• Ultima modifica dell'articolo:Dicembre 9, 2023
  • Categoria dell'articolo:Recensioni
Al momento stai visualizzando Samsung Galaxy S23

Samsung Galaxy S23, recensione e scheda tecnica.

Nel corso dell’evento Unpacked l’azienda Samsung ha presentato la sua nuova linea di prodotti targati Galaxy, nello specifico il Galaxy S23, Galaxy S23 Plus e il tanto atteso Galaxy S23 Ultra, erede dell’amato Galaxy S21 Ultra. Sebbene esteticamente non vi siano novità particolarmente rilevanti, Samsung ha deciso di migliorare le prestazioni di questa serie e di implementare un processore di ottimo livello. In queste righe analizzeremo nello specifico il Samsung Galaxy S23 nella sua versione base.

Scheda tecnica

Specifiche tecniche

Dimensioni146.3 × 70.9 × 7.6 mm
Peso168 g
Sistema operativoAndroid 13
CPUQualcomm SM8550-AC Snapdragon 8 Gen 2 for Galaxy
GPUAdreno 740
Frequenza processore3.36 GHz
RAM8 GB
ROM128 / 256 GB

Connessioni

Tipo SIMnanoSIM
Wi-Fi6E
Bluetooth5.2
Jack audioNo

Display

Tecnologia displayDynamic AMOLED
Risoluzione displayFHD+ / 1080 x 2400 pixel
Densità pixel420 ppi
Dimensioni display6,1 pollici
Luminosità1750 nits
Frequenza aggiornamento120 Hz

Fotocamere

Risoluzione50 megapixel
Apertura focaleƒ/1.8
Risoluzione video8K – 7680 x 4320 pixel
FPS video30 fps
Seconda fotocameraZoom 3X
Seconda fotocamera – Risoluzione10 megapixel
Seconda fotocamera – Apertura focaleƒ/2.4
Terza fotocameraGrandangolare
Terza fotocamera – Risoluzione12 megapixel
Terza fotocamera – Apertura focaleƒ/2.2
Fotocamera frontale – Risoluzione12 megapixel
Apertura focaleƒ/2.2

Batteria

Batteria3900 mAh
Ricarica rapidaSì, 25W
Ricarica wirelessSì, rapida 15W

Caratteristiche tecniche

Per capire le potenzialità del nuovo smartphone Samsung è necessario analizzare la scheda tecnica, in modo da avere un’idea più chiara di quelle che possono essere le prestazioni. Il dispositivo si presenta con dimensioni pari a 146,3×70,9×7,6 millimetri, sicuramente ridotte rispetto ai modelli di fascia più alta, ma capaci di favorire l’ergonomia.

Lo storage di questo Galaxy S23 è particolarmente versatile, poiché il dispositivo può essere acquistato sia nella versione da 128GB che in quelle da 256GB e 512GB. A sostenere il processore Snapdragon 8 Gen 2 c’è una batteria da 3900 mAh, che secondo i dati forniti da Samsung permette di ottenere fino a 22 ore di riproduzione video.

Il comparto camere presenta una fotocamera frontale da 12MP e una ultra-grandangolare sempre da 12MP. Le camere posteriori mostrano un obiettivo da 50MP per quella principale e un teleobiettivo da 10MP. Sicuramente la serie Galaxy non ha bisogno di presentazione per la qualità degli scatti, considerando anche uno zoom ottico fino a 3x e uno zoom digitale fino a 30x. Completano la scheda tecnica una resistenza all’acqua IP68, uno schermo QHD+ piatto con HDR e luminosità massima fino a 1750 nit e una frequenza di aggiornamento adattiva da 48-120 Hz.

Prestazioni Samsung Galaxy S23
Prestazioni Samsung Galaxy S23

Prestazioni

Una scheda tecnica di livello non è però sempre sinonimo di prestazioni e di user experience ottimale, in molti casi il software integrato e alcune funzioni possono incidere in modo significativo nell’utilizzo quotidiano. Il Samsung S23 poggia gran parte delle sue prestazioni sul processore e la qualità dello schermo.

Analizzando il processore, uno Snapdragon 8 Gen 2, è difficile trovare dei punti di criticità. Questa CPU, rispetto alla generazione precedente, riesce a offrire prestazioni notevolmente migliori e un consumo energetico inferiore. Il Galaxy S23 non mostra mai cedimenti, anche sotto stress, sia nell’ambito delle attività quotidiane più comuni, sia nel gaming e nell’utilizzo di applicazioni esose in termini di requisiti di sistema.

Ottimo anche lo schermo, un QHD+ piatto da 6.1 pollici che permette una luminosità fino a 1750 nit in modalità normale e 1200 nit con HDR o HBM attivi. Eccellente la capacità di aggiornare la frequenza dello schermo in modo adattivo, raggiungendo i 120 Hz.

Scopri anche il Samsung Galaxy S23+

Display

Quando si sceglie uno smartphone Samsung, data la notorietà del brand nella sua qualità dei pannelli, ci si attende un display di assoluto livello. La serie Galaxy non manca sicuramente di qualità nei suoi pannelli, nello specifico il modello Galaxy S23 presenta uno schermo da 6.1 pollici a una risoluzione QHD+, 1080×2340 pixel, con una densità di 422 ppi.

