Apple Watch 8 o Ultra

Apple Watch 8 o Ultra, le differenze tra i modelli.

Apple Watch 8 o Ultra? Quale dei due modelli acquistare e quali sono le differenze tra i due nuovi Apple watch di ultima generazione, confronta caratteristiche, prestazioni e prezzi.

Apple in occasione dell’evento Far Out trasmesso in streaming mercoledì 7 settembre ha presentato insieme agli IPhone 14 e 14 Pro, anche la nuova serie aggiornata di Apple Watch. La vera novità è che quest’anno l’azienda statunitense oltre che l’Apple Watch 8 e la versione aggiornata di Apple Watch SE ha lanciato anche il nuovissimo e tanto atteso Apple Watch Ultra.
Mentre i modelli Watch 8 e Watch SE saranno disponibili dal 16 settembre, per il nuovo modello Ultra bisognerà aspettare fino al 23.

Apple Watch Series 8

L’Apple Watch Series 8 parte da un prezzo di 509 euro per la versione solo GPS da 41 mm, mentre le varianti con connessione cellulare partono da 629 fino a 699 euro. I bordi sono stati ulteriormente ridotti, e il display always-on è stato migliorato, aumentando la già consolidata resistenza agli urti, alla polvere e all’acqua.

La vera novità dell’ Apple Watch Series 8 rispetto alla versione precedente è la presenza del sensore di temperatura corporea posizionato dietro la cassa a diretto contatto con l’epidermide che permette di registrare gli sbalzi di temperatura anche durante il sonno; questo sensore, per le donne, unito ad altri dati come la qualità del sonno e i battiti cardiaci, permetterà il tracciamento del ciclo mestruale fornendo dati sulla sua attività e sulla sua regolarità.

L’altra grande novità è rappresentata dalla Crash Detection. Tutti i modelli Apple Watch, compreso il Series 8, sono in grado di riconoscere gli incidenti stradali o le cadute e chiamare in autonomia i soccorsi o i contatti d’emergenza e condividere la posizione; questo è possibile grazie all’accelerometro, ora in grado di riconoscere decrementi della velocità fino a 256G.

Come la versione precedente, Apple Watch 8 ha 18 ore di autonomia della batteria e 36 in modalità Risparmio Energetico.

Scopri tutto sull’Apple Watch Series 8

Pro e Contro Apple Watch Series 8

I pro di questo nuovo modello sono il sensore citato prima e la presenza della Crash Detection, che sono importanti strumenti di sicurezza e di monitoraggio della salute e quindi il Series 8 è diventato ancora più funzionale.

Sempre più persone si affidano agli Smartwatch Apple proprio perché consentono di avere un costante monitoraggio della propria salute, grazie anche all’app Sonno, che da quest’anno non si limita a registrare solo la durata del sonno, ma mostra addirittura le varie fasi, del sensore di livelli O2 nel sangue e dell’app per avere sempre sotto controllo il proprio battito cardiaco.

Un contro è quello di essere praticamente identico alla versione precedente (durata batteria compresa), tranne per alcune piccole novità.

Apple Watch Ultra

Apple Watch Ultra

Il nuovissimo Apple Watch Ultra offre un’autonomia superiore rispetto a quella del Watch Series 8, potendo contare su 36 ore di durata batteria che con un aggiornamento futuro potrà arrivare fino a 60 in modalità risparmio energetico. Questa è sicuramente una novità gradita per tutti quelli che vogliono utilizzare lo Smartwatch per fare sport che richiedono una durata di batteria decisamente superiore alle 18 ore dello Smartwatch classico.

Inoltre l’orologio permette la geolocalizzazione in ogni momento, anche dove utilizzare il GPS diventa complicato; proprio per questo il GPS ha due frequenze e nuovi algoritmi di posizionamento.
La cassa è in titanio e ci sono 3 cinturini diversi da scegliere in base ai diversi sport per cui questo Smartwatch è stato progettato; i modelli di cinturino sono Alpine, adatto per il trekking più estremo, Trail, per la corsa, in tessuto leggero, e Ocean, adatto per le immersioni e fatto in gomma.
Ogni modello ha la connettività cellulare e parte dai 1009 euro.

