• Home
  • Come
  • Come vedere Netflix su una TV che non è SMART
Come vedere Netflix su una TV che non è SMART

Come vedere Netflix su una TV che non è SMART

Come vedere Netflix su una TV che non è SMART?

In questa guida spiegheremo come vedere Netflix su una TV che non è SMART e quali sono i metodi e le alternative che si hanno a disposizione. Essere in grado di godere di tutte le serie e di tutti i film preferiti su questo servizio a schermo intero è sicuramente uno dei motivi per cui si ha intenzione di pagare.

La cosa più semplice da fare è guardare Netflix sulla TV con l’applicazione ufficiale. Tuttavia, questo non è disponibile per tutti i televisori, console o dispositivi, quindi menzioneremo anche alcune altre alternative utili da avere in mente.

Vedere in streaming tramite app ufficiale Netflix

Il primo metodo per vedere Netflix sulla propria TV è quello di utilizzare l’app stessa. Netflix ha un’app compatibile con TV Samsung, Hisense, LG, Panasonic, Philips, Sony e Toshiba, in tutto il mondo. Infatti ha anche un sito con riferimento a tutti i modelli delle principali marche.

Questa applicazione la si trova preinstallata su alcuni di questi televisori, ma a volte, la TV non è SMART, per cui occorre vederla attraverso l’app installata su dispositivo esterno. Una volta installata, non occorre fare altro che inserire i dati e accedere con le proprie credenziali Netflix.

Basta cominciare a sfogliare il contenuto stesso disponibile. Potrebbero esserci dei televisori che hanno anche il tasto dedicato sul loro telecomando, ma questo vale solo per le TV SMART, per cui vediamo come fare.

Vedere Netflix xon Chromecast e altri dongle compatibili

Netflix ha un’app per dispositivi Android e iOS, qui è possibile usare tale opzione per trasferire lo streaming su un Chromecast TV. Tuttavia, si può fare anche con ogni tipologia di dispositivo o dongle che implementa anche la tecnologia di streaming Chromecast.

Per inviare contenuti tramite la propria applicazione, dovete prima fare clic sull’icona Chromecast che troverete nella parte in alto a destra dello schermo. Non è necessario farlo mentre state guardando il video, poiché potete farlo nel menu principale. 

Quindi, nella finestra Invia che vi appare quando l’aprite, fate clic sul nome del vostro Chromecast o dispositivo compatibile per riuscire a stabilire una connessione e inviare il contenuto che inizia a riprodurre nell’app.

Ma non solo questo, perché è possibile farlo anche con l’applicazione Android, dal momento che potete trasmettere contenuti a Chromecast dalla pagina web quando fate uso di Chrome. Tutto quello che dovete fare è cliccare sul pulsante invia contenuto che vi appare in basso a destra nella finestra di riproduzione. Appena vedete le opzioni su dove inviare il contenuto, scegliete Chromecast o il dispositivo compatibile di cui state facendo uso.

Vedere Netflix su console PlayStation, Xbox e WiiU

Netflix è anche disponibile su entrambe le console PlayStation e Xbox. Questo vuol dire che se avete una di queste console, nel menu della vostra console, vedrete l’applicazione se prima l’avete scaricata dal vostro store.

Premete su di essa per far partire il servizio di streaming. Dovete inserire i vostri dati all’interno dell’app specifica, in modo da consentire la visualizzazione dei contenuti di Netflix sul proprio televisore.

Al momento la Nintendo Switch non ha alcun supporto per Netflix o per un’altra piattaforma simile, per cui è tutto da vedere come si evolverà e se questa console verrà sostituita in futuro. Nonostante ciò, la precedente console Nintendo WiiU dispone di un’app ufficiale.

Scopri la migliore smart TV

Vedere Netflix con Apple TV, Android TV e Fire TV

Netflix ha anche reso disponibile un’app per tutti quanti i suoi dispositivi Apple TV, Nvidia Shield Android TV e Fire TV. L’applicazione non la trovate preinstallata, ma se volete  basta semplicemente scaricarla dall’application store del dispositivo.

Apple TV non è una chiavetta USB, ma proprio un piccolo box che va posizionato vicino alla vostra TV. Come anche per l’Amazon Fire Stick, anche qui avrete un suo telecomando in dotazione. Basta solo collegare l’Apple TV alla televisione con il cavo HDMI. Effettuate il download dei vostri servizi di streaming preferiti, fate l’accesso con le vostre credenziali.

Con l’acquisto dell’Apple TV avete anche la possibilità di vedere file multimediali dei device Apple alla vostra televisione. Questa funzionalità ha fatto in modo di renderlo un prodotto molto utile per quanto riguarda i possessori di iPhone o iPad, dato che prima potevano avere maggiori problemi a collegare i propri device alla TV.

Vedere Netflix dal decoder SKY

Un’altra possibilità per vedere Netflix sul proprio televisore non SMART è quella di utilizzare il decoder di servizi televisivi come SKY. L’applicazione deve essere preinstallata, in tal caso dovete accedere solo al menu interno del decoder, se in precedenza avete attivato l’abbonamento. 

Come fate per attivare Netflix su Sky? Molto semplice, dovete attivare il vostro account Netflix su sky.it/attivanetflix o farlo dal vostro Sky Q. Andate all’interno della sezione App > Netflix del vostro Sky Q e selezionate Inizia. Una volta data conferma dell’indirizzo email che vedrete potete inserire la password del vostro account Netflix.

L’app vi permette di utilizzare nome e password e di accedere al vostro account. Tenete presente che Netflix accetta solo di creare fino a cinque profili, ma potete farne uso contemporaneamente.

Vedere Netflix su qualsiasi PC dotato di HDMI

Infine, potete anche fare uso di un qualsiasi computer, facendo uso anche di un programma per microPC, per connettervi alla TV con il vostro laptop. In uno dei questi quasi, dovete collegare il vostro PC alla TV tramite HDMI per poter guardare tutto ciò che vedete sullo schermo del computer. 

Per cui, aprite il browser ed effettuate l’accesso. Qui, è importante sapere che vedrete tutto quello che c’è sul proprio PC, ma non dovete attivare la modalità dell’intero browser. Semplificate la connessione, vi basta solo collegare un’estremità del cavo HDMI allo slot del vostro PC, attaccate una e l’altra estremità allo slot della vostra TV. 

Se la TV non si collega direttamente al PC, usate il telecomando per cambiare la fonte di entrata o di uscita. Questo sempre tramite il dispositivo da cui state usando Netflix.
Una volta che vedete il vostro PC su TV basta far partire il contenuto dal sito ufficiale del servizio.

Potrebbe interessarti anche:


Valentina Bindi

Appassionata della scrittura di articoli, amante della tecnologia ed interessata a tutto quello che ruota attorno al mondo della comunicazione. Scrivo articoli per aiutarvi e consigliarvi nella scelta migliore.

Consigli, recensioni suggerimenti!

Se non hai trovato quello che cercavi chiedi consiglio nel forum!

La dicitura: “Link pubblicitario”, fa riferimento ad un link pubblicitario legato al programma di Amazon Affiliazione. Il sito che stai visitando partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Amazon e il logo Amazon sono marchi registrati di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate. In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

©tecnologiacasa.it | P.Iva: 03951420045 | Contatti – PrivacyCookie | Sitemap