Meta Quest 2

Meta Quest 2, caratteristiche, recensione e prezzo.

Leggi la recensione completa del nuovo Meta Quest 2, scopri tutte le caratteristiche, i proed i contro e il miglior prezzo online!

INDICE:

Che cos’è e a cosa serve?

Versione migliorata dell’Ocolua Quest, il Meta Quest 2 rappresenta la principale porta d’ingresso per il metaverso.

Questo visore, che nell’ultimo periodo ha registrato importantissimi dati di vendita, è un sofisticato sistema di gioco all-in-one che consente a chi lo utilizza di immergersi in una realtà virtuale e vivere un’esperienza senza precedenti.

Il team al servizio di Mark Zuckerberg ha, infatti, sviluppato un dispositivo dalle incredibili potenzialità, che non necessita di alcun pc o cavo e, una volta configurato, in grado di adattarsi alla perfezione a qualsiasi ambiente.

Le innovazioni incredibili, il cui principale scopo è quello di avvicinare gli utenti all’universo Meta tramite una periferica digitale perfettamente sviluppata, offrono la possibilità di declinare Meta Quest 2 a vari utilizzi: dai videogiochi a Facebook, passando appunto per il metaverso, un ecosistema di vita completo fornito di proprie regole, di propria economia e propria forma di governo.

Scopri il miglior visore a realtà aumentata.

Come usarlo?

Proprio in questa domanda risiedono, probabilmente, le principali novità di Meta Quest 2. A differenza del suo predecessore, non ancora sviluppato dal team Meta, questo dispositivo non necessita di alcun tipo di supporto, ma solo del controller.

Per immergersi in una realtà virtuale altamente realistica è, infatti, sufficiente limitarsi a indossare il visore all’altezza degli occhi e collegare a quest’ultimo il controller desiderato.

Questa importante caratteristica, che rende assolutamente superflui computer e console, permette a ogni utente di poter usufruire del visore in qualsiasi luogo, anche a migliaia di chilometri da casa.

Di grande rilevanza è anche la funzione relativa al due controller touch, elemento che ha letteralmente rivoluzionato il modo di giocare degli utenti. Tramite Oculus Touc, si avrà avrà la possibilità di trasportare le proprie mani all’interno del gioco, riproducendo in maniera fedele ogni comando.

Utilizzata dalla maggior parte degli utenti, questa modalità può essere attività direttamente dal menù impostazioni e non necessita l’utilizzo del controller touch.

Scopri il miglior visore a realtà virtuale.

Meta Quest 2 recensione

Caratteristiche tecniche.

Come facilmente intuibile da quanto letto in precedenza, i miglioramenti apportati da Zuckerberg e dai suoi ingegneri sono davvero evidenti.

Questi riguardano anche le caratteristiche tecniche, decisamente implementate. Rispetto al precedente modello, Meta Quest 2 ha vista l’aumento della RAM a 6 GB e l’installazione della piattaforma Snapdragon XR2, chip che si trova all’interno di ogni telefono cellulare di alto livello.

Oltre a questo efficiente processore, il visore è dotato di un particolare motore, il cui compito è quello di tracciare gli oggetti e facilitare i movimenti mentre si è immersi nella realtà virtuale

A un sensibile rinnovamento è stato soggetto anche lo schermo, la cui risoluzione per singolo occhio è di 1832×1920 pixel.

Un ultimo, ma non meno importante miglioramento riguarda l’autonomia. Le prime prove di utilizzo online concordano nell’attestare l’autonomia massima di Oculus Quest 2 è poco superiore a due ore. Questa viene ovviamente influenzata dal tipo di utilizzo che si fa del visore.

Recensione Meta Quest 2

Prestazioni.

I notevoli miglioramenti apportati al prodotto hanno avuto un impatto molto significativo anche sulla prestazioni, che fin dai primi utilizzi hanno davvero convinto tutti.

Oltre al già citato implemento di autonomia, Meta Quest 2 permette agli utenti di usufruire di diversi benefici. Le moderne tecnologie con cui è stato realizzato il visore sono, infatti, capaci di memorizzare i confini di qualsiasi spazio di gioco aiutando i giocatori a evitare ostacoli e oggetti nelle vicinanze durante l’esperienza.

Meta Quest 2 integra, inoltre, un sofisticato sistema audio basato sulla posizione del visore, in maniera tale da permettere di ascoltare i compagni di squadra anche se sprovvisti di cuffie.

In aggiunta, la tecnologia Oculus Insight riesce a tradurre i movimenti in VR indipendentemente dalla direzione in cui l’utente sta guardando.

Design.

Prodotto di ultima generazione, Meta Quest 2 presenta un look sicuramente molto accattivante, capace di catturare l’attenzione e la curiosità di ognuno.

Disponibile sia nell’elegante versione di colore nero sia in quella bianca, il dispositivo è caratterizzato da un design moderno e da linee sinuose e armoniose.