Scopri tutto sull’Apple Watch Ultra

Specifiche tecniche

Larghezza44mm
Spessore14.4mm
Peso della cassa49mm: 61.3 grams (Titanio)
ConnessioniLTE and UMTS,Wi-Fi 802.11b/g/n 2.4GHz and 5Ghz, Bluetooth 5.3
Durata batteriaFino a 36 ore

Pro e contro Apple Watch Ultra

I pro di questo nuovo modello sono infiniti, iniziando dal design accattivante fino alle sue molteplici funzioni che lo rendono lo Smartwatch ideale per chi fa sport a livello agonistico.
Una delle novità è rappresentata da Wayfinder, ovvero un quadrante pensato e progettato esclusivamente per questo modello. Ha spazio per otto complicazioni e all’occorrenza si trasforma in bussola che in modalità notte diventa rosso brillante come tutti i dati sul display.

Lo Smartwatch è appositamente pensato per resistere ed essere usato in condizioni estreme, quindi è resistente all’acqua (anche se non è indicato per fare troppe immersioni oltre i 40 metri), al calore, alle temperature estreme (resiste dai -20 °C fino ai 55 °C) e ha una sirena a 86 decibel per richiamare l’attenzione e udibile fino a 180 metri di distanza; inoltre ha la presenza di 3 microfoni adatti ad avere un ottimo volume anche all’esterno o con il vento.

Come contro possiamo citare il prezzo abbastanza elevato e non alla portata di tutti, ma sicuramente giustificato, e un altro quello di avere una batteria certamente superiore agli altri modelli, ma ancora insufficiente se si parla di sport come escursionismo o trekking che richiederebbero ben più di 2 giorni di autonomia.

Confronto caratteristiche tecniche

Tra Apple Watch 8 e Ultra le caratteristiche tecniche sono differenti. Il primo, come detto in precedenza, non ha in automatico anche la connettività del cellulare ed è presente in alcuni modelli anche solo GPS, mentre l’Ultra è già GPS + Cellular in tutte le sue versioni.

L’Ultra rispetto al modello Series 8 ha la Certificazione MIL‑STD 810H3 e cioè ha superato test per situazioni estreme come basse e alte temperature, shock termici, urti e il Tasto Azione che si può personalizzare e consente di avere molte funzioni premendo un unico pulsante.
Ci sono anche molteplici differenze per quanto riguarda display, batteria e design, che vedremo adesso in modo più dettagliato.

Confronto prestazioni

Chiaramente come detto sono due smartwatch totalmente diversi e destinati ad una clientela completamente differente. Mentre il primo è per tutti, anche principianti o non amanti dello sport, il secondo è decisamente professionale.

Ne consegue che le prestazioni dell’Ultra siano nettamente superiori, avendo GPS a doppia frequenza, la già citata Certificazione MIL‑STD 810H e quella EN13319 per le immersioni, diventando un vero e proprio computer subacqueo grazie al Profondimetro e all’app Ocean+, tutti strumenti esclusivi. Anche l’Apple Watch 8 grazie ai nuovi strumenti aggiunti è stato migliorato e rispetto al predecessore Series 7, pur essendo identici dal punto di vista estetico, risulta più preciso e funzionale.

Confronto Display

Il Display tra i due modelli è differente. Seppur anche nell’Apple Watch 8 il Display Retina always‑on fino a 1000 nit di luminosità garantisca ottime prestazioni, nell’Ultra può arrivare fino a 2000 nit ed è più grande; il modello Series 8 infatti è disponibile in due versioni, uno con la cassa da 41 mm, l’altro da 45 mm, mentre il modello Ultra è di 49 mm.

