabili e plastica, ma con una cura quasi maniacale verso i dettagli. Sul fianco del dispositivo è posizionata una “finestrella” graduata che consente di leggere immediatamente il quantitativo di acqua presente all’interno.

Aigostar King 30CEA

5. Aigostar King 30CEA

Un dispositivo estremamente funzionale ma altrettanto semplice da utilizzare. L’Aigostar King 30CEA è dotato di funzionalità di spegnimento automatico, di una potenza di 2200 W, e di una capacità di 1,7 litri. Presente anche l’indicatore per il livello dell’acqua.

Ottima la scelta dei materiali, che ha portato l’azienda a rivestire il bollitore completamente in acciaio satinato. Intorno alla finestra graduata inoltre, sono installati alcuni led luminosi che lo rendono ancora di più un oggetto di design.

Cecotec ThermoSense 120

6. Cecotec ThermoSense 120

Un bollitore davvero molto compatto questo Cecotec ThermoSense 120, che grazie alla sua capacità di 1 litro può essere definito quasi da viaggio. Nonostante la potenza contenuta, di soli 1100 W, è capace comunque di riscaldare l’acqua molto rapidamente.

Il filtro anticalcare staccabile rende particolarmente agevole la pulizia, e in questo modo è possibile evitare brutti sapori dell’acqua. Impeccabile sotto il profilo della sicurezza: sistema anti surriscaldamento e spegnimento automatico.

Bollitore elettrico

I più venduti nel 2022.

Bollitore elettrico vintage.

Bollitore elettrico acciaio.

Bollitore elettrico vetro.

Come usarlo?

In genere, i bollitori possono contenere fino a 6-7 tazze d’acqua: se si utilizza solo l’acqua della quale si ha bisogno, sarà possibile risparmiare sulla bolletta.

Per quel che concerne la manutenzione, la maggior parte dei bollitori elettrici sono dotati di filtri anticalcare, molto pratici poiché rimovibili e lavabili.

La funzione primaria di questi filtri è quello di rimuovere il calcare dall’acqua per prevenire la formazione di schiuma sulla superficie delle bevande, migliorandone il gusto.

Inoltre, è possibile acquistare decalcificanti per bollitori in acciaio inossidabile da posizionare all’interno della struttura al fine di raccogliere i depositi di calcare. Invece, i bollitori di plastica possono essere igienizzati con l’uso di acqua calda e sapone, tuttavia non si deve mai usare nulla di abrasivo se non si vuole graffiare la superficie.

Per quanto riguarda l’esterno, si può pulire un bollitore sempre con acqua e sapone e lucidare i modelli metallici con dei panni in microfibra.

Guida all’acquisto.

Dopo aver esplorato le funzionalità e gli usi di questo elettrodomestico, vediamo ora come acquistare il miglior bollitore elettrico in funzione alle esigenze.

Qualsiasi sia il design, ci sono alcuni fattori da considerare prima di comprare il modello ideale.

Anzitutto, la velocità di ebollizione: può sembrare irrilevante, ma tra i bollitori più veloci e i più lenti vi sono divari anche di due minuti, che si traducono in un maggiore utilizzo di energia.

La potenza dei bollitori varia generalmente da 1,7 kW a 3 kW: quest’ultimi modelli sono quelli a ebollizione rapida e ci si può aspettare di impiegare solo due minuti per litro d’acqua. In genere, più potente è il bollitore, più alto è il prezzo. Inoltre, i bollitori con una potenza notevole tendono ad essere più rumorosi.

Qualora la silenziosità sia un elemento importante, meglio cercare i modelli che nelle recensioni degli utenti vengono dichiaratamente lodati per fare poco rumore.

Alcune strutture possono diventare molto calde durante l’uso, come quelle in acciaio inossidabile spazzolato, il che non le rende ideali se ci sono bambini piccoli in casa.

Per questo, meglio optare per pareti cool-touch, che mantengono il corpo freddo e la base antiscivolo.

Riguardo agli abitanti della casa, è importante tenere a mente che un bollitore pieno può risultare pesante, quindi vale la pena controllare la posizione e la forma del manico l’eventuale presenza di un’area gommata, che ne facilita l’uso.

Qualora il peso sia un problema, va notato che i bollitori metallici sono più pesanti di quelli con strutture realizzate in plastica, a volte arrivando persino a raddoppiare il peso del bollitore quando è pieno.

Nella fase di riempimento del bollitore, alcuni modelli hanno un beccuccio largo che rende il riempimento molto rapido. Si dovrebbe valutarne uno con chiusura a cerniera per facilità d’uso e sicurezza.

Come visto in precedenza, il bollitore si spegne automaticamente se al suo interno non c’è abbastanza acqua, ma è importante verificare che questa funzionalità sia presente per assicurare un utilizzo senza alcun intoppo per gli abitanti della casa.

Infine, i modelli più nuovi vantano opzioni a temperatura variabile, che scaldano l’acqua a diverse temperature per garantire ottimi risultati durante la preparazione di diverse bevande.

Cosa valutare per l’acquisto?

In cima alla lista dei criteri d’acquisto per un bollitore elettrico troviamo chiaramente quello della capacità e di conseguenza della dimensione. Ovviamente la scelta in questo campo è del tutto soggettiva, perché avverrà a seconda delle esigenze della persona. Ad ogni modo, i seguenti 4 fattori sono quelli che solitamente incidono maggiormente:

Cavo alimentazione.

Può sembrare inutile da considerare, ma quello della lunghezza del cavo di alimentazione è comunque un fattore da non trascurare. Per evitare di utilizzare noiose e poco pratiche prolunghe elettriche infatti, è opportuno considerare la distanza tra il punto dove si desidera posizionare il bollitore e la presa elettrica più vicina. Molti bollitori hanno cavi di alimentazione davvero corti, ma difficilmente la lunghezza supera 1,5 metri. È necessario anche prestare attenzione alla spina, nel caso necessitasse di adattore Schuko .

Tempo di bollitura.

Anche il tempo di bollitura, solitamente dato dalla potenza del bollitore, è un fattore importante. Chiaramente per chi non ha fretta potrebbe trattarsi di un dato irrilevante, ma per tutte quelle persone che spesso vanno di corsa in preda alla frenesia quotidiana, può invece fare la differenza. Alcuni bollitori raggiungono l’ebollizione anche in meno di 1 minuto, mentre altri necessitano anche di 2-3 minuti.

Design.

Ovviamente l’aspetto delle linee rientra nei criteri soggettivi di valutazione, perché quello che può piacere a una persona può non piacere a un’altra. Più incisivo invece, è l’aspetto della scelta dei materiali. I modelli più economici generalmente fanno un largo impiego di materiali plastici, mentre altri preferiscono materiali più nobili come acciaio INOX e alluminio per i rivestimenti esterni. Anche l’occhio vuole la sua parte, e se il bollitore rimarrà in bella vista, probabilmente è meglio optare per quest’ultimi.

Sicurezza.

Inutile sottolineare come quello della sicurezza sia invece un criterio molto importante da considerare. In linea di massima quasi tutti i bollitori sono dotati di spegnimento automatico, una funzionalità che interviene una volta raggiunta la temperatura di ebollizione. Alcuni modelli invece, sono dotati di un ulteriore meccanismo di sicurezza che spegne il bollitore se acceso inavvertitamente senza acqua. È necessario prestare attenzione anche alla presenza del marchio CE che certifica come il bollitore rispetti gli standard di sicurezza europei.

I migliori marchi di bollitore elettrico

Domande degli utenti.

Che cos’è un bollitore elettrico?

I bollitori elettrici sono un’evoluzione della versione classica e servono per riscaldare dell’acqua da usare per tè, caffè, ma anche per velocizzare la cottura della pasta. Approfondisci…

Qual è il miglior bollitore elettrico?

Sono tantissimi i modelli di bollitore elettrico disponibili online, per scoprire il migliore per la tua casa leggi la nostra classifica completa e sempre aggiornata: classifica.


Federica

Da sempre appassionata di tecnologia applicata alla casa, ho deciso di creare questo sito per formare, informare e consigliare altre persone su questo mondo. Spero che i miei consigli vi siano utili e se aveste suggerimenti da lasciarmi sono sempre ben accetti!

Consigli, recensioni suggerimenti!

Se non hai trovato quello che cercavi chiedi consiglio nel forum!

La dicitura: “Link pubblicitario”, fa riferimento ad un link pubblicitario legato al programma di Amazon Affiliazione. Il sito che stai visitando partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Amazon e il logo Amazon sono marchi registrati di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate. In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

©tecnologiacasa.it | P.Iva: 03951420045 | Contatti – PrivacyCookie | Sitemap