Oltre ad avere un’importantissima valenza estetica, queste permettono a ogni giocatore di vivere la propria esperienza virtuale in totale tranquillità, in quanto conferiscono stabilità e aderenza all’intero dispositivo.

Non eccessivamente grande, il visore è stato realizzato mediante l’utilizzo di materiali particolarmente leggeri e in grado di garantire un’ottima resistenza, oltre che ovviamente di grande impatto visivo.

La stessa attenzione nella realizzazione del visore è stata impiegata nello sviluppo dei controller oculus e di ogni altro accessorio compatibili con Meta Quest 2.

Caratterizzati dal medesimo design del dispositivo, questi permettono di ottenere un’esperienza di gioco ancor più realistica e immersiva.

In tal senso, di grande rilevanza è la custodia viaggio, utile a trasportare il visore senza alcun rischio, e le lenti virtualclear, personalizzabili in base alle propria gradazione e quindi utilissime ai giocatori soggetti a eventuali problemi di vista.

Scopri che cos’è il metaverso

Pro e contro.

Pro

  • Impianto audio
  • Possibilità di poter giocare senza collegare il visore
  • Maggiore risoluzione

Contro

  • Schermo non OLED
  • Prezzo alto

Nonostante sia stato introdotto in commercio solo di recente, Meta Quest 2 ha saputo fin da subito conquistare la completa fiducia degli utenti mettendo a loro disposizione svariate funzionalità fino a oggi inedite.

I miglioramenti apportati al precedente Oculus Quest sono, infatti, sotto gli occhi di tutti. Degno di nota è l’impianto audio, che permette di evitare l’utilizzo di cuffie e dispositivi acustici.

Altrettanto innovativa è la possibilità di poter giocare senza collegare il visore ad alcun dispositivo, funzione che permette ai giocatori di usufruire di questo strumento anche lontano da casa.

Sebbene i miglioramenti siano davvero importanti, Meta Quest 2 presenta anche qualche piccolo difetto. In primo luogo lo schermo, certamente caratterizzato da una maggiore risoluzione, ma non più OLED. Altrettanto problematico è il prezzo, piuttosto elevato.

Prezzo.

Puoi acquistare l’Meta Quest 2 ad un prezzo di:
da 449,99 € a 649,98 €

Il prezzo varia in base ai GB e agli accessori compresi:

128 GB

  • Meta Quest 2 128 GB visore all in one: 449,99 €;
  • Meta Quest 2 128 GB pacchetto convenienza: 519,98 €;
  • Meta Quest 2 128 GB pacchetto iniziale: 513,98 €;
  • Meta Quest 2 128 GB pacchetto streamer: 543,98 €;

256 GB

  • Meta Quest 2 256 GB visore all in one: 549,99 €;
  • Meta Quest 2 256 GB pacchetto convenienza: 619,98 €;
  • Meta Quest 2 256 GB pacchetto iniziale: 619,98 €;
  • Meta Quest 2 256 GB pacchetto streamer: 649,98 €;

Opinioni degli utenti:

Essendo Meta Quest 2 un articolo che ancor prima della sua uscita ha saputo catturare la più completa attenzione di appassionati e videogiocatori, sul web sono presenti moltissime recensioni e opinioni lasciate da utenti che hanno provato il dispositivo.

Quasi la totalità di queste si esprime in termini davvero entusiastici del prodotto, descrivendo quest’ultimo come il miglior visore attualmente in commercio.

Particolarmente apprezzato dagli utenti è la possibilità di poter giocare senza collegare il visore a un computer o a un cavo, caratteristica che ne facilita anche il trasporto.

Considerata altrettanto importante è la capacità del VR di comprendere i confini della propria stanza ed evitare di conseguenza che il giocatore inciampi in ostacoli e oggetti.

L’elemento che però ha letteralmente tolto il fiato a ogni utenti è il grande miglioramento apportato al due controller touch, il cui utilizzo consente di portare all’interno del gioco le proprie mani e riprodurre fedelmente i movimenti all’interno di esso.

Meno apprezzato è sicuramente il prezzo, certamente elevato, ma tutto sommato il linea con le funzionalità offerte.

Meta Quest 2 - Visore VR All-In-One - 256 GBMeta Quest 2
549,99 €
Vedi l'Offerta

Federica

Da sempre appassionata di tecnologia applicata alla casa, ho deciso di creare questo sito per formare, informare e consigliare altre persone su questo mondo. Spero che i miei consigli vi siano utili e se aveste suggerimenti da lasciarmi sono sempre ben accetti!

Consigli, recensioni suggerimenti!

Se non hai trovato quello che cercavi chiedi consiglio nel forum!

La dicitura: “Link pubblicitario”, fa riferimento ad un link pubblicitario legato al programma di Amazon Affiliazione. Il sito che stai visitando partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Amazon e il logo Amazon sono marchi registrati di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate. In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

©tecnologiacasa.it | P.Iva: 03951420045 | Contatti – PrivacyCookie | Sitemap