Il Display dell’Apple Watch 8 inoltre ha una risoluzione di 396×484 pixel, mentre l’Ultra 410×502 pixel, e quindi decisamente migliore; inoltre, nel modello Ultra, sono presenti l’esclusivo quadrante Wayfinder che diventa anche bussola all’occorrenza e la modalità notte.

Confronto durata batteria

Anche sulla batteria i due modelli Apple Watch differiscono tra di loro. L’Apple Watch 8 ha una batteria da 18 ore, che diventano 36 in modalità risparmio energetico, mentre quella dell’Ultra dura addirittura il doppio, ovvero fino a 36 ore e fino a 60 in modalità risparmio energetico (disponibile solo in seguito dopo l’aggiornamento).

Senza dubbio la batteria dell’Apple Watch Ultra offre la durata più lunga mai vista su un Apple Watch anche se come detto in precedente, resta insufficiente per fare trekking prolungato o escursioni che spesso durano ben più di 2 giorni. C’è da sottolineare come, nonostante la durata della batteria sia rimasta invariata nell’Apple Watch 8, in realtà è stata potenziata nelle prestazioni perché con lo stesso consumo si possono visualizzare più informazioni e fare più cose rispetto al modello precedente.

Confronto Design

Il design è migliorato in tutti i modelli. La vera differenza sta nel materiale della cassa; mentre il Series 8 è fatto in alluminio 100% riciclato con il display in vetro Ion‑X nei modelli base e in acciaio inossidabile con display in cristallo di zaffiro nell’altra versione, l’Ultra ha la cassa in titanio.

Questo rende il modello Ultra più robusto, resistente, facendolo rimanere comunque leggero e comodo da indossare in ogni occasione. Il modello Ultra inoltre ha i bordi della cassa rialzati e questo consente al vetro anteriore in cristallo di zaffiro una maggiore protezione dagli impatti laterali. Sono stati aumentati di dimensione anche la Digital Crown e il tasto laterale, sempre per questione di comodità quando si fa sport magari con i guanti o in situazioni particolari.

L’Ultra è disponibile in un solo colore, mentre con l’Apple Watch 8 ci si può sbizzarrire, potendo scegliere fino a 4 diverse colorazioni nel modello in Alluminio e 3 in quello in acciaio inossidabile.

Quale scegliere?

Si arriva quindi alla domanda fondamentale: quale scegliere tra i due? la risposta è: dipende. Dipende dall’utilizzo che se ne vuole fare, in quanto come visto sono due smartwatch totalmente diversi fra di loro nelle funzioni. Il Series 8 è adatto ad un utilizzo quotidiano e sportivo ma senza grosse pretese, l’Ultra ha l’obiettivo di essere decisamente più professionale e performante.

Non a caso, i prezzi sono diversi e l’Ultra costa quasi il doppio rispetto al Series 8. Quindi, consigliare un modello rispetto all’altro è impossibile, ma valutate bene l’utilizzo che ne volete fare e la scelta avverrà in automatico.

Domande degli utenti

Cosa cambia tra l’Apple Watch 8 e Ultra?

Per scoprire tutte le differenze tra i due modelli leggi la nostra comparazione: Apple Watch 8 Vs SE 2022.

Ti potrebbe interessare anche:


Federica

Da sempre appassionata di tecnologia applicata alla casa, ho deciso di creare questo sito per formare, informare e consigliare altre persone su questo mondo. Spero che i miei consigli vi siano utili e se aveste suggerimenti da lasciarmi sono sempre ben accetti!

Consigli, recensioni suggerimenti!

Se non hai trovato quello che cercavi chiedi consiglio nel forum!

La dicitura: “Link pubblicitario”, fa riferimento ad un link pubblicitario legato al programma di Amazon Affiliazione. Il sito che stai visitando partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Amazon e il logo Amazon sono marchi registrati di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate. In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

©tecnologiacasa.it | P.Iva: 03951420045 | Contatti – PrivacyCookie | Sitemap