La tecnologia utilizzata è la Dynamic AMOLED 2X che permette una frequenza di aggiornamento fino a 120 Hz e 16 milioni di colori. Da un punto di vista qualitativo è difficile trovare di meglio, soprattutto considerando le dimensioni compatte del dispositivo, su cui ci si attende una risoluzione in FHD+.

Il display non è solo qualitativamente eccellente per la visualizzazione di neri assoluti e adattamento in tempo reale delle frequenze, ma si contraddistingue anche per una protezione Gorilla Glass Victus 2. Chi ha già utilizzato la passata generazione di Galaxy, con protezione Gorilla Glass Victus 1, noterà un miglioramento notevole. Il display è meno soggetto a graffi, oltre che più resistente a urti e cadute. Samsung ha voluto eliminare l’effetto curvo sulla nuova serie.

Fotocamera Samsung Galaxy S23
Fotocamera Samsung Galaxy S23

Fotocamere

Oltre al display, Samsung pone tanta attenzione anche al comparto camere. Sebbene non punti quasi mai sulla quantità di megapixel, il risultato degli scatti è sempre di altissima qualità.

La parte posteriore del Galaxy S23 presenta tre obiettivi, rispettivamente 50MP, 10MP e 12MP che permettono di scattare fotografie fino a una risoluzione di 8165×6124 pixel. Le dimensioni dei sensori sono rispettivamente: 1/1.56, 1/3.94 e 1/2.55 con apertura F 1.8, F 2.4 e F 2.2. Le camere dispongono di una stabilizzazione ottica e un angolo massimo di 120°.

Le funzioni principali disponibili sono: autofocus, touch focus, zoom ottico fino a 3x, flash LED, HDR, Dual shot, geo mapping e face detection.

Per quanto concerne la fotocamera frontale si potrà contare su un obiettivo da 12MP con F 2.2. Sicuramente gli appassionati di video e foto ameranno il Galaxy S23, poiché consente di registrare video fino a 8K UHD a 30 fps, e di attivare lo slow motion a 960 fps. La camera frontale invece si spinge fino al 4K a 60 fps per la registrazione con HDR e autofocus attivi.

Scopri il Galaxy S23 Ultra

Galaxy S23

Durata batteria

Come anticipato nelle caratteristiche tecniche, Samsung ha deciso di implementare una batteria da 3900 mAh all’interno del modello Galaxy S23. Sebbene in commercio siano disponibili diversi prodotti con un valore nettamente superiore, che nell’immaginario comune garantiscono una maggiore autonomia, è opportuno sottolineare come le batteria agli ioni di litio vengano gestite in modo ottimale dal nuovo processore utilizzato dall’azienda.

Infatti, la batteria, per quanto non sia estremamente capiente, permette di raggiungere le medesime prestazioni di utilizzo di dispositivi muniti di una batteria più capiente. Tale condizione è data dallo Snapdragon 8 Gen 2 Qualcomm SM8550-AB che riduce notevolmente i consumi e non raggiunge mai temperature proibitive.

Samsung dichiara un utilizzo di circa 22 ore di riproduzione video, che nelle attività quotidiane si traducono con un utilizzo attivo dello schermo di circa 8-9 ore. La ricarica via cavo è del 65% in circa 30 minuti, utilizzando l’adattatore da 45W, mentre i tempi si dilatano con la ricarica veloce wireless.

Design

Nel corso degli anni Samsung ha sempre proposto dei prodotti di qualità, con materiali resistenti e un design che potesse assecondare le esigenze di chi vuole un prodotto premium tra le mani. La nuova serie Galaxy non si rinnova particolarmente rispetto alla vecchia generazione, il Galaxy S23 presenta uno schermo piatto molto compatto con cornici sottili e degli angoli leggermente arrotondati.

La scocca Armor Alluminium dà una bellissima sensazione al tatto e si abbina perfettamente alla protezione Gorilla Glass Victus 2. La parte posteriore è sicuramente quella che attira di più, poiché Samsung ripropone la classica predisposizione delle camere a semaforo e riduce leggermente la sporgenza degli obiettivi. Nella versione Galaxy S23 sono presenti tre camere circolari e il flash a LED viene posizionato nella parte alta, di fianco alla prima fotocamera. Sicuramente questo modello non innova rispetto al passato, ma l’estetica complessiva è di ottimo livello, tanto quanto i materiali utilizzati.

Pro e contro

La scelta di un nuovo smartphone in molti casi è legata ai vantaggi che riesce a offrire nelle attività quotidiane, anche il Samsung Galaxy S23 presenta dei punti di forza e di debolezza evidenti.

Pro

Tra le qualità migliori di questo dispositivo figura sicuramente la presenza del processore Snapdragon di seconda generazione, una potenza computazionale e un’efficienza energetica al momento quasi impareggiabile per un dispositivo mobile. Si aggiungono anche un ottimo comparto fotocamere, un display AMOLED eccellente e una connettività Wi-Fi 6E, Bluetooth 5.3 e un OTG estremamente performanti. Le dimensioni compatte e un peso di soli 168 grammi rendono l’S23 ergonomico e pratico.

Contro

Di contro questo Galaxy S23 presenta una batteria da 3900 mAh, che seppur sufficiente per le attività giornaliere poteva essere più grande. Di contro c’è anche la ricarica rapida, che con il cavo non supera i 45W, da Samsung ci si attendeva qualcosa di più. Chi è alla ricerca di un design nuovo resterà deluso, poiché noterà pochissime differenze con i modelli della generazione precedente.

Prezzo Galaxy S23

Prezzo

Il prezzo del Samsung Galaxy S23 è di 649,00 € per il modello base.

Il prezzo varia in base alla memoria:

Prezzo Galaxy S23 da 128 GB:

  • Botanic Green: 649,00 €;
  • Cotton Flower: 649,00 €;
  • Misty Lilac: 621,82 €;
  • Phantom Black: 649,00 €.

Prezzo Galaxy S23 da 256 GB:

  • Botanic Green: 699,00 €;
  • Cotton Flower: 699,00 €;
  • Misty Lilac: 606,68 €;
  • Phantom Black: 699,00 €.

Opinioni degli utenti

Affidarsi senza pensare al nuovo Samsung Galaxy S23 non è sicuramente intelligente, prima di effettuare l’acquisto è opportuno dare uno sguardo a quelle che sono le opinioni di chi ha già potuto provare il dispositivo.

La gran parte delle considerazioni effettuate da utenti e addetti ai lavori è positiva, il Galaxy S23 non mostra particolari criticità ed è a tutti gli effetti un’evoluzione rispetto alla generazione precedente. I possessori di questo prodotto però tendono a sottolineare come tra le qualità migliori figurino il display e soprattutto la fotocamera posteriore, che per gli amanti del video editing è veramente una svolta.

Di contro però, chi è abituato a prodotti di fascia alta, si attendeva per il 2023 una ricarica ultra rapida da parte di Samsung, magari che potesse superare la soglia dei 45W. L’esperienza complessiva è però ottima, considerando anche la Samsung One UI 5.1 e la versione Android 13, sempre reattive e supportate con aggiornamenti costanti.

Comparazione con Samsung Galaxy S22

Non tutti sono a conoscenza del fatto che il Galaxy S23 sia una chiara evoluzione del Galaxy S22, ma quali sono le differenze più evidenti tra questi due prodotti e conviene affidarsi al nuovo modello?

Cominciamo da quello che è il display, il Galaxy S23 è munito di un pannello da 6.1 pollici, mentre il Galaxy S22 da 6.2, entrambi in QHD+ e con la stessa frequenza di aggiornamento. La differenza più marcata è da ricercare nella luminosità massima, il primo raggiunge i 1750 nit, il secondo si ferma a 1300 nit, con HDR attivo fino a 900 nit.

Altra differenza tra i due modelli è nelle dimensioni, oltre allo schermo leggermente più ampio nel Galaxy S22, le dimensioni dell’intera struttura differiscono notevolmente. L’S23 è grande 146,3 x 70,9 x 7,6 mm, mentre l’S22 è di 151.7 x 71.2 x 7.9 mm. Per molti potrebbe non essere un problema, ma tra le mani la differenza si sente e non poco.

Ulteriore variabile da considerare tra l’S23 e l’S22 è l’archiviazione. Samsung ha previsto per il Samsung del 2023 uno storage da 128, 256 e 512 GB; mentre per la versione Galaxy S21 sono disponibili solo i tagli da 128GB e 256GB. In questo caso è evidente come l’azienda abbia pensato alla registrazione di video in 8K e alla necessità di una memoria interna più capiente.

Nella comparazione tra i due dispositivi non può mancare il comparto camere, sicuramente di alto livello su entrambi, ma che offre una maggiore versatilità sul Galaxy S23. Il nuovo modello dispone di quattro camere complessive, con una camera posteriore principale da 50MP; mentre il Galaxy S22 dispone di quattro obiettivi di cui quello principale da 64MP. Entrambi i prodotti offrono sia uno zoom digitale fino a 30X che uno ottico fino a 3X. Per quanto i megapixel siano in quantità superiore nella versione S22, nell’analisi delle fotografie gli scatti sono comunque migliori nel modello S23.

Infine, c’è da esaminare la durata della batteria. Nominalmente l’S23 ha una batteria agli ioni di litio da 3900 mAh, mentre l’S21 una da 4000 mAh. I valori numerici però non equivalgono a una maggiore durata di utilizzo per l’S21, che consente meno ore di display acceso rispetto al Galaxy S23, condizione dovuta a un processore più efficiente e un sistema operativo che incide maggiormente sulle applicazioni in background.

Ti potrebbe interessare anche:

Federica

Da sempre appassionata di tecnologia applicata alla casa, ho deciso di creare questo sito per formare, informare e consigliare altre persone su questo mondo. Spero che i miei consigli vi siano